Vivere

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul vivere.

Citazioni[modifica]

  • A ben considerare, il nostro cosìdetto senso di vivere non consisterà, forse, nella previsione di poter ripetere infinite volte ciò che una volta campiamo? (Shôhei Ôoka)
  • Chi sa se il vivere non sia morire e il morire invece vivere. (Euripide)
  • Davanti a uno che muore, la parola vivere suona oscena. (Lalla Romano)
  • Dovremmo vivere semplicemente, in modo che altri possano semplicemente vivere. (Tom Regan)
  • Il rischio che abbiamo corso è stato vivere: vivere sempre. (Italo Calvino)
  • In una realtà più elevata le cose vanno diversamente, ma quaggiù vivere significa cambiare [...]. (John Henry Newman)
  • L'unico modo sensato di vivere è senza regole. (Il cavaliere oscuro)
  • La massima fondamentale dell'uomo libero è quella di vivere nell'amore per l'azione e di lasciar vivere avendo comprensione per la volontà altrui. (Rudolf Steiner)
  • Nessuno sa dire con certezza, in termini politici e sociali, perché viviamo. Lo sa il cielo come s'affannino a scoprirlo: l'aria e la carta stampata abbondano di rimedi e consigli. Tutti senza risultato. Tutto è dovuto, in sostanza, alle condizioni di nascita, alle proprie inclinazioni e alle circostanze in cui ci troviamo. (James Barlow)
  • Non era triste che la maggior parte delle persone si dovesse ammalare per rendersi conto che è bello vivere? (Jostein Gaarder)
  • Non v'è amore per la vita senza disperazione di vivere. (Albert Camus)
  • Non vi è che un modo per essere felici: vivere per gli altri. (Lev Tolstoj)
  • Non vive colui che non desidera altro che di vivere. (Pievano Arlotto)
  • Ognuno è cosmo tessuto di caos e bellezza. E vivere è esercitarsi a dominare quegli oceani interiori che ci generano e ci minacciano. (Ermes Ronchi)
  • Per cosa vale la pena vivere? Non lo so, se lo sapessi ve lo rivelerei. Anzi: direi per il tai chi, per una chitarra Fender, una Harley Davidson e un Porsche gialla. (Lou Reed)
  • Per vivere, proprio come per nuotare, va meglio chi è più privo di pesi, ché anche nella tempesta della vita umana le cose leggiere servono a sostenere, quelle pesanti a far affondare. (Apuleio)
  • Quando qualcosa ti piace davvero, non importa se sbagli, non importa se dai fastidio agli altri... non importa nemmeno se crepi... Quello è "vivere" veramente! (Welcome to the NHK)
  • Si può vivere soltanto se, con una certa frequenza, non si fa quello che ci si propone. L'arte consiste nel proporsi la cosa giusta da non fare. (Elias Canetti)
  • Si vive insieme, si muore da soli. (Lost)
  • Stare sempre in guardia, afferrare ogni sguardo, il significato di ogni parola, indovinare le intenzioni, mandare all'aria i complotti, fingersi ingannato e poi d'un colpo rovesciare tutto l'immenso e complicato edificio di astuzie e trame, ecco ciò che io chiamo vivere. (Michail Jur'evič Lermontov)
  • Vivere come volare, | ci si può riuscire soltanto poggiando su cose leggere. (Brunori Sas)
  • Vivere è come scolpire, occorre togliere, tirare via il di più, per vedere dentro. (Mauro Corona)
  • Vivere è illudersi di non morire mai. (Rocco Scotellaro)
  • Vivere è l'infinita pazienza di ricominciare. (Ermes Ronchi)
  • Vivere è l'unico valore della modernità. Perfino l'eroe moderno muore esclusivamente in nome della vita. (Nicolás Gómez Dávila)
  • Vivere: è pugnare con gli spiriti | mali del cuore e del pensiero. | Scrivere: è tenere severo | giudizio contro sé stessi. (Henrik Ibsen)
  • Vivere è ricordarsi. (Jean Louis Auguste Commerson)
  • Vivere è stare svegli | e concedersi agli altri, | dare di sé sempre il meglio | e non essere scaltri. | Vivere è amare la vita | coi suoi funerali e i suoi balli, | trovare favole e miti | nelle vicende più squallide... (Angelo Maria Ripellino)
  • Vivere non è respirare: è agire, è fare uso degli organi, dei sensi, delle facoltà, di tutte quelle parti di noi stessi per cui abbiamo il sentimento di esistere. (Jean-Jacques Rousseau)
  • Vivere significa sempre lanciarsi in avanti, verso qualcosa di superiore, verso la perfezione, lanciarsi e cercare di arrivarci. (Boris Pasternak)
  • Viviamo, non come vogliamo, ma come possiamo. (Menandro)
  • Viviamo tempi nuovi | fatti di solitudine | pochi ideali | di convenienze | di affari | Viviamo tempi nuovi. (Vasco Rossi)

Fernando Pessoa[modifica]

  • Vivere è essere un altro. Neppure sentire è possibile se si sente oggi come si è sentito ieri: sentire oggi come si è sentito ieri non è sentire, è ricordare oggi quello che si è sentito ieri, è essere oggi il cadavere vivo di ciò che ieri è stata la vita perduta.
  • Vivere è morire, perché non abbiamo un giorno in più nella nostra vita senza avere, al contempo, un giorno in meno.
  • Vivere è non pensare.

Oscar Wilde[modifica]

  • La maggior parte delle persone vive per l'amore e l'ammirazione. È invece attraverso l'amore e l'ammirazione che noi dovremmo vivere.
  • Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, ecco tutto.
  • Vivere è una cosa troppo importante per poterne parlare seriamente.

Proverbi toscani[modifica]

  • Chi vuol vivere e star bene, pigli il mondo come viene.
  • È meglio viver piccolo che morir grande.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]