Tutti gli uomini del deficiente

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Tutti gli uomini del deficiente

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Tutti gli uomini del deficiente

Paese Italia
Anno 1999
Genere comico
Regia Paolo Costella
Sceneggiatura Marco Santin, Enzo Santin
Interpreti e personaggi

Tutti gli uomini del deficiente, film italiano del 1999 con Arnoldo Foà, regia di Paolo Costella.

Frasi[modifica]

  • Siete pronti, a volare attraverso nuvole quantistiche, a solcare mari di equazioni psichedeliche in tempesta, giocare con grappoli di bit? (Presidente Leone Stella)
  • Innanzitutto non si dice negroni ma extracomunitari. (Stella Leone)
  • Voi tutti mi conoscete come il grande LS DeeJay! (DJ Leone Stella)
  • Piacere Leone Stella, membro del movimento anticlericale: cloro al clero. (Don Leone Stella)
  • Lei è un controllore, controlli! Se fosse un ragioniere... ragioni! (DJ Leone Stella)
  • Mi ama o no? Non lo so! Però ci sto! (DJ Leone Stella)
  • Un cavaliere con due dame deve aver un bel salame. (DJ Leone Stella)
  • Don, ha provato a schiacciare il tasto "Amen"? (DJ Leone Stella)

Dialoghi[modifica]

  • Leon: Arrestatemi, ho scippato una povera vecchia decrepita!
    Donna anziana: Vecchia decrepita? Si dice persona anziana, un po' di educazione brutto stronzo!
  • Fratello del paziente: Dottore, come sta?
    Dr. Marino Bersani: Non male grazie!
    Fratello del paziente: Ma non lei, mio fratello!
    Dr. Marino Bersani: E chi cazz'è? Ah il paziente! Sì sì, sta benissimo... sempre che non lo ammazzino i miei assistenti...

Altri progetti[modifica]