Differenze tra le versioni di "Vittorio Imbriani"

Jump to navigation Jump to search
m
+wikilink
m (+wikilink)
m (+wikilink)
*I [[rimorso|rimorsi]], gli scrupoli di coscienza sono amarissimi per tutti, ma doppiamente per l'uomo irreligioso. Chi crede in un'altra vita, in un dio rimuneratore o castigatore, in un inferno ed in un paradiso, ricava conforto da queste credenze stesse, e finisce per acquetarsi.
*Se per un presupposto assurdo, gli uomini, snaturandosi, diventassero sinceri, realizzerebbero la favola della [[torre di Babele]]: non ci s'intenderebbe più, proseguendo tuttavia nell'interpretare a rovescio le chiacchiere de' nostri cari simili.
*Soltanto il [[galantuomo]] può truffare; del mariuolo notorio tutti diffidano.
*Si suole mentire disinteressatamente, senza malizia e senza scopo, da' migliori.
*Le passioni spuntano e germogliano lentamente assai nel cuore umano, come le piante nel suolo; e come queste appunto, sono tanto più saldamente radicate nell'animo, quanto più tempo impiegarono a radicarsi.

Menu di navigazione