Andrew Jackson

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Andrew Jackson

Andrew Jackson (1767 – 1845), politico statunitense e 7º Presidente degli Stati Uniti d'America.

Citazioni di Andrew Jackson[modifica]

  • Anch'io sono stato un attento osservatore delle azioni della Banca degli Stati Uniti. Ho avuto uomini che vi hanno osservato per lungo tempo, e sono convinto che voi avete utilizzato i fondi della banca per speculare sulle granaglie del paese. Quando vincevate, dividevate i profitti fra di voi, e quando perdevate, addebitavate alla banca. Voi mi dite che se io prendo i depositi dalla banca e annullo il suo statuto rovinerò 10.000 famiglie. Questo può essere vero, signori, ma questo è il vostro errore! Dovrei lasciarvi andare avanti, rovinerete 50.000 famiglie, e ciò sarebbe il mio errore! Voi siete un covo di vipere e ladri. Intendo scovarvi e, nel nome del Dio Eterno, (battendo il suo pugno sul tavolo) vi scoverò.[1]
Gentlemen! I too have been a close observer of the doings of the Bank of the United States. I have had men watching you for a long time, and am convinced that you have used the funds of the bank to speculate in the breadstuffs of the country. When you won, you divided the profits amongst you, and when you lost, you charged it to the bank. You tell me that if I take the deposits from the bank and annul its charter I shall ruin ten thousand families. That may be true, gentlemen, but that is your sin! Should I let you go on, you will ruin fifty thousand families, and that would be my sin! You are a den of vipers and thieves. I have determined to rout you out, and by the Eternal, (bringing his fist down on the table) I will rout you out!

Note[modifica]

  1. Dai primi minuti del comitato dei cittadini di Philadelphia inviati per incontrarsi con il presidente Jackson, febbraio 1834; citato in Stan V. Henkels in Andrew Jackson and the Bank of the United States, 1928.

Altri progetti[modifica]

Presidenti degli Stati Uniti d'America Sigillo del Presidente degli Stati Uniti d'America
George Washington (1789-1797) | John Adams (1797-1801) | Thomas Jefferson (1801-1809) | James Madison (1809-1817) | James Monroe (1817-1825) | John Quincy Adams (1825-1829) | Andrew Jackson (1829-1837) | Martin Van Buren (1837-1841) | William Henry Harrison (1841-1841) | John Tyler (1841-1845) | James Knox Polk (1845-1849) | Zachary Taylor (1849-1850) | Millard Fillmore (1850-1853) | Franklin Pierce (1853-1857) | James Buchanan (1857-1861) | Abramo Lincoln (1861-1865) | Andrew Johnson (1865-1869) | Ulysses Simpson Grant (1869-1877) | Rutherford B. Hayes (1877-1881) | James A. Garfield (1881-1881) | Chester Arthur (1881-1885) | Grover Cleveland (1885-1889) | Benjamin Harrison (1889-1893) | Grover Cleveland (1893-1897) | William McKinley (1897-1901) | Theodore Roosevelt (1901-1909) | William Howard Taft (1909-1913) | Thomas Woodrow Wilson (1913-1921) | Warren G. Harding (1921-1923) | Calvin Coolidge (1923-1929) | Herbert Hoover (1929-1933) | Franklin Delano Roosevelt (1933-1945) | Harry Truman (1945-1953) | Dwight D. Eisenhower (1953-1961) | John Fitzgerald Kennedy (1961-1963) | Lyndon B. Johnson (1963-1969) | Richard Nixon (1969-1974) | Gerald Ford (1974-1977) | Jimmy Carter (1977-1981) | Ronald Reagan (1981-1989) | George H. W. Bush (1989-1993) | Bill Clinton (1993-2001) | George W. Bush (2001-2009) | Barack Obama (2009-in carica)