Sandor Clegane

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Sandor Clegane, detto Il Mastino, personaggio della serie letteraria Cronache del ghiaccio e del fuoco e della serie televisiva Il Trono di Spade, creato da George R. R. Martin.

Citazioni di Sandor Clegane[modifica]

George R. R. Martin[modifica]

  • Ciò che un uomo semina nel giorno del suo compleanno, raccoglierà per l'anno a venire.
  • I cani sono molto meglio dei cavalieri. Un mastino morirà per te, ma non ti mentirà mai. E ti guarderà dritto in faccia.
  • Non esistono veri cavalieri, così come non esistono dèi. Se non sei in grado di proteggerti da solo, allora muori e cedi il passo a quelli che ci riescono. Duro acciaio e braccia forti, ecco quello che domina il mondo.
  • Non è uno di cui devi aver paura. Dipingi delle righe su un rospo e rimane un rospo: non sarà mai una tigre.
  • Se gli dèi esistono, per quale motivo hanno creato le pecore che vengono divorate dai lupi? Per quale motivo hanno creato i deboli con cui i forti si trastullano?
  • Un cane fiuta sempre la menzogna. Guardati attorno e annusa bene. Sono tutti bugiardi. E tutti mentono meglio di te.
  • Un cane non ha bisogno di coraggio per mettere in fuga dei ratti.
  • Un cavaliere è una spada in sella a un cavallo. Tutto il resto non è altro che un nastro di seta legato alla lama della spada. Può darsi che quella lama sia più bella con un nastro attorno, ma vi uccide nello stesso identico modo.
  • Voi e io siamo la stessa cosa. C’è un’unica differenza: io non mento sulla mia identità. E allora uccidetemi pure, ma non chiamate me assassino mentre voi ve ne state lì a dirvi gli uni agli altri che la vostra merda non puzza di merda.

Il Trono di Spade[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Terza stagione[modifica]

  • I ratti morti non squittiscono.
  • Tu hai paura di non riuscire ad arrivare in tempo e più ti avvicini, più la paura cresce. Non nasconderla perché tanto non ci riesci. Riconosco la paura quando la vedo. E ne vedo molta.

Quarta stagione[modifica]

  • Un uomo deve avere un codice.
  • Mastino: Non è forte, non è capace di proteggersi. Moriranno tutti e due d'inverno. Ai morti l'argento non serve.
    Arya: Sei la peggior carogna dei Sette Regni!
    Mastino: C'è chi è peggio di me. Io riesco a vedere qual è la realtà. Quanti Stark devono uccidere prima che tu veda la realtà?
  • L'odio è un ottimo modo per riuscire ad andare avanti. È uno dei migliori.
  • Il veleno è un'arma da donne. Un uomo usa l'acciaio.

Serie televisive[modifica]

Altri progetti[modifica]