Batman

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Batman

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Batman

Alter ego Bruce Wayne
Soprannome Il Cavaliere Oscuro
Il Crociato Mascherato
Il Giustiziere
Autore Bob Kane, Bill Finger
Editore DC Comics
1ª apparizione maggio 1939
1ª apparizione in Detective Comics n. 27
Editore italiano Cino del Duca
1ª app. italiana Una pubblicazione pre anni cinquanta
Interprete
Voce originale
Voce italiana

Batman, personaggio dei fumetti pubblicati dalla DC Comics, creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1939.

Citazioni di Batman[modifica]

Batman (fumetto)[modifica]

  • Dopo tutto, la fama è la nuova valuta internazionale.
  • E sullo spirito dei miei genitori giuro di vendicare la loro morte dedicando la mia vita a combattere contro tutti i criminali.
  • Ho imparato che non importa quale sia la storia, alcune cose non cambiano mai. Perchè anche quando non stanno parlando di me, lo fanno comunque. Perchè stanno parlando di Batman. Batman non accetta compromessi. Rendo questa città più sicura... dovesse anche esserlo per una sola persona... e mai... mai... rinuncio... o mi arrendo. A volte cado in battaglia. A volte muoio in grande stile, coraggiosamente, nel salvare la città da qualcosa che vorrebbe distruggerla. A volte è una morte piccola, paradossale, che passa inosservata... muoio salvando un bambino da un incendio, o affrontando un borseggiatore spaventato. Tutto cambia. Nulla resta uguale. Ogni amico mi tradisce, prima o poi, e ogni nemico diventa un'amante o un amico, ma c'è una cosa che non cambia: non mi arrendo mai. Non posso. Io sono Batman. Proteggo questa città. Salvo la gente. Indago sui crimini. Veglio sugli innocenti. Punisco i colpevoli. E lo capisco. Cioè, lo capisco davvero. La fine della storia di Batman è che è morto. Perchè, alla fine, Batman muore. Cos'altro dovrei fare? Ritirarmi e mettermi a giocare a golf? Non funziona così. Non posso. Combatto finchè non cado. E un giorno, cadrò. Ma fino ad allora combatto.
  • I criminali sono codardi e superstiziosi. Il mio travestimento dovrà infondere il terrore nei loro cuori. Dovrò essere una creatura della notte, nera, terribile, un... un... [Vedendo entrare un pipistrello dalla finestra] Un pipistrello! Ma certo! È un segno... Diventerò un pipistrello!
  • Le armi sono strumenti... ma sono strumenti che rendono tutto troppo facile. Qualsiasi strumento con cui togliere la vita diventa semplice come schiacciare un pulsante è sbagliata, tutto qua... Il vero nemico è chi usa questi strumenti. Lo so, ma rifiuto di abbassarmi al loro livello... Disonorerebbe i miei genitori e la causa per cui combatto...
  • [Riferendosi James Bond] Oh, sono molto più fico di lui.
  • Sono Batman. Devo essere pronto a ogni eventualità. Ogni giorno ripasso mille ipotesi diverse. Elaboro strategie per sconfiggere criminali che hanno tecniche e patologie che nessuno neanche concepisce. Immagino mille trappole potenziali e per ciascuna progetto una via di fuga.
  • Vuoi sapere che cos'è il potere? Il vero potere? Non è togliere una vita, è salvarla. È guardare qualcuno negli occhi... e scorgere quella scintilla di comprensione... nell'istante in cui si rende conto di una cosa che non dimenticherà mai... Ti è debitore. A te restano solo cicatrici... [...] Vuoi sapere che cos'è il potere? Il vero potere? È guardare qualcuno negli occhi... nell'istante in cui si rende conto di una cosa che non dimenticherà mai... Ti è debitore. Gli hai salvato la vita.

Batman (film 1989)[modifica]

  • Alfred è un grande: non troverei mai i calzini senza di lui.
  • Io so chi sei. Lascia che ti racconti di uno che conosco, Jack. Bambino cattivo, malerba. Fa del male. [...] Ora sai quale fu il suo problema? Si lasciò andare... In modo "folle". Cominciò a perdere la testa. Forse aveva nel cervello un impianto diffettoso. Stava facendo il fuoristrada quassù. Era il tipo d'uomo che non si toglieva dal binario finché non aveva il treno a 50 cm di distanza. E sai cosa gli successe, Jack? [...] Be'...Fece degli errori. E finì... Per deragliare! E ora vuoi fare il pazzo?! Coraggio, facciamo i pazzi!
  • Senti, a volte anch'io non so cosa pensare di questo... Però è qualcosa che devo fare. [...] Perché altri non possono. Ascolta, ho cercato di evitarlo, lo sai, non c'è verso. Così va il mondo; non è un mondo perfetto.

Batman: Il lungo Halloween[modifica]

  • Ho fatto una promessa ai miei genitori... Liberare questa città dal male che stroncò le loro vite. Non importa a cosa assomigli questo male, o come si presenti. Io credo che un giorno riuscirò a mantenere questa promessa. Devo. Io credo in Batman.
  • Io credo in Gotham.
  • Io credo in Jim Gordon. Io credo in Harvey Dent. Io credo in Gotham City.
  • Jonathan Crane, psicologo diventato psicopatico. Colpisce gli innocenti e li ricolma di paura. Non nella mia città. Non in questo giorno.

Batman: L'uomo che ride[modifica]

  • Difficile credere che qualcuno potrebbe uccidere così tanta gente solo per nascondere un motivo, ma ovviamente qui non abbiamo a che fare con una mente razionale. Quindi come posso prevedere i piani di un pazzo? Non mi sono mai preparato per questo. Sono pronto per gli assassini, i rapinatori, gli stupratori. Persone disperate che compiono atti disperati. Non ho mai immaginato qualcosa come Joker.
  • Forse, se Joker è Cappuccio Rosso, allora ho avuto la mia parte nella sua creazione...
  • [Riferendosi al Joker] Nella sua mente malata, siamo tutti da biasimare solo per il fatto di essere vivi. Ora capisco, quella rabbia paranoica, quell'odio. Potrebbe essere un genio, ma l'odio è tutto ciò che conosce.

Batman: The Killing Joke[modifica]

  • Forse le persone normali non cedono sempre. Forse, quando ci troviamo nei guai non è detto che dobbiamo striscare sotto un sasso...
  • Lo capisci? Non voglio farti del male. Non voglio che nessuno dei due uccida l'altro... Ma entrambi stiamo esaurendo le alternative... ed entrambi lo sappiamo. Forse tutto ruota attorno a stanotte. Forse è la nostra ultima possibilità di sistemare questa faccenda una volta per tutte. Se non la cogliamo, resteremo bloccati su una rotta suicida. Entrambi. Fino alla morte. Non è necessario che finisca così. Non so che cosa abbia distrutto la tua vita, ma... chi lo sa? Forse ci sono passato anche io. Forse posso aiutarti. Potremmo lavorare insieme. Potrei riabilitarti. Non è necessario che tu affronti nuovamente la follia. Non è necessario che tu sia solo. Non è necessario che ci uccidiamo. Che cosa rispondi?
  • Non lo conosco [Joker], Alfred. Dopo tutti questi anni, non lo conosco più di quanto lui conosca me. Come possono due individui odiarsi tanto senza conoscersi!?
  • [Parlando con il Joker] Salve. Sono qui per parlare. Ho pensato molto, ultimamente, a te e a me. A quello che ci accadrà, alla fine. Finiremo con l'ucciderci, vero? Forse tu ucciderai me. O forse io ucciderò te. Forse prima. O forse poi. Volevo solo essere certo di aver cercato sinceramente di parlarne e di evitarlo. Almeno una volta. Mi stai ascoltando? Sto parlando di vita e di morte. La mia morte, forse... o forse la tua. Non mi è del tutto chiaro perché il nostro debba essere un rapporto così funesto, ma non voglio che la tua morte mi sporchi le... mani...

Batman Begins[modifica]

  • Be', uno che gira vestito da pipistrello non deve starci tanto con la testa.
  • Io cerco i mezzi per combattere le ingiustizie, per volgere la paura contro coloro che la usano per depredare.
  • Non mi è concesso il lusso di avere amici
  • Servono eventi drammatici per scuotere la gente dall' apatia, ma io non posso farlo come Bruce Wayne, come uomo di carne e ossa mi possono ignorare o schiacciare, ma come simbolo... come simbolo potrei essere incorruttibile. Potrei essere immortale.
  • Voglio dimostrare agli abitanti di Gotham che la città non appartiene ai corrotti e ai criminali.

Batman Forever[modifica]

  • I pipistrelli non sono roditori volanti.
  • Io sono tanto Bruce Wayne che Batman, non perché ne sia obbligato, no... perché questa è la mia scelta.
  • Tutti portiamo una maschera.

Il cavaliere oscuro[modifica]

  • È Harvey l'eroe. Ha messo in gabbia metà dei criminali della città. E lo ha fatto senza indossare una maschera. Gotham ha bisogno di un eroe con un volto.
  • Io dovevo ispirare il bene, non la follia, la morte.
  • Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata.

Il ritorno del Cavaliere Oscuro[modifica]

  • Avremmo potuto cambiare il mondo... e ora... guardaci... Io sono diventato un problema politico... e tu... tu sei una barzelletta... Voglio che ricordi, Clark... negli anni che verranno... nei tuoi momenti più intimi... Voglio che ricordi... la mia mano... attorno alla tua gola... Voglio che... ricordi... l'unico uomo che ti ha battuto...
  • Ci hai venduti, Clark. Hai dato loro... il potere... che doveva essere nostro. Come ti avevano insegnato i tuoi genitori. I miei... mi hanno insegnato qualcosa di molto diverso... sdraiati a terra, qui... i loro corpi erano ancora tremanti per lo shock... Morendo senza un motivo... mi hanno fatto capire che il mondo ha senso solo se lo costringi ad averlo...
  • Ci sono solo il sole, il cielo e c'è lui. Come se fosse la sola ragione di tutto questo. Poi parla e rovina tutto.
  • Conterò i morti, uno a uno. Li aggiungerò alla lista Joker. La lista di tutte le persone che ho ucciso... lasciandoti vivere.
  • Nessuno può farti fare qualcosa che tu non voglia fare
  • Sono sorpreso che abbia corso il rischio di venire in America... con Clark in circolazione... Ma Oliver è sempre stato impulsivo. E questo è un impulso che capisco bene.
  • Sono l'incubo peggiore che tu abbia mai avuto. Di quelli che ti facevano svegliare gridando e chiamando la mamma.
  • Una pistola... un'arma da codardi. Un'arma da bugiardi. Uccidiamo... troppo spesso... perché lo abbiamo reso facile... troppo facile... risparmiandoci lo sporco... e la fatica...

Le battaglie del secolo[modifica]

  • Commettiamo tutti degli errori, capitano. Per questo mettono le gomme in fondo alle matite.
  • Forse il Joker è l'avversario più diabolico e fantasioso che abbia mai avuto.
  • Il Joker è un pazzo, ma non è un pazzo particolarmente sbadato.

Citazioni su Batman[modifica]

Frasi[modifica]

  • È un vigilante che opera al di là della legge per realizzare qualcosa di positivo, ma spinto da desideri negativi infrange la legge e rischia di distruggere la società. Penso che sia una figura di supereroe complessa e molto problematica ed è per questo che è così interessante trattarlo. (Christopher Nolan)
  • Io ho dato un nome al mio dolore; e il nome è Batman. (Joker, Batman)
  • La gente non può vivere come fa lui, non sopravviverebbe. Voglio dire, anche Superman ha bisogno di qualcuno con cui parlare... anche solo per sfogarsi, anche solo un po'. Un amico o un confidente o un alleato. Qualcuno. Altrimenti, come fai a sopportarlo? Come fai a evitare che ti uccida da dentro? Anche escludendo i freak come Joker e Ivy, i criminali come moxon. Il male è ovunque. Ogni notte lui lo guarda negli occhi. Abusi e omicidi e sangue e violenza. Come fa a non consumargli l'anima? (Batman)
  • Lo conosco da quasi un anno, ormai... ho visto Bruce Wayne e Batman, l'ho visto passare da uno all'altro come se premesse un interruttore. E dopo tuto questo tempo, mi rendo conto che ancora non lo conosco affatto. Nè l'uno, nè l'altro! Ma forse non è così sorprendente. Perchè comincio a pensare che forse lui stesso non sa chi sia veramente. (Batman)
  • Ma quando crei un Batman, la genetica è solo una parte della storia – il resto è tragedia. [Un Flashback mostra un giovane Terry lasciare un cinema con i suoi genitori dopo aver visto Il Fantasma Grigio, mentre la Waller narra] fermami, se la conosci già – hai otto anni. I tuoi genitori ti hanno appena portato a vedere un travolgente film d'avventura – un luogo grande con poche persone. [Nel Flashback i McGinnis sono in nel parcheggio del teatro; il Fantasma aspetta nel buio] ma a vostra insaputa, una figura misteriosa si nasconde nell'ombra. Il mio piano era semplice – l'assassino saltava fuori e uccideva la tua famiglia. Il trauma ti avrebbe messo sulla strada per diventare Batman. Solo un problema – il mio assassino non premette il grilletto. [Il Fantasma non ha il coraggio di ucciderli e li lascia andare via; in seguito lei e la Waller litigano] ho discusso con lei, ma in fondo, sapevo che aveva ragione. La gente dice che Batman è ossessionato, che farebbe qualsiasi cosa per raggiungere i suoi obiettivi – ma non sarebbe mai ricorso a un omicidio. Quindi, se lo facevo in onore a tutto ciò che rappresentava, non potevo farlo. (Justice League Unlimited)
  • Quattro mesi, e ancora non lo capisco... è come se fosse parte Cary Grant... e parte Jim Carrey. A volte penso che è principalmente da se stesso che debba essere protetto. (Batman)
  • Sai combattere contro sei uomini. Noi ti insegneremo a fronteggiarne seicento. Tu sai come sparire. Noi ti insegneremo come si fa a diventare invisibile. (Ducard, Batman Begins)
  • 'Sto cretino è tosto come un muro col vestito da Dracula. (Hitman)

Catwoman[modifica]

  • Certe volte quel tipo sa essere una tale pizza. Come non detto. Quel tipo è sempre una pizza. (Catwoman: When in Rome)
  • "Mi stai facendo perdere tempo." Sono state le prime parole che mi ha rivolto Batman. [...] Che romantico bastardo, eh? (Catwoman: When in Rome)
  • Per quanto non mi piaccia pensare in termini positivi a Batman, devo ammettere che non mi prenderebbe mai a sberle... non senza assicurarsi che io posso restituirgliele. (Catwoman: When in Rome)

James Gordon[modifica]

  • Alcuni credono che lui sia più d'intralcio che d'aiuto. Alcuni credono che dovrebbe farsi i fatti suoi. Credono che faccia il vigilante solo per il suo piacere. Si sbagliano. È l'uomo migliore che abbia mai conosciuto. (Batman)
  • Perché Batman è l'eroe che Gotham merita, ma non quello di cui ha bisogno adesso. E quindi gli daremo la caccia. Perché lui può sopportarlo. Perché lui non è un eroe. È un guardiano silenzioso che vigila su Gotham. Un Cavaliere Oscuro. (Il cavaliere oscuro)
  • Sotto la maschera è solo un uomo, come te o me. E nessun uomo, neppure lui, può avere sempre ragione. (Batman)

Dialoghi[modifica]

  • Superman: Ma Batman piange in silenzio, non fa trasparire nulla. Ha detto qualcosa... non so, qualcosa di tipicamente tetro.
    Tommy: Aw, quello là dovrebbe prendersi una vacanza.
    Superman: ... Tu credi?
    Tommy: Sicuro. (Hitman)
  • Marge: Homer, c'è qui un uomo che può aiutarti.
    Homer: È Batman?
    Marge: No, è uno scienziato.
    Homer: Batman è uno scienziato.
    Marge: Non è Batman! (I Simpson)
  • Jeff: Che ne pensi di Batman?
    Melvin: Un uomo adulto vestito da ladro che va in giro con un ragazzino... Non ho bisogno della vista a raggi-x per capire che diavolo sta succedendo lì! (Spark of Insanity)

Fumetti[modifica]

Film[modifica]

Serie televisive[modifica]

Videogiochi[modifica]

Note[modifica]


Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]

Batman

Personaggi: Alfred Pennyworth · Bane · Catwoman · Due Facce · James Gordon · Joker · Lucius Fox · Ra's al Ghul · Robin · Spaventapasseri
Film live action: Batman (1966) · Batman (1989) · Batman - Il ritorno · Batman Forever · Batman & Robin · Batman Begins · Il cavaliere oscuro · Il cavaliere oscuro - Il ritorno
Film d'animazione: Batman: Il cavaliere di Gotham · Batman of the Future: Il ritorno del Joker
Serie televisive: Batman - Cavaliere della notte · Justice League Unlimited
Fumetti: Arkham Asylum: Una folle dimora in un folle mondo · Batgirl · Batman · Batman R.I.P. · Batman: Anno 100 · Batman: Anno due · Batman: Anno uno · Batman: Black & White · Batman: Contagio · Batman: Giochi di guerra · Batman: Hush · Batman: Il cavaliere oscuro colpisce ancora · Batman: Il lungo Halloween · Batman: Knightfall · Batman: L'uomo che ride · Batman: La morte e la fanciulla · Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul · Batman: La spada di Azrael · Batman: La vendetta di Bane · Batman: Nine Lives · Batman: Terra di nessuno · Batman: The Killing Joke · Batman: Una morte in famiglia · Batman: Vittoria oscura · Bruce Wayne: Fuggitivo · Catwoman · Catwoman: When in Rome · Il ritorno del Cavaliere Oscuro · Le battaglie del secolo · Nightwing · Robin · The Road to Arkham
Videogiochi: Batman: Arkham Asylum
Altro: Arkham Asylum · Gotham City