Arya Stark

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Arya Stark, personaggio della serie letteraria Cronache del ghiaccio e del fuoco e della serie televisiva Il Trono di Spade, creato da George R. R. Martin.

Citazioni di Arya Stark[modifica]

George R. R. Martin[modifica]

  • Ero una pecora, e poi un topo, e la sola cosa che ho potuto fare è stata nascondermi. Jaqen mi ha ridato la fierezza. Lui mi ha tramutato in uno spettro, invece di essere un topo.
  • Governa il tuo volto e saprai mentire.
  • Implorare aiuto non ti procura mai nessun aiuto.
  • Rapida come un cervo. Silenziosa come un'ombra. La paura uccide più della spada. Veloce come una vipera. Calma come acqua stagnante. La paura uccide più della spada. Forte come un orso. Feroce come un furetto. La paura uccide più della spada. Colui che teme di perdere ha già perso. La paura uccide più della spada. La paura uccide più della spada. La paura uccide più della spada.
  • Troppo stupida per imparare e troppo stupida per mollare.
  • Tutto quello che provava era compassione, e la compassione era la morte del desiderio.

Il Trono di Spade[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Prima stagione[modifica]

  • Gli spadaccini dovrebbero studiare i gatti, silenziosi come ombre, leggeri come piume.

Quarta stagione[modifica]

  • Niente può essere migliore o peggiore di qualcosa che non esiste. Il nulla è solo il nulla.

Sesta stagione[modifica]

  • Mi chiamo Arya Stark. Voglio che tu sappia che l'ultima cosa che vedrai sarà una Stark sorridente che ti guarda mentre muori!

Settima stagione[modifica]

  • Avete ucciso una donna con in grembo il suo bambino, sgozzato una madre di cinque figli, trucidato i vostri ospiti dopo aver invitati a stare sotto il vostro tetto. Ma non è vero che avete massacrato fino all'ultimo Stark... No, no... È stato questo il vostro errore. Avreste dovuto estirparli tutti, radici e tronco. Lasciate un solo lupo vivo e le pecore non saranno al sicuro.
  • Erano le regole, non io, ad essere sbagliate.

Serie televisive[modifica]

Altri progetti[modifica]