Robin

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Robin, personaggio dei fumetti pubblicati dalla DC Comics, creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1940 sulle pagine di Detective Comics n. 38.

Nel corso degli anni la sua identità è stata assunta da 5 differenti personaggi: Dick Grayson, Jason Todd, Tim Drake, Stephanie Brown e Damian Wayne.

Citazioni di Robin[modifica]

  • A mio fratello si ruppe il filo una volta e io, con un volteggio, l'acchiappai. Mio padre diceva che ero il suo eroe... che volavo come un pettirosso. (Batman Forever)
  • [Rivolto a Barbara Gordon] Hai il dovere di crederci. Tutti noi siamo ciò che siamo perché abbiamo perso qualcosa di cui credevamo non potessimo fare a meno, ma ci sbagliavamo. Possiamo sopravvivere senza genitori e senza camminare e anche senza la certezza di riuscire a proteggere le persone che amiamo. Ma non possiamo sopravvivere senza sapere nei nostri cuori che non siamo come loro, come quelli che ci hanno derubati. (Nightwing)
  • Io e gli altri lo abbiamo capito col tempo. Ma il vecchio no. A volte mi chiedo perché lo facessi. Maschere, costumi, supercriminali – era roba da bambini. Probabilmente Bruce mi ha fatto un favore mandandomi via. Fidati, non vorrei mai più rivedere lo stupido costume colorato di Robin...! [si gira e Batman è sparito] Certe cose non cambiano mai. (Batman of the Future: Il ritorno del Joker)
  • Il Joker non è il tipo da lavorare per qualcuno, qualunque sia la sua ricompensa! (Batman/Capitan America)
  • [A Batman] L'Enigmista e Due Facce sono una combinazione letale. Ti può servire un aiuto. (Batman Forever)
  • Non riesco a pensare ad altro che a uccidere Due Facce. Mi ha rubato la vita. Ma quando ero là fuori stanotte, ho immaginato di combattere con lui; anche quando picchiavo te. E tutto il dolore è sparito. (Batman Forever)

Citazioni su Robin[modifica]

  • Ah per me è come Robin per Batman, tranne che è vecchia... e nera... e cieca... e penso sia innamorata di me. Un attimo! Secondo me anche Robin è innamorato di Batman. (Deadpool)
  • Batman e Robin; braccio armato degli oppressori a sangue caldo, nonché protettori dello status quo. (Batman & Robin)
  • – Dove metti il superolfatto nella classifica dei superpoteri?
    – Forse sotto la vista a infrarossi ma sicuramente sopra a tutto quello che sa fare Robin.
    – Che è ben poco.
    – Esatto.
    – È solo d'intralcio.
    – Come Batgirl. (Psych)
  • Jingle bell, Batman gay, Robin scemo sei! La batmobile schifo fa, Joker che ci sta a fare! (I Simpson)
  • Robin: un'età apparente che oscilla fra i 13 e i 47 anni; capacità di risolvere un caso anche idiota, zero. Grande versatilità nelle imprecazioni: lui non smadonna mai. Inveisce a tema. Non so, Jolly Joker ha organizzato una scuola del crimine dove istruisce i ragazzini? Tu dici porca troia, t'incazzi. Lui no. Robin prende la luce di Gotham City, assume la sua classica posizione con le mani unite, pugno chiuso su palmo aperto, piedi giunti e glutei strettissimi (poi quando vede arrivare Batman ubriaco li stringe ancora di più, perché va bene l'amicizia, ma...) e dice: "Per tutti i lestofanti corruttori della gioventù!" (Claudio Bisio)

Fumetti[modifica]

Film[modifica]

Serie televisive[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]