Supercentenario

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Una supercentenaria

Citazioni sui supercentenari.

  • Dall'età di sei anni ho la mania di copiare la forma delle cose, e dal mezzo centinaio in poi ho pubblicato molti disegni, però tra quello che ho raffigurato in questi settant'anni non c'è nulla degno di considerazione. A settantatré [anni] ho un po' intuito l'essenza della struttura di animali e uccelli, insetti e pesci, della vita di erbe e piante e perciò a ottantasei progredirò oltre; a novanta ne avrò approfondito ancor più il senso recondito e a cento anni avrò forse veramente raggiunto la dimensione del divino e del meraviglioso. Quando ne avrò centodieci, anche solo un punto o una linea saranno dotati di vita propria. Se potessi esprimere un desiderio prego quelli tra Lor Signori che godranno di lunga vita di verificare se quanto affermo non sarà veritiero. (Katsushika Hokusai)
  • «Prima sposami». [...]
    «E dai», risposi con un velo di isteria nella mia voce. «Ho soltanto diciotto anni».
    «Be', io quasi centodieci. È ora che metta la testa a posto». (Stephenie Meyer)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]