Uomo (genere)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
David (Michelangelo Buonarroti, 1501-1504)

Citazioni sull'uomo.

Citazioni[modifica]

  • Allora il Signore Dio plasmò l'uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita e l'uomo divenne un essere vivente. (Genesi)
  • Che cosa è successo all'uomo occidentale moderno? Davvero il maschio è diventato il sesso ricercato, quello che è molto richiesto, il sesso che si può permettere di fare il difficile? E se è così, perché? (Richard Dawkins)
  • Che tipo di creatura può mai rubare una cosa del genere, un dono del genere, la fiducia? Chi lo farebbe? Approfittarsi di una donna di quarantadue anni... Quale creatura abbandona una donna lasciandola ad aspettare come una stupida? Un uomo, un uomo fa queste cose. Quindi gli uomini devono pagare, dico bene? (Paradiso perduto)
  • – È questo che mi piace delle convention, che mi fa impazzire di queste cose. Cioè che tu prendi un tale, lo separi dalla moglie un paio di giorni, gli fai bere un paio di bicchieri in più e lui tutto a un tratto diventa in assoluto il più grande esperto di sport al mondo. Ecco perché Dio ha creato le mogli perché facciano capire agli uomini quando stanno facendo i coglioni. Se tu separi uno da sua moglie, anche per poco tempo, quello non ha la più vaga idea di come comportarsi, puoi credermi.
    – Sai la Bibbia dice che Dio creò Eva come aiuto degno dell'uomo.
    – Come cosa?!
    – Hhh, un aiuto per... adatto alle sue esigenze.
    – Ah, io non so niente di questa roba, ma quello che so è questo: Dio creò le donne per fare da specchio, così un uomo può vedere che asino è. Voglio dire, tu mi parli di anime? Un uomo non sa assolutamente come è la sua anima, non ha la minima idea di che aspetto abbia la sua anima fino a che non scruta negli occhi della donna che ha sposato e allora, se è appena decente come essere umano, passa almeno due giorni a vomitare. Perché nessun uomo, nessun uomo perbene può tollerare quell'immagine. (The Big Kahuna)
  • Gran parte degli uomini sono talmente orribili, meritano che se ne cavi tutto quanto si può! (Marilyn Monroe)
  • La cultura degli uomini è divisa in parti uguali in tre aree stagne e comunicanti secondo convenienza: quella del silenzio, quella dell'omissione, quella dell'omertà. Un vero maschio rivelatore lo misuri solo dalla tenacia del suo coma volontario. Non vede, non sente, non parla. (Aldo Busi)
  • Nella vita abbondano i maschi ma scarseggiano gli uomini. (Bette Davis)
  • Non è che volessi essere duro, ma io immaginavo che ti dovesse piacere qualcosa di rude, per essere un uomo. Immagino che 'uomo' significhi di più che essere maschio. Come la parola 'donna'. (Bo Diddley)
  • Non era un uomo straordinario. Non s'incontrano mai uomini straordinari. E poi io li odio gli uomini. Li odio. Con le loro donne, i loro figli, le loro famiglie. Tu mi piaci perché non sei ancora un uomo. (Prima della rivoluzione)
  • Ognuno di noi ha le sue priorità, nella vita.
    Prima di una certa età, la maggior parte dei maschi preferisce una partita di calcio praticamente a qualsiasi cosa, escluso il sesso; dopo una certa età, «escluso il sesso» diventa un dato di fatto, non più un'assegnazione di massima importanza. Andando ancora oltre, e avvicinandoci alla data di scadenza, anche la partita piano piano vede sfumare il suo fascino, e ognuno di noi la sostituisce con cosa meglio crede: nipotini, tombola, bocce, omicidi. (Marco Malvaldi)
  • Se c'è una cosa che schifo sono gli uomini: quelle bestie pelose, piene di mani. (A qualcuno piace caldo)
  • 'Uomo' per me significa che una persona è tenuta a proteggere se stessa e la sua famiglia, a sacrificare la propria vita per essa. Avere l'opportunità di essere un marito, un padre e di mantenere la famiglia è un buon titolo, se ne sei all'altezza. (Bo Diddley)

Caparezza[modifica]

  • Non sei un uomo se come un frate chiedi perdono! | Non sei un uomo se a fare mazzate non sei buono! | Non sei un uomo se tua moglie di te se ne fotte! | Non sei uomo se, se non la gonfi di botte! | Non sei un uomo se non guidi le macchine grosse! | Non sei un uomo se non tiri due ganci alle giostre! | Non sei un uomo se hai paura di tornare in carcere! | Non sei un uomo, sei un gay se ti metti a piangere!
  • Non sei un uomo se di notte non vai al bordello! | Non sei un uomo... se non ti tira il pisello!
  • Non sei un uomo se il rispetto che hai non ti basta! | Lo sai cosa ti manca? Un ferro nella tasca!
  • Non ascoltare questi maldicenti. | Non si va avanti con la forza ma con la forza degli argomenti. | Non ascoltare questi mentecatti. | Un vero uomo si dovrebbe alzare per lavare i piatti.

Proverbi[modifica]

Toscani[modifica]

  • Bacco, tabacco e Venere riducono l'uomo in cenere.
  • Se vuoi condurre un uomo a imbarbogire, fallo ingelosire.
  • Uomo peloso, o forca o lussurioso, o matto o avventuroso.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]