Il re dei re (film 1961)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il re dei re

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Gesù (Jeffrey Hunter) in una scena del film

Titolo originale

King of Kings

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1964
Genere biblico, epico
Regia Nicholas Ray
Sceneggiatura Philip Yordan
Produttore Samuel Bronston
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Il re dei re, film statunitense del 1961 con Jeffrey Hunter, regia di Nicholas Ray.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • E Gesù visse nel deserto, conobbe l'arsura del giorno, il freddo e la solitudine della notte, ma in quel raccoglimento egli comunicava con Dio e attingeva energie per i giorni che lo aspettavano. Per quaranta giorni digiunò ed ebbe fame, ma svincolato dai lacci del corpo egli poté vedere e conoscere la luce della sua anima. E dopo quaranta giorni, il demonio lo tentò. (voce narrante)
  • Il demonio, impotente a tentare Gesù, lo abbandonò e scomparve. E Gesù, dopo la prova del deserto, affrontò quella degli uomini. (voce narrante)
  • Le punizioni non spengono l'ardore, ma inaspriscono la collera. (Caifa)
  • Benedetto, Signore nostro Dio, re dell'universo, che in pasto ci dai erbe amare. (Gesù)
  • Benedetto sia tu, o Signore Dio nostro, re dell'universo, che fai nascere il pane dalla terra. (Gesù)
  • Benedetto, Signore nostro Dio, re dell'universo, che hai creato il frutto del vino. (Gesù)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Claudia: Si dice che chi sa governare a Gerusalemme può governare ovunque, anche a Roma.
    Pilato: Credi che Tiberio pensi a me come suo successore a Roma?
    Claudia: Vorrei conoscere i pensieri di mio padre come conosco le ambizioni di mio marito.
  • Erode Antipa: Che tipo d'uomo è Ponzio Pilato? Tu conosci qual è il suo lato debole?
    Lucio: Quello di ogni politico: la vanità!
  • Lucio: Conosci l'uomo chiamato Gesù di Nazareth?
    Barabba: Lo conosco bene.
    Lucio: Per te, merita la morte?
    Barabba: Non più di me!
    Lucio: E ti paragoni a lui, dunque?
    Barabba: Cerchiamo entrambi la stessa cosa: libertà!! Solo con mezzi diversi.
    Lucio: La libertà di cui parla non è quella per cui tu hai ucciso.

Explicit[modifica]

Ogni potestà vi è data in cielo e in terra. Andate dunque e ammaestrate tutti i popoli, battezzateli in nome del Padre, del Figliolo e dello Spirito Santo. Io sono con voi in ogni tempo, fino alla fine del mondo. (Gesù) [agli apostoli]

Citazioni su Il re dei re[modifica]

  • È il più politico tra i colossi hollywoodiani sulla vita del Cristo, quello che più insiste, in parallelo alla vicenda religiosa, sulla presenza romana in Giudea. Barabba e Giuda, per esempio, sono proposti come Zeloti, partigiani nazionalisti in lotta contro gli occupanti. Scritto da Philip Yordan e rimontato dal produttore Samuel Bronston (per la M-G-M), presenta, in fondo, Gesù come un profeta minore. Perciò la cattolica Legion of Decency lo attaccò come "teologicamente, storicamente, evangelicamente trascurato". Privo del senso del sacro, conta per le sue parti più laiche dove N. Ray può meglio far sentire i segni dei temi a lui cari come quello della lotta per comunicare un'idea. Film diseguale e parzialmente risolto, ma le sequenze notevoli non mancano: il dinamismo del Sermone della Montagna, la scena del processo davanti a Pilato. Ribattezzato beffardamente da Time: "I Was a Teenager Jesus". (il Morandini)
  • La vita di Gesù in una pellicola spettacolare e non priva di poesia. (il Farinotti)
  • Uno dei più singolari tra i film che si ispirano ai Vangeli, sceneggiato da Philip Yordan, rimontato dalla produzione perché considerato troppo violento, agiografico e manierato in certi momenti, ma anche sorprendentemente inventivo in altri (soprattutto la prima parte). Un film irrisolto, ed è un peccato perché molti dei motivi cari a Ray (il rapporto padre-figlio, il peso del passato sulle nostre azioni, il destino delle vittime, il ruolo dell'intercedente) rimandano a temi presenti nei Vangeli. (Il Mereghetti)

Altri progetti[modifica]