Papa Innocenzo XII

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Papa Innocenzo XII

Innocenzo XII, al secolo Antonio Pignatelli del Rastrello (1615 – 1700), papa della Chiesa cattolica.

  • Colui che dona la sapienza a quelli che lo amano, rivelò a questo giusto [Pasquale Baylón] i tesori ascosi ai dotti del mondo. Perciò, quest'uomo, senza frequentare umano magistero, meritò luce di così alta sapienza, da trattare con chiarità di cielo, di altissimi misteri della fede, trinità, incanazione, predestinazione, gloria celeste, sacramento della ss. eucarestia e simili; e, ancora, discutere dei più riposti sensi della scrittura, e sulle ardue questioni propstegli da insigni teologi, i quali, di fronte al prodigio, erano ben persuasi che tutta quella luce era dono del Cielo. (dalla bolla per la canonizzazione Rationi congruit del 15 luglio 1691 di Pasquale Baylón; citato in Innocenzo Alfredo Russo, San Pasquale Baylón, Edizioni Apostolato Francescano, Napoli 1968)

Incipit di Editto sopra la musica[modifica]

Ancorché da' Sacri Canoni, e diverse Ordinationi Apostoliche, e particolarmente di quelle della sa. me. d'Alessandro VII. sotto li 23. di Aprile 1657. che incomincia Piæ sollicitudinis Studio nel Bollario tom. 6. constitutione 36. E dall'Editti della Sacra Visita, e particolarmente da quello emanato sotto li 30. Luglio 1667. & altri nostri Editti precisamente quello publicato d'Ordine espresso della Santità di Nostro Signore à 3. Settembre 1678. si prescriva il modo da tenersi nelle Musiche, che si fanno in tutte le Chiese di quest'alma Città di Roma, in ogni modo con sommo nostro dispiacere ci è stato riferito, che poco, ò niente s'osserva di quanto è stato sù questo altre volte come di sopra giustamente disposto.

Citazioni su Innocenzo XII[modifica]

Il rastrello nella porta[1].

Note[modifica]

  1. Per approfondimenti vedi la voce Profezia di Malachia su Wikipedia.

Bibliografia[modifica]

  • Antonio Pignatelli, Papa Innocenzo XII, Editto sopra la musica, Stamperia Reverenda Camera Apostolica, Roma, 1698.

Altri progetti[modifica]