Wikiquote:Archivio delle citazioni del giorno/febbraio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.


  • 1º febbraio: Ho provato, ho fallito. Non importa, riproverò. Fallirò meglio. (Samuel Beckett)
  • 2 febbraio: È un ottimo sport mattutino per un ricercatore mandare al diavolo ogni mattina prima di colazione un'ipotesi prediletta: mantiene giovani. (Konrad Lorenz)
  • 3 febbraio: Ciò che sfugge alla logica è quanto v'è di più prezioso in noi stessi. (André Gide)
  • 4 febbraio: Se guardi nel buio a lungo, c'è sempre qualcosa. (William Butler Yeats)
  • 5 febbraio: Chi lotta con i mostri deve guardarsi di non diventare, così facendo, un mostro. E se tu scruterai a lungo in un abisso, anche l'abisso scruterà dentro di te. (Friedrich Nietzsche)
  • 6 febbraio: La libertà [...] non consiste nell'avere un padrone giusto, ma nel non averne alcuno. (Marco Tullio Cicerone)
  • 7 febbraio: La felicità si racconta male perché non ha parole, ma si consuma e nessuno se ne accorge. (Jules e Jim)
  • 8 febbraio: Sì come una giornata bene spesa dà lieto dormire, così una vita bene usata dà lieto morire. (Leonardo da Vinci)
  • 9 febbraio: Le libertà sono tutte solidali. Non se ne offende una senza offenderle tutte. (Filippo Turati)
  • 10 febbraio: La vita non è già destinata ad essere un peso per molti, e una festa per alcuni, ma per tutti un impiego, del quale ognuno renderà conto. (Alessandro Manzoni)
  • 11 febbraio: Non essere amati è una semplice sfortuna; la vera disgrazia è non amare. (Albert Camus)
  • 12 febbraio: La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (Charles Darwin)
  • 13 febbraio: Se riesci a non perdere la testa, quando tutti intorno | la perdono, e se la prendono con te; | se riesci a non dubitare di te stesso, quando tutti ne dubitano, | ma anche a cogliere in modo costruttivo i loro dubbi; [...] | il mondo è tuo, con tutto ciò che ha dentro, | e, ancor di più, ragazzo mio, sei Uomo! (Rudyard Kipling)
  • 14 febbraio: Baciami mille volte e ancora cento | poi nuovamente mille e ancora cento | e dopo ancora mille e dopo cento, | e poi confonderemo le migliaia | tutte insieme per non saperle mai, | perché nessun maligno porti male | sapendo quanti sono i nostri baci. (Gaio Valerio Catullo)
  • 15 febbraio: A che ti giova insegnare agli altri [...], se intanto tu per primo non ascolti te stesso? (Francesco Petrarca)
  • 16 febbraio: Solo sognando e restando fedeli ai sogni riusciremo a essere migliori e, se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo. (Luis Sepúlveda)
  • 17 febbraio: La natura ha assegnato a tutti ali squisite secondo necessità, ma sono davvero pochissimi coloro che sanno dispiegarle per solcare e battere quell'aria che invita e si presta a essere battuta per volare non meno di quanto sembri opporsi a essere solcata: infatti dopo che con fatica l'avrai smossa solcandola, questa, non ingrata, ti spingerà avanti sostenendoti. (Giordano Bruno)
  • 18 febbraio: Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti. (Eraclito)
  • 19 febbraio: Non c'è mai stato, non ci sarà, né c'è adesso un uomo che sia sempre biasimato o un uomo che sia sempre lodato. (Gautama Buddha)
  • 20 febbraio: La ribellione contro i tiranni è obbedienza a Dio. (Benjamin Franklin)
  • 21 febbraio: Non bisogna mai dire per gioco che si è scoraggiati, perché può accadere che ci pigliamo in parola. (Cesare Pavese)
  • 22 febbraio: L'umorismo è l'antidoto contro ogni forma di fanatismo. (Shaftesbury)
  • 23 febbraio: Prendi posizione. La neutralità favorisce sempre l'oppressore, non la vittima. (Elie Wiesel)
  • 24 febbraio: Viviamo in questo mondo per imparare e per illuminarci l'un l'altro. (Wolfgang Amadeus Mozart)
  • 25 febbraio: L'educazione dovrebbe cominciare con l'insegnare il valore della non violenza, che ha a che fare poi con tutto: con l'essere vegetariano, col rispettare il mondo, col pensare che questa terra non te l'han data a te, che è di tutti e tu non puoi impunemente metterti a tagliare e fare buchi. (Tiziano Terzani)
  • 26 febbraio: La costante abitudine a correggere e completare la propria opinione confrontandola con le altrui non solo non causa dubbi ed esitazioni nel tradurla in pratica, ma anzi è l'unico fondamento stabile di una corretta fiducia in essa. (John Stuart Mill)
  • 27 febbraio: Una vita senza ricerca non è degna per l'uomo di essere vissuta. (Platone, attribuita a Socrate)
  • 28 febbraio: Abbastanza spesso la gente mi considera pazzo quando faccio un salto invece di un passo, proprio come se tutti i salti fossero sbagliati e mai portassero uno in nessun posto. (Ezra Pound)
  • 29 febbraio: La vita non è una corsa ma un tiro al bersaglio: non è il risparmio del tempo che conta, bensì la capacità di trovare un centro. (Susanna Tamaro)