Neve

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un paesaggio innevato.

Citazioni sulla neve.

  • A me... piace la neve... Mi piace vedere il paesaggio coperto... tutto diventa bianco... È come se anche il mio cuore diventasse candido... (Video Girl Ai)
  • E da una striscia argentea di cielo, | che fra i neri edifici alta serpeggia, | neve e neve giù giù fiocca e volteggia | muta al tuo muto soffio, aria e gelo. (Giovanni Marradi)
  • E tu, provvida neve, i germi schiudi | per cui sudaron tante braccia umane, | sì che la terra pia maturi il pane | alla prole dell'uom che attende e spera. (Giovanni Marradi)
  • Il genio purtroppo non parla | per bocca sua. | Il genio lascia qualche traccia di zampetta | come la lepre sulla neve. (Eugenio Montale)
  • La neve cadeva pesante, approfondiva il silenzio, veniva immediatamente dal cielo e portava con sé un mistero inesplicabile. Qualche fiocco restava appeso alla finestra e sembrava una piccola stella piena di luce. Altri cadevano sul davanzale e coprivano lentamente le briciole che aspettavano gli uccelli. Una volta pregai la nonna: «Nonna, raccontami anche una storia del cielo». Allora la nonna domandò: «Perché anche?». «Perché la neve viene di lassù e dice sicuramente che in cielo è tutto bianco». (Adrienne von Speyr)
  • La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalle labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve. (Maxence Fermine)
  • La neve ti mette tanta malinconia. Io ricordo quando sono nella mia stanza o a casa mia e vedo nevicare, la prima neve d'autunno, è una valanga di ricordi che ti preme il cuore. (Mario Rigoni Stern)
  • Non c'è neve più bella di quella del sabato sera. Somiglia a piume di ali angeliche. (Shmuel Yosef Agnon)
  • Respirano lievi gli altissimi abeti | racchiusi nel manto di neve. | Più morbido e folto quel bianco splendore | riveste ogni ramo via via. | Le candide strade si fanno più zitte, | le stanze raccolte più intente. (Rainer Maria Rilke)
  • Sui campi e sulle strade | silenziosa e lieve | volteggiando, la neve cade. | Danza la falda bianca | nell'ampio ciel scherzosa, | poi sul terren si posa stanca. (Ada Negri)
  • Tu sai perché la neve è bianca? Perché non riesce più a ricordare qual era un tempo il suo colore. (Code Geass: Lelouch of the Rebellion)
  • Vi fu qualche turbine di vento. La neve, sollevata, mulinava, ricadeva in stracci leggeri. La foresta gemeva, e si udivano gli scoppi dei rami che, troppo carichi e troppo tormentati, si spezzavano. (Giuseppe Fanciulli)

Proverbi[modifica]

Quando nevica sulla foglia, l'inverno non dà fastidio.
Se la prima nevicata è troppo precoce (gli alberi hanno ancora le foglie) l'inverno sarà mite. (vedi proverbio italiano)

Italiani[modifica]

  • Anno nevoso, anno fruttuoso.
  • Buona è la neve che a suo tempo viene.
  • Dopo la neve, buon tempo viene.
  • La neve marzolina dura dalla sera alla mattina.
  • La neve non lasciò mai ghiaccio dietro.
  • Non nevica tutto il verno. (proverbio toscano)
  • Quando il bosco tiene la neve, aspettate ancora neve.
  • Quando il sol la neve indora, neve. neve e neve ancora.
  • Quando la neve s'inverna al piano, val più il sacco che non vale il grano.
  • Quando nevica sulla foglia, è un inverno che fa voglia.
  • Sott'acqua fame, sotto la neve il pane.
  • Sotto la neve il pane.
  • Sotto la neve ingrassa la campagna.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]