Papa Stefano I

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Stefano I

San Stefano I, (... – 257), papa della Chiesa cattolica.

Citazioni di Papa Stefano I[modifica]

  • Se perciò vera a voi qualcuno da un qualsiasi eresia, non si introduca nulla di nuovo al di fuori di quanto è stato tramandato, cioè gli si imponga la mano in segno di penitenza, giacché gli stessi eretici da parte loro non battezzano chi si fa dei loro, ma li accolgono soltanto nella loro comunità. (da Lettera a Cipriano, 110)

Citazioni su Papa Stefano I[modifica]

  • Stefano essendo convinto che non si dovesse introdurre nulla di nuovo contrario alla tradizione in vigore già dai primissimi tempi, ne fu profondamente scontento [che qualcuno sostenesse che gli eretici dovessero essere nuovamente battezzati]. (Eusebio di Cesarea)

Bibliografia[modifica]

  • Heinrich Denzinger, Enchiridion Symbolorum, edizione bilingue a cura di Peter Hünermann, versione italiana a cura di Angelo Lanzoni e Giovanni Zaccherini, Edb, 2001.

Altri progetti[modifica]