Arnoldo Foà

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Arnoldo Foà

Arnoldo Foà (1916 – 2014), attore, regista, doppiatore e scrittore italiano.

Citazioni di Arnoldo Foà[modifica]

  • Decisi di fare l'incerto mestiere dell'attore quando un vecchio impiegato della ditta per la quale lavoravo mi disse un giorno poco prima di morire: «Foà piuttosto faccia la fame, ma giri il mondo e non faccia come me che ho passato tutta la mia vita in quest'ufficio!» (dal Maurizio Costanzo Show)  Data? Data?
  • Detesto la chiesa cattolica romana, la cosa più brutta mai esistita. Ne ha combinate di schifezze. Questa sua ossessione a dialogare con tutti i poteri della terra. (dall'intervista di Giancarlo Dotto, L'umanità scompare. E io rido, lastampa.it, 27 agosto 2007)

Arnoldo Foà Amo gli attori senza troppa vanità

Intervista di Antonio Gnoli, repubblica.it, 13 dicembre 2007

  • Amo gli attori che insabbiano la loro smisurata vanità.
  • Carmelo Bene non è stato un grande attore. [...] Mi piace l'attore che fa la parte, non che fa se stesso. [Ma il confine è talvolta impercettibile] Nel caso di Bene si vedeva, eccome si vedeva.
  • [Luchino Visconti] Non mi è mai piaciuto. E francamente non ho mai capito quella sua ossessione di ornare la scena con oggetti autentici [...] sotto tutta quella intelligenza e raffinatezza coglievo l' estetismo, il languore, il kitsch. (dall'intervista di Antonio Gnoli, Arnoldo Foà Amo gli attori senza troppa vanità)
  • Non ricordo chi ha detto: grande è la conoscenza, infinito è il dolore. Melville ci ha messo di fronte a questo. E la balena è la nostra ossessione dell'abisso, la nostra paura di perderci. L'esorcizzo recitando, fino in fondo appunto.

Citazioni su Arnoldo Foà[modifica]

  • Oggi, con la scomparsa di Arnoldo Foà tutti noi siamo più poveri. Foà ha saputo interpretare la storia contemporanea del nostro paese. Un attore immenso capace di entrare nell'immaginario collettivo di tutti noi. Un uomo coerente, coraggioso e dai grandi valori, che si è schierato a fianco della libertà negli anni più bui della nostra nazione. I suoi personaggi portati in scena in teatro, alla radio e in televisione hanno arricchito culturalmente e divertito generazioni di italiani. Aveva il carisma dei grandi personaggi e l'umiltà dei semplici, a lui l'Italia e Roma saranno sempre riconoscenti. (Ignazio Marino)

Filmografia[modifica]

Attore[modifica]

Doppiatore[modifica]

Altri progetti[modifica]