Papa Niccolò II

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Niccolò II)
Jump to navigation Jump to search
Papa Niccolò II

Niccolò II, al secolo Gerard de Bourgogne o Gerardo di Borgogna (980 – 1061), papa della Chiesa cattolica.

  • Il pane ed il vino che sono posti sull'altare sono, dopo la consacrazione, non il solo sacramento ma anche il vero corpo e sangue del Signore nostro Gesù Cristo che, in modo sensibile, non solo in sacramento, ma in verità, è toccato e spezzato dalle mani dei sacerdoti ed è masticato dai denti dei fedeli. (dal Sinodo di Roma, 690)
  • Verso i simoniaci non si debba avere nessuna misericordia in ordine alla conservazione della loro dignità. (dal Sinodo del Laterano, 691)
  • Noi permettiamo che rimangano negli ordini ricevuti coloro che gratuitamente sono stati ordinati da dei simoniaci. Noi tuttavia, per l'autorità degli apostoli Pietro e Paolo, in tal modo decretiamo a patto che nessuno dei nostri successori, da questa permissione, mai un giorno tragga o ricavi una regola per sé o per altri: poiché questo non lo ha promulgato, ordinando o concedendo, l'autorità degli antichi Padri, ma lo ha a noi strappato, perché lo permettessimo, l'estrema necessità del tempo. (dal Sinodo del Laterano, 692)

Bibliografia[modifica]

  • Heinrich Denzinger, Enchiridion Symbolorum, edizione bilingue a cura di Peter Hünermann, versione italiana a cura di Angelo Lanzoni e Giovanni Zaccherini, Edb, 2001.

Altri progetti[modifica]