Ventiquattrenne

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sui ventiquattrenni.

  • E a quindici anni pensavo | che mi sarebbe passata entro i sedici. | E i ventiquattro anni continuano a respirarmi sul viso | come una troia impazzita. | E i ventiquattro anni continuano a bussare alla mia porta | come un amico che non vuoi vedere. (Red House Painters)
  • La donna di 24 anni è la più "vendibile". Anche quella di 25 anni si vende bene. Ma dopo i 26 anni può trovare qualcuno che la prende solo a prezzo molto scontato. Ecco, questa è la "sindrome della torta di Natale". È assolutamente discriminatoria nei confronti delle donne. (Keiko Ichiguchi)
  • Non indugiò a lungo, in questa terra: appena ventiquattr'anni, ma sufficienti a maturarla alla santità. (Vergilio Gamboso)
  • Ragazza, ti rendi conto che hai ventiquattro anni e che non sei mai andata più lontano della venticinquesima strada? (The Wiz)

Altri progetti[modifica]