Vai al contenuto

Star Wars: L'ascesa di Skywalker

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Star Wars: L'ascesa di Skywalker

Immagine Star Wars The Rise of Skywalker.png.
Titolo originale

Star Wars: L'ascesa di Skywalker

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2019
Genere fantascienza, azione, avventura
Regia J. J. Abrams
Sceneggiatura J. J. Abrams, Chris Terrio
Produttore Kathleen Kennedy, J. J. Abrams, Michelle Rejwan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Star Wars: L'ascesa di Skywalker è un film del 2019 con Daisy Ridley, Carrie Fisher, Adam Driver e Ian McDiarmid, diretto da J. J. Abrams.

Incipit[modifica]

I morti parlano! La galassia ha udito una misteriosa trasmissione, una minaccia di VENDETTA nella sinistra voce del defunto IMPERATORE PALPATINE. Il GENERALE LEIA ORGANA invia agenti segreti a raccogliere informazioni, mentre REY, l'ultima speranza dei Jedi, si addestra per la battaglia contro il malvagio PRIMO ORDINE. Intanto, il Leader Supremo KYLO REN infuria in cerca dell'Imperatore fantasma, determinato a distruggere ogni minaccia al suo potere... (Testo a scorrimento)

Frasi[modifica]

  • Siate con me. Siate con me. Siate con me. (Rey)
  • [Ultime parole rivolta a Ochi di Bestoon] Rey non è su Jakku, è andata via! Noooo!!! No!!! (Miramir)
  • Non avere paura di chi sei! (Dark Rey)
  • Io volevo prendere la tua mano, la mano di Ben. (Rey)
  • Il rituale ha inizio!! Ella mi abbatterà e presterà giuramento come i Sith!! Sguainerà la sua arma... e verrà da me... compierà la sua vendetta... e con il colpo della sua spada... i Sith rinascono!! I Jedi muoiono!!! Fallo!!! Celebra il sacrificio!! (Palpatine/Darth Sidious)
  • Combattete insieme, cadete insieme!! L'energia vitale del vostro legame... una diade nella Forza. È un potere come la vita stessa... nascosto da generazioni. E ora, il potere dei due rigenera... l'unico, vero Imperatore. (Palpatine/Darth Sidious)
  • Guarda che cosa hai fatto. Come io caddi un tempo, così cade l'ultimo Skywalker!!![1] Non temete il loro flebile attacco, miei fedeli. Nulla impedirà il ritorno dei Sith!!! (Palpatine/Darth Sidious)

Dialoghi[modifica]

  • Palpatine/Darth Sidious: Finalmente. Snoke ti ha addestrato bene.
    Ben/Kylo Ren: Ho ucciso Snoke. Ucciderò te.
    Palpatine/Darth Sidious: Ragazzo mio...Ho creato io Snoke. Ero io, ogni voce [con la voce di Snoke] che hai sentito [con la voce di Darth Vader] nella tua mente!! [fa sentire anche il respiro di Darth Vader. Ben vede alcuni cloni di Snoke dentro nelle capsule acquatiche e continua ad avvicinarsi, sempre con la spada laser attiva] Il Primo Ordine era solo l'inizio. Io ti darò molto di più.
    Ben/Kylo Ren: Morirai prima.
    Palpatine/Darth Sidious: Io sono già morto. Il Lato Oscuro della Forza è la via per acquistare molte capacità, da alcuni ritenute...non naturali.[2]
    Ben/Kylo Ren [gli punta minacciosamente contro la spada laser]: Che cosa puoi darmi?
    Palpatine/Darth Sidious: Tutto. Un nuovo Impero. [usa i suoi poteri per far apparire da sottoterra un intero esercito, con tanto di un'intera flotta] La potenza dell'Ordine Finale sarà presto pronta. E sarà tua, se farai come chiedo. Uccidi la ragazza! [Rey] Elimina la jedi e diventa ciò che tuo nonno Vader non fu. [Kylo Ren spegne la sua spada laser, smettendo di puntargliela contro] Governerai su tutta la Galassia come nuovo Imperatore. Ma prudenza... lei è chi tu pensi che sia.
    Ben/Kylo Ren: Chi è? [Darth Sidious sorride in modo sinistro, cominciando a rivelare di essere il nonno di Rey]
  • Ben/Kylo Ren:[dopo aver posato la testa del defunto Boolio, mostrandola ai generali] Abbiamo una spia, tra noi. Che ha inviato un messaggio alla Resistenza. Chiunque sia il traditore non ci fermerà. Con ciò che ho visto su Exegol, il Primo Ordine sta per diventare un vero Impero. Sento...disaggio riguardo al mio aspetto, Generale Hux.
    Generale Hux: Per la maschera? No, signore. Ben fatto.
    Generale Parnadee: A me piace.
    Generale Quinn: Perdoni, signore, ma questi alleati su Exegol sembrano una setta, stregoni e indovini.
    Generale Pryde: Hanno evocato una legione di Star Destroyer. La flotta Sith per le nostre risorse, sarà un incremento di tale portata e potenza che correggerà l'errore della Base Starkiller.
    Generale Parnadee: Aumentiamo il reclutamento, raccogliamo più giovani della galassia.
    Generale Quinn [con riluttanza]: Questa flotta, che cos'è, un regalo?! Che cosa chiede lui a noi in cambio?!
    Ben/Kylo Ren [lo strangola seccato con la Forza, sollevandolo al soffitto, e si rivolge agli altri]: Preparatevi a schiacciare qualunque pianeta ci sfidi. I miei Cavalieri e io ci occuperemo della cerca rottami[Rey].
  • Ben/Kylo Ren: Palpatine ti vuole morta.
    Rey: Servi un altro padrone?
    Ben/Kylo Ren: No. Ho altri piani. Ti ho teso la mano una volta. Volevi accettarla. Perché non l'hai fatto?
    Rey: Volevi uccidermi. Perché non l'hai fatto?
    Ben/Kylo Ren: Non puoi nasconderti, Rey. Non da me.
    Rey: Vedo fra le gravi della tua maschera. Sei tormentato. Continui a rivivere ciò che hai fatto tuo padre.
    Ben/Kylo Ren: Conti ancora quando i tuoi ti hanno lasciata? Quanto dolore in te. Quanta collera. Non vuoi doverti uccidere. Ti troverò e ti convertirò al Lato Oscuro. Quando ti temerò la mano. Prendila.
    Rey: Vedremo.
  • Generale Stynnix: Signore, lo abbiamo analizzata. Viene dal Sistema di Middian, Pasaana, Valle Proibita.
    Ben/Kylo Ren: Preparate la mia nave. [al Generale Pryde] Allertate le truppe locali, inviate una divisione.
    Generale Pryde: Sì, Leader Supremo.
  • Lando: Svelti! Leia mi ha inviato una trasmissione.
    Alieno: Va bene!
    Finn: Come ci hai trovati?
    Lando [si toglie il casco]: Un wookiee è svelto tra la gente! [Chewbacca lo abbraccia felice di rivederlo] Anch'io sono contento, vecchio mio!
    C-3PO: È il generale Lando Calrissian!
    Rey: Sappiamo chi è, 3PO.
    Finn: Ed è un onore, generale.
    Poe: Generale Calrissian, cerchiamo Exegol.
    Lando [molto preoccupato]: Ma certo, è chiaro. Due ne crearono.
    Rey: Un puntatore Sith. Luke Skywalker era venuto a cercarlo.
    Lando: Lo so, eravamo insieme. Sulle tracce di un vecchio cacciatore di Jedi, Ochi di Bestoon. Aveva un indizio che poteva portare a un puntatore. Seguimmo la sua nave per mezza galassia fin qui. Quando la trovammo era abbandonata... Niente indizi, né puntatore.
    Rey: La nave di Ochi è ancora qui?
    Lando: È nel deserto, è rimasta qui.
    Rey: Dobbiamo andare alla nave, perlustrarla.
    Lando [vede arrivare, di nuovo, i Caccia TIE del Primo Ordine]: Ho un gran brutto presentimento. La nave di Ochi è appena caduta dopo il Lurch Canyon. Andate.
    Poe: Grazie, generale.
    Lando: Anche a te, Ciube!
    Rey: Leia cerca piloti, generale.
    Lando: Per me volare è un ricordo. Ma fammi un favore, dai a Leia a un abbraccio.
    Rey: Perché non glielo da lei stesso. Grazie.
  • Generale Hux: Abbiamo trovato la nave della cerca rottami, ma non lei. Sotto il comando dei Cavalieri di Ren abbiamo subito perdite. Un trasporto è stato distrutto.
    Generale Pryde: Ho visto il rapporto. È tutto?
    Generale Hux: No, Generale Alleante. C'era un altro trasporto nel deserto. Che ha portato un prezioso prigioniero.
    Generale Pryde: Un prigioniero?
    Generale Hux [gli assaltatori mostrano Chewbacca nelle loro mani]: La bestia che volava con Han Solo. [Chewbe gli ruggisce rabbiosamente dietro la testa]
    Generale Pryde: Sala Interrogatori Sei.
  • Rey [lei e Zorii, si puntano entrambi tra la spada laser e la pistola blaster]: Il tuo aiuto sarebbe inestimabile, ti prego!
    Zorii Bliss: Non conterai niente...ma mi sembri un tipo a posto.
    Rey: Sì, conta. [gli porge la mano per aiutarsi]
  • Ben/Kylo Ren: Rifornisca, Generale Pryde.
    Generale Pryde: Ci sono sviluppi, signore. I Cavalieri di Ren l'hanno trovata.
    Ammiraglio Griss: In un insediamento chiamato Kijimi.
    Generale Hux: Vogliamo distruggere la città di persona? [Kylo Ren usa la Forza puntandogli il dito per farlo zittire e di non cambiare argomento, e si allontana]
  • Miramir [voce nel flashback]: Noooo!!!
    Rey bambina [voce nel flashback]: Noooo!!!
    Rey [molto sconvolta per aver percepito, sul pugnale di Ochi, ciò che accadde ai quoi genitori]: No.
    Ben/Kylo Ren: Rey. Chiunque tu sia, è difficile trovarti.
    Rey: È difficile liberarsi di te. [si guarda alle spalle]
    Ben/Kylo Ren: Ti ho provocata nel deserto perché volevo capire, e perché tu capissi, chi sei. Conosco il resto della tua storia. Rey.
    Rey [si volta minacciosamente puntandogli la spada laser]: Tu menti!
    Ben/Kylo Ren: Non ti ho mai mentito. I tuoi non erano nessuno. È stata la loro scelta. Per tenerti al sicuro.
    Rey: Smettila!
    Ben/Kylo Ren: Ricordi più di quanto dici. Ti ho scrutato la mente.
    Rey: Io non voglio!!
    Ben/Kylo Ren: Cerca nei tuoi ricordi.
    Rey: Nooo!!! [iniziano a combattersi]
    Ben Solo/Kylo Ren: Ricordali! Vedili! [usa mentalmente la Forza per ricordarle il suo passato] Ti hanno venduta per proteggerti.
    Rey: Non parlare!
    Ben/Kylo Ren: Rey, so che ti è successo. [riprendono il combattimento] Dimmi dove sei. Tu non sai tutta la storia. È stato Palpatine a far rapire i tuoi genitori. Stava cercando te. Ma loro non dissero dov'eri. Così diede l'ordine [di ucciderli].
    Rey: No!! [riprende di nuovo il combattimento, e Rey fa cadere la maschera rovinata di Darth Vader per terra]
    Ben/Kylo Ren: Ecco dove sei. Sai perché l'Imperatore ti ha sempre voluto morta?
    Rey: No!
    Ben/Kylo Ren: Vengo a dirtelo. [svanisce e si rivolge a uno degli Assaltatori] Erano nei miei alloggi! Isolate la nave!
  • [Nel flashback]
    Miramir: Amore mio, Rey, sii coraggiosa!
    Dathan: Sarai al sicuro qui! Te lo prometto!
    Rey bambina: Tornate!!! Noooo!!!
  • Generale Hux [rivolto agli Assaltatori del Primo Ordine che stanno per uccidere subito Finn, Poe e Chewbacca]: In realtà...ci terrei a farlo personalmente.
    Poe [a Finn]: Che volevi dire a Rey, prima?
    Finn: Ancora insisti?
    Poe: Oh, scusa, è un brutto momento?
    Finn: Be', direi di sì. Abbastanza.
    Poe: Be', più tardi che non sarà possibile! Quindi, se devi levarti un peso, direi che questo è il momento! [Hux uccide a tradimento gli Assaltatori, invece, di uccidere loro]
    Generale Hux: Sono la spia!
    Poe: Cosa?!
    Finn: Tu?!
    Generale Hux: Abbiamo poco tempo!
    Poe: Lo sapevo!
    Finn [molto indeciso]: Ma non è vero!
  • Finn [dopo aver sparato la gamba sinistra di Hux, invece, che la spalla per averlo chiesto a lui in modo di non destare i sospetti] Perché ci aiuti!?
    Generale Hux: Non mi interessa chi vince. Basta che Kylo Ren perda.
  • Rey: Perché l'Imperatore cercava me? Perché voleva uccidere una bambina? Dimmelo.
    Ben/Kylo Ren: Perché ha visto chi saresti diventata. Non hai solo il potere. Hai il suo potere. Sei sua nipote. Tu... sei una Palpatine. Mia madre era la figlia di Vader. Tuo padre era il figlio dell'Imperatore. Ciò che Palpatine non sa è che siamo una diade nella Forza, Rey. Due che sono uno. Lo uccideremo insieme e prenderemo il trono. [si toglie la maschera] Lo sai cosa devi fare? Lo sai? [le porge di nuovo la mano]
    Rey: Lo so.
  • Generale Hux [ultime parole, riferendosi a Finn, Poe e Chewbecca]: È stata un'irruzione coordinata, Generale Alleante. Hanno sopraffatto le guardie e hanno obbligato me a condurli alla nave.
    Generale Pryde: Capisco. Chiamami il Leader Supremo.
    Tenente Stynnix: Sì, signore.
    Generale Pryde [prende l'arma dell'Assaltatore e uccide il Generale Hux]: Digli che abbiamo la spia.
  • Palpatine/Darth Sidious [riferendosi a Rey]: L'apprendista Jedi è ancora viva. Devo pensare che mi hai tradito. Non costringermi a volgere la mia flotta contro di te!
    Ben/Kylo Ren: So dove sta andando. Non sarà mai una Jedi.
    Palpatine/Darth Sidious: Accertatene. Uccidila!
  • Ben/Kylo Ren [in mano un puntatore Sith sfuggita dalle mani di Rey dopo che ha visto la sua versione oscura]: Guardati adesso. Volevi dimostrare a mia madre di essere una Jedi, ma hai dimostrato tutt'altro. Da lei non puoi tornare. E neanch'io.
    Rey: Dallo a me.
    Ben/Kylo Ren: Il Lato Oscuro è nella nostra natura. Arrendenti ad esso.
    Rey: Dallo... a me!
    Ben/Kylo Ren: L'unico modo per raggiungere a Exegol... è con me. [distrugge il puntatore Sith nella sua stessa mano]
    Rey: No!!! [attacca furiosamente con la sua spada laser iniziando subito a sfidarsi in un duello finale]
  • Leia [ultime parole]: Ben...
    Ben Solo/Kylo Ren [percependola mentalmente triste e dispiaciuto con la Forza]: Madre?
  • Han: Ciao, ragazzo. [Ben si volta] Mi manchi, figlio.
    Ben/Kylo Ren: Tuo figlio è morto.
    Han: No. Kylo Ren è morto. Mio figlio è vivo.
    Ben/Kylo Ren: Sei solo un ricordo.
    Han: Un tuo ricordo. Vieni a casa.
    Ben/Kylo Ren: È tardi. Ci ha lasciati. [riferito a sua madre Leia]
    Han: Tua madre forse...hai idea di cui ha combattuto? Non ancora. Ben...
    Ben/Kylo Ren: Io so ciò che devo fare, ma non so se ho la forza di farlo.
    Han [lo accarezza per il viso]: Ce l'hai.
    Ben/Kylo Ren [ultime parole, commosso]: Padre...
    Han: Lo so... [Ben butta via la sua spada laser rossa nel mare. Quando si volta dall'altra parte, lui è svanito]
  • Palpatine/Darth Sidious [riferendosi a Leia]: La principessa di Alderaan ha guastato i miei piani, ma il suo folle gesto sarà stato vano. Venga da me su Exegol, Generale Pryde.
    Generale Pryde: Come vi servii nelle vecchie guerre, vi servo ora.
    Palpatine/Darth Sidious: Inviate una nave contro un pianeta che conoscono. Inceneriamolo. L'Ordine Finale ha inizio. [riferendosi a Rey] Ella verrà, e i suoi amici la seguiranno.
    Generale Pryde: Sì, mio signore.
  • Finn: Non era male, dopo una sola lezione!!
    Jannah: Merito dell'insegnante!
  • Palpatine/Darth Sidious: A lungo ho atteso... che mia nipote tornasse a casa. Non ti ho mai voluta morta, ti volevo qui... Imperatrice Palpatine. Tu prenderai il trono. È tuo diritto di nascita governare qui... è nel tuo sangue... nel nostro sangue.
    Rey: Non sono qui per guidare i Sith, ma per eliminarli.
    Palpatine/Darth Sidious: Come Jedi?
    Rey: Sì.
    Palpatine/Darth Sidious: No... il tuo odio, la tua collera; tu vuoi uccidermi... ed è ciò che io voglio. Uccidimi e il mio spirito si trasferirà dentro te, come tutti i Sith che vivono in me. Tu sarai Imperatrice... diventeremo una cosa sola.
  • Palpatine/Darth Sidious: Il tempo è giunto!! Con il tuo odio, tu mi prenderai la vita e salirai al trono!
    Rey: Il tuo unico scopo è condurmi a odiare, ma io non odierò... neppure te.
    Palpatine/Darth Sidious: Debole... come i tuoi genitori!
    Rey: I miei erano forti... e mi hanno salvata da te.
    Palpatine/Darth Sidious: Il tuo maestro Luke Skywalker fu salvato da suo padre. L'unica famiglia che hai qui... sono io. [gli mostra su in cielo la battaglia finale tra la Resistenza e un'intera armata di Star Destroyer del Primo Ordine] Non ne hanno per molto: nessuno verrà ad aiutarli; e sei tu, quella che li ha condotti qui. Abbattimi, prendi il trono, regna sul nuovo Impero e la flotta sarà tua! Solo tu hai il potere di salvarli. Rifiuta e la tua nuova famiglia morirà. [Rey annuisce malinconicamente] Bene.
  • Poe [molto disperato che la situazione è molto più grave]: Amici miei,... mi dispiace. Speravo di farcela. Ma sono veramente troppi.
    Lando: Ma noi siamo di più, Poe. Noi siamo di più!
    Poe [vedendo felicemente sorpreso la nuova intera armata della Resistenza]: Guarda lì. Guarda lì.
    Finn: Lando, sei un grande! Sei un grande!!!
    Poe: Sparate ai quei cannoni ventrali! Ogni cannone colpito è un mondo salvato!
  • Generale Pryde [ultime parole]: Dove hanno preso tutti quei Caccia? Non hanno una Marina.
    Ammiraglio Griss: Non è una Marina, signore, sono... persone comuni.
  • Zorii: Ci vediamo, bidone volante!
    Poe: Chi è quel pilota?
    Zorii: Indovina, contrabbandiere! [Babu Frik lo saluta]
    Poe [esclamando di gioia]: Zorii!! Ce l'hai fatta!!
  • Rey [agli spiriti dei Jedi, in modo di riprendersi le sue forze per sconfiggere l'Imperatore]: Siate con me. Siate con me. Siate con me.
    Obi-Wan Kenobi: Questi sono i tuoi passi finali, Rey. Sorgi, e compili.
    Anakin Skywalker: Rey.
    Ahsoka Tano: Rey.
    Kanan Jarrus: Rey.
    Anakin: Riporta l'equilibrio, Rey, come feci io.
    Luminara Unduli: Nella notte, trova la luce, Rey.
    Mace Windu: Non sei sola, Rey.
    Yoda: Sola mai tu sei stata.
    Qui-Gon Jinn: Ogni Jedi che sia vissuto, vive in te.
    Anakin: La Forza ti circonda, Rey.
    Aayla Secura: Lascia che ti guidi.
    Ahsoka: Come ha guidato noi.
    Mace: Senti la Forza scorrere in te, Rey.
    Anakin: Lascia che ti sollevi.
    Adi Gallia: Sorgi, Rey.
    Qui-Gon: Siamo con te, Rey.
    Obi-Wan: Rey.
    Yoda: Sorgi nella Forza.
    Kanan: Nel cuore di un Jedi, risiede il suo vigore.
    Obi-Wan: Sorgi.
    Qui-Gon: Sorgi.
    Luke Skywalker: Rey, la Forza sarà con te. Sempre.
    Palpatine/Darth Sidious: La tua morte metterà la parola "fine" alla storia della Ribellione! [iniziano ai loro colpi finali]
  • Palpatine/Darth Sidious[ultime parole]: Non sei niente!! Una cerca rottami non può competere, con il potere che è in me!! Io sono tutti i Sith!!!
    Rey: E io...sono tutti i Jedi!
  • Jannah: Lei di dov'è, generale?
    Lando: Nel sistema Aurelia. E tu, invece, piccola?
    Jannah: No, non lo so.
    Lando: Be', allora scopriamolo.

Explicit[modifica]

Contadina anziana [a Rey su Tatooine dopo aver seppellito nella sabbia le spade laser di Luke e Leia]: Non si vedeva nessuno da tanto. Tu chi sei?
Rey: Sono Rey.
Contadina anziana: Rey chi?
Rey [notando da lontano i fantasmi della Forza di Luke e Leia]: Rey Skywalker.

Note[modifica]

  1. Riferimento al film Il ritorno dello Jedi (1983).
  2. Cfr. Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith (2005):
    Palpatine/Darth Sidious: Ti hanno mai detto della tragica fine di Darth Plagueis il Saggio?
    Anakin Skywalker: No.
    Palpatine/Darth Sidious: Lo immaginavo. È una storia che i Jedi non raccontano. È una leggenda Sith. Darth Plagueis era un Signore Oscuro dei Sith così potente e così sapiente da poter usare la Forza per indurre i midi-chlorian a creare la vita. Aveva tale conoscenza del lato oscuro che riusciva a impedire a coloro che amava di morire.
    Anakin Skywalker: Riusciva davvero a salvare le persone dalla morte?
    Palpatine/Darth Sidious: Il lato oscuro della Forza è la via per acquistare molte capacità da alcuni ritenute ingiustamente non naturali.
    Anakin Skywalker: E che cosa avvenne poi?
    Palpatine/Darth Sidious: Diventò talmente potente che l'unica cosa di cui aveva paura era perdere il suo potere. Cosa che alla fine gli accadde. Disgraziatamente, insegnò al suo apprendista tutto ciò che sapeva, e il suo apprendista lo uccise mentre dormiva. Che ironia. Salvava altri dalla morte, ma non salvò sé stesso.

Altri progetti[modifica]

Guerre stellari di George Lucas
Trilogia prequel: Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma · Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni · Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith
Trilogia originale: Guerre stellari · L'Impero colpisce ancora · Il ritorno dello Jedi
Trilogia sequel: Star Wars: Il risveglio della Forza · Star Wars: Gli ultimi Jedi · Star Wars: L'ascesa di Skywalker
Anthology: Rogue One: A Star Wars Story · Solo: A Star Wars Story
Serie tv: Droids Adventures · Star Wars: Clone Wars · Star Wars: The Clone Wars · Star Wars Rebels · The Mandalorian · The Book of Boba Fett
Videogiochi: Star Wars: Bounty Hunter · Star Wars: Knights of the Old Republic · Star Wars Episodio III: La vendetta dei Sith · Star Wars: Il potere della Forza · Star Wars: Il potere della Forza II · Star Wars: Battlefront II
Personaggi: Padmé Amidala · Darth Bane · C-3PO · Conte Dooku · Dart Fener · Boba Fett · Jango Fett · Generale Grievous · Obi-Wan Kenobi · Darth Maul · Palpatine · Darth Plagueis · Luke Skywalker · Ahsoka Tano · Grand'ammiraglio Thrawn · Asajj Ventress · Mace Windu · Yoda
Gruppi e organizzazioni: Droide · Impero Galattico · Jedi · Mandaloriani · Repubblica Galattica · Sith
Altro: Forza · Guerra dei cloni · Spada laser
Ultime parole