Imprecazioni dai libri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Raccolta di imprecazioni tratte dai libri.

Citazioni[modifica]

  • Che cosa vuol dire, per tutti i tuoni e le tempeste del mare di Biscaglia? (Emilio Salgari)
  • Per tutti i campanili della Bretagna! (Emilio Salgari)
  • Robin: un'età apparente che oscilla fra i 13 e i 47 anni; capacità di risolvere un caso anche idiota, zero. Grande versatilità nelle imprecazioni: lui non smadonna mai. Inveisce a tema. Non so, Jolly Joker ha organizzato una scuola del crimine dove istruisce i ragazzini? Tu dici porca troia, t'incazzi. Lui no. Robin prende la luce di Gotham City, assume la sua classica posizione con le mani unite, pugno chiuso su palmo aperto, piedi giunti e glutei strettissimi (poi quando vede arrivare Batman ubriaco li stringe ancora di più, perché va bene l'amicizia, ma...) e dice: "Per tutti i lestofanti corruttori della gioventù!" (Claudio Bisio)

Richard Adams[modifica]

  • Che mi prenda un lacciolo!
  • Frits fra la nebbia!
  • Frits fra le fronde!
  • Frits mio d'oro
  • Frits mio d'oro in cima a un monte!
  • Frits su un hrududù!
  • Gran Frits!
  • Per i baffi di Ravascuttolo!
  • Per Frits su una mucca!
  • Per tutte le mosche cavalline!