Maurizio Gasparri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Maurizio Gasparri

Maurizio Gasparri (1956 – vivente), politico italiano.

Citazioni di Maurizio Gasparri[modifica]

  • [Su Dario Fo] Uno sciagurato che è stato premiato con un riconoscimento che non merita e che offende l'Italia.[1]
  • [Riferendosi ad Antonio Di Pietro] È meglio lui del Duce.[2]
  • Biagi e Santoro stanno cercando con tutti i mezzi il martirio mediatico. Verrebbe proprio da dire: allora diamoglielo, quello che cercano. O no? (Ansa, 19 aprile 2002[3])
  • Enzo Biagi da 40 anni occupa tutti gli spazi in tv, senza lasciare nemmeno una serata libera. È come il confetto Falqui, basta la parola, e non certo perché stimoli certe funzioni come quel prodotto... (Ansa, 23 luglio 2002[4])
  • Il fascismo non è la parentesi oscura della storia, come disse Croce sbagliando. (2002[5])
  • Il Moretti politico del Caimano, ha delle turbe psichiche.[6]
  • L'opposizione in democrazia è essenziale. La strumentalizzazione dei bambini dimostra invece la natura criminogena dell'opera di falsificazione in atto. Veltroni e Di Pietro non prendono le distanze dai loro manovali, i cui figli vengono intossicati da cattivi genitori dal cervello bruciato dalla droga e dalle bugie dei capi della sinistra.[7]
  • [Sul fascismo] Ora non è che per far contenti Rutelli e D'Alema ci metteremo pure a riallagare le paludi pontine e a portare la malaria a Latina, a mandare al rogo l'enciclopedia italiana. (novembre 2003[8])
  • Per noi Di Pietro è un mito![9]
  • [Su Donald Trump] Quel riporto lo rende inaffidabile. Trump sembra creato dalla Clinton per far vincere lei.[10]
  • Sul piano della lotta al terrorismo internazionale, dovremo vedere Obama alla prova, perché questo è il vero banco di prova. L'America è la democrazia di riferimento per quanti vogliano affermare i valori della libertà, minacciati dal fondamentalismo, dal terrorismo islamico. Su Obama gravano molti interrogativi; con Obama alla Casa Bianca Al Qaeda forse è più contenta. (da un'intervista al Giornale Radio 3, 5 novembre 2008[11])
  • Santoro e il presunto comico Vauro sono due volgari sciacalli che vomitano insulti con le tasche piene di soldi dei cittadini. Gente così offende la verità, alimenta odio e merita solo disprezzo totale della gente perbene. L'insulto è la loro regola. Colpa di gestori della Rai che per fortuna stanno per essere cacciati come meritano.[12]
  • A volte, il Senato, la Camera, votano leggi che noi stessi che le votiamo non è che le capiamo bene, nel senso che c'è "l'articolo che sopprime il comma del tale anno...". Insomma, a volte, leggere le leggi è uno sforzo evidente. (da Porta a Porta, 10 febbraio 2009[13])
  • Salvatore Borsellino era disistimato dal fratello, lei è giovane e non lo sa. (dalla risposta ad una ragazza del "Popolo delle Agende Rosse" al convegno organizzato per il XIV Premio Borsellino a Pescara il 2 novembre 2009[14])
  • Siamo grati alle forze dell'ordine per il loro impegno a Roma con la città impegnata in diverse manifestazioni. Siamo meno grati al questore di Roma che evidentemente in preda a stress o in crisi etilica ha diffuso cifre false, in difetto, sui partecipanti alla nostra grande manifestazione.[15][16]
  • Qui ci vuole un Sette aprile. Mi riferisco a quel giorno del 1978 [1979, in realtà] in cui furono arrestati tanti capi dell'estrema sinistra collusi con il terrorismo. Qui serve una vasta e decisa azione preventiva. Si sa chi c'è dietro la violenza scoppiata a Roma. Tutti i centri sociali i cui nomi sono ben noti città per città. La sinistra, per coprire i violenti, ha mentito parlando di infiltrati. Bugie. Per non far vivere all'Italia nuove stagioni di terrore occorre agire con immediatezza. Chi protesta in modo pacifico e democratico va diviso dai vasti gruppi di violenti criminali che costellano l'area della sinistra. Solo un deciso intervento può difendere l'Italia.[17]
  • Voglio fare un appello: genitori, dite ai vostri figli di stare a casa. Quelle manifestazioni sono frequentate da potenziali assassini. Vanno evitate.[18]
  • Morire per Berlusconi sì, ma per il Twiga no.[19]
  • Io sono considerato un'icona gay.[20]
  • [Riferendosi alla partita appena vinta dalla nazionale italiana di calcio contro quella inglese] Fa piacere mandare a fare .... gli inglesi, boriosi e coglioni! (post del 15 giugno 2014 su Twitter[21])
  • [Riferendosi ai tifosi che assistevano la finale dei mondiali di calcio del 2014] Impietoso il paragone tra la orrenda Merkel e le giovani argentine inquadrate poco fa. (da un post del 14 luglio 2014[22])
  • [A proposito della Trattativa tra Stato italiano e Cosa nostra] È un fatto vergognoso e sconcertante. Perché Nicola Mancino e altre persone sì e Giovanni Conso no? In questo modo si azzera la credibilità della procura di Palermo. Conso è stato colui che non ha prorogato il 41 bis ai mafiosi in carcere. [...] Se c'è stato un disegno politico come mai colui che lo avrebbe attuato viene escluso dal giudizio? Invece si processano altri e si allungano ombre su chi non ha alcuna responsabilità. Ad esempio Silvio Berlusconi e Dell'Utri non c'entrano niente con la presunta trattativa Stato-mafia, che sarebbe avvenuta nel biennio 93-94 con i governi Amato e Ciampi e con Scalfaro gran cerimoniere di questa vicenda. È su di loro che bisogna puntare l'attenzione e non su altri.[23]
  • Matteo Renzi è un vero imbecille. [...] Caro Renzi, sei di una abissale ignoranza, privo di basi culturali, solo chiacchiere distintivo e insider trading. [...] In quale loggia massonica di tuo padre ti hanno dettato le presunte norme per scuola e banche? [...] Sei davvero una persona spregevole, torna nella loggia del babbo. (da un tweet del 22 febbraio 2015[24])
  • [Su Federica Mogherini] Non può fare il ministro degli Esteri, è una shampista e chiedo scusa alle shampiste per averle offese con questo paragone. È i-na-de-gua-ta, è una donna ridicola, non la prende sul serio nessuno.[25]
  • Prince? Non so chi sia. Chi è? Quello che ha fatto la birra? [...] Posso cantare una canzone di Battisti o di Venditti a memoria. Mica è obbligatorio conoscere la musica pop. Purple Rain? Non la conosco. Sono sopravvissuto fino ad ora senza questo Prince, che volete fare… fatemi fucilare.[26]
  • Quella di sostenere che il dottor Antonio D'Alì, sia il protettore di Messina Denaro, credo sia una forma di tortura nei suoi confronti. Se i magistrati sanno delle cose, ritengo, debbano non dare interviste ma assumere iniziative. So che il senatore D’Alì come è noto alle cronache, é stato sottoposto a un lunghissimo procedimento ma è stato assolto. Quindi, non capisco perché sottoporlo a questa forma di tortura, non saprei come definirla diversamente. È sempre stato assolto. Il metodo è improprio. D’Alì non c'entra nulla con Messina Denaro. Se fosse veramente autonomo il Csm dovrebbe intervenire ma sono scettico. È noto come la maggioranza di quell’organo sia dei togati e quindi dubito faranno qualcosa.[27]
  • Spatuzza? E' solo un refuso della parola spazzatura. Il governo continuerà a spedire altri mafiosi in galera.[28]

Citazioni su Maurizio Gasparri[modifica]

  • Avete presente le porte dei supermercati che scorrono se ti ci metti davanti? Be'... Gasparri pensa che sia una coincidenza! (Daniele Luttazzi)
  • Ce n'è un altro che sembra lo scemo del villaggio. Ha una faccia così poco intelligente, poverino, e un labbro così pendulo, che viene voglia di pagargli una plastica. (Oriana Fallaci)
  • Gasparri è un grande lavoratore, un ragazzo intelligente e lavora venti ore al giorno. Ma ha un caratteraccio, parla troppo, ha reazioni viscerali. (Teodoro Buontempo)
  • [in merito alle accuse di Gasparri a Napolitano per la morte di Eluana Englaro] Gasparri è un irresponsabile che dovrebbe imparare a tacere perché il rispetto per la massima autorità dello Stato dovrebbe animare chiunque. (Gianfranco Fini)
  • [...] Gasparri ha questa funzione sociale, ha il compito di andare a dire in pubblico, in televisione, quello che una persona normale si vergognerebbe di pensare anche in privato... (Marco Travaglio)
  • Il Senatore Gasparri [è un] uomo politico buono per tutte le stagioni, mantenuto da noi italiani per decenni con stipendi principeschi [...]. (Diego Della Valle)
  • L'uomo che per capire se è fresco bisogna guardargli l'occhio. (Luciana Littizzetto)
  • Non è per contraddire Barack Obama, ma "il Paese dove tutto è possibile" non sono gli Usa. È l'Italia. Dove è possibile che il capogruppo del partito di maggioranza commenti l'elezione di Obama dicendo che fa contenta Al Qaeda. [..] E sono possibili mille altre di queste meraviglie, nel solo vero paese dove veramente tutto è possibile. Così possibile che si è già avverato. (Michele Serra)

Note[modifica]

  1. Citato in Fo: "Bertinotti esageri", La Stampa, 12 ottobre 1997.
  2. Citato in Gian Antonio Stella, "Tutti sciolti, tutti uguali", e il nuovo slogan di "re" Tonino infiammo' la platea, Corriere della sera, Roma, 21 febbraio 1999, p. 9
  3. Citato in Marco Travaglio "Carta Canta - Il delitto Biagi/2",la Repubblica, 13 novembre 2007
  4. Citato in Marco Travaglio, "Carta Canta - Il delitto Biagi/3", la Repubblica, 14 novembre 2007
  5. Citato in Alberto Piccinini, Lezioni di storia, il manifesto, 9 settembre 2008, p. 12
  6. Citato in Valerio Cappelli, Corriere della sera, 28 novembre 2008, p. 59
  7. Citato in Il messaggero, 18 ottobre 2008.  url morto url morto
  8. Citato in Alberto Piccinini, Lezioni di storia, il manifesto, 9 settembre 2008, p. 12
  9. Citato in Marco Travaglio, Ad personam, Chiarelettere, Milano, 2010, p. 61. ISBN 978-88-6190-104-9.
  10. Citato in Tommaso Labate, «Trumpisti d’Italia»: da Santanché a Briatore tutti i fan del candidato, Corriere.it, 2 marzo 2016.
  11. Visisbile in video.corriere.it  url morto url morto
  12. Citato in Gasparri: «Santoro e Vauro? Due volgari sciacalli», Corriere della sera, 13 febbraio 2009.
  13. Visibile in Porta a Porta  url morto url morto
  14. Visibile al minuto 03:00 di Borsellino querela Gasparri!, YouTube
  15. Secondo la Questura di Roma, i manifestanti in Piazza San Giovanni a Roma il 20 marzo 2010 erano 150 mila mentre il coordinatore del PdL Denis Verdini aveva parlato di 1 milione di persone.
  16. Citato in Pdl in piazza, è lite sui numeri. Il centrodestra attacca la Questura, Corriere della sera, 21 marzo 2010
  17. Citato in [1], agi.it, 19 dicembre 2010.  url morto url morto
  18. Citato in Celestina Dominelli, Gasparri: potenziali assassini nei cortei, arresti preventivi contro gli studenti. Il Pd: irresponsabile, ilsole24ore.com, 19 dicembre 2010
  19. Citato in Un guizzo sul «modello Twiga» e Gasparri si riscatta da Marcorè, Corriere.it, 25 agosto 2013.
  20. Citato in Gasparri: La retromarcia di Barilla sui gay è penosa, ForzaItalia.it, 28 settembre 2013.
  21. Citato in Brasile 2014, "Inglesi? Coglioni". Gli insulti di Gasparri anche sul "Guardian", Ilfattoquotidiano.it, 15 giugno 2014.
  22. Citato in Merkel «orrenda»: Gasparri (ancora) contro la Germania, Corriere.it, 14 luglio 2014
  23. Citato in Trattativa, Pdl vuole la commissione d'inchiesta. L'Idv si schiera con i pm, Il Fatto Quotidiano.it, 9 agosto 2012.
  24. Citato in Rai, il Gasparri furioso attacca Renzi: “Figlio di massone, sei un imbecille”, Il Fatto Quotidiano.it, 22 febbraio 2015.
  25. Citato in Mondiali, Sloan vs Gasparri su tweet contro inglesi: "Pagliaccio, 'fucking idiot'", Il Fatto Quotidiano.it, 18 giugno 2014.
  26. Dalla trasmissione radiofonica La Zanzara, Radio 24; citato in Gisella Ruccia, Prince, Gasparri: "E chi è? Quello della birra? Fucilatemi pure, ma non so chi sia", Ilfattoquotidiano.it, 22 aprile 2016.
  27. http://www.antimafiaduemila.com/home/rassegna-stampa-sp-2087084558/35-mafia-eventi-sicilia/56821-principato-d-ali-protettore-di-messina-denaro-gasparri-tortura-verso-un-innocente.html
  28. http://www.repubblica.it/2009/12/dirette/sezioni/cronaca/spatuzza-processo/spatuzza-processo/index.html

Altri progetti[modifica]