Futuro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul futuro.

  • Chi parla dell'avvenire è un cialtrone, è l'adesso che conta. Invocare i posteri, è parlare ai vermi. (Louis-Ferdinand Céline)
  • Ecco a cosa serve il futuro: a costruire il presente con veri progetti di vita. (Muriel Barbery)
  • Ecco qual è il problema del futuro: quando lo guardi cambia perché lo hai guardato. (Next)
  • Futuro: quel periodo di tempo nel quale i nostri affari prosperano, i nostri amici sono sinceri e la nostra felicità è assicurata. (Ambrose Bierce)
  • Il bene dell'uomo coincide con la sua strutturale apertura al futuro. (Angelo Bagnasco)
  • Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni. (Eleanor Roosevelt)
  • Il futuro che ci mostra il sogno non è quello che accadrà, ma quello che vorremmo accadesse. La mente popolare si comporta qui come fa generalmente: crede in ciò che desidera. (Sigmund Freud)
  • Il futuro è sempre davanti a noi, invisibile. Getta la sua ombra ai nostri piedi, inavvertita. (Piero Scanziani)
  • Il futuro è un posto pericoloso da frequentare, fittamente minato e con la tendenza ad azzannarti i polpacci a tradimento mentre ti ci inoltri. (James Graham Ballard)
  • Il futuro entra in noi, per trasformarsi in noi, molto prima che accada. (Rainer Maria Rilke)
  • Il guaio del nostro tempo è che il futuro non è più quello di una volta. (Paul Valéry)
  • L'origine della paura è nel futuro, e chi si è affrancato dal futuro non ha più nulla da temere. (Milan Kundera)
  • La gente ha sempre dichiarato di voler creare un futuro migliore. Non è vero. Il futuro è un vuoto che non interessa nessuno. L'unico motivo per cui la gente vuole essere padrona del futuro è per cambiare il passato. (Milan Kundera)
  • La miglior cosa del futuro è che arriva un giorno alla volta. (Abraham Lincoln)
  • La mutilazione per cui la vita perdette quello che non ebbe mai, il futuro, rende la vita più semplice, ma anche tanto priva di senso. (Italo Svevo)
  • La vita è eternamente tesa ad un futuro migliore; ma la sua configurazione non potrà mai dominarsi: un'ansia eterna di sicurezza, che mai, tuttavia, sarà raggiunta. (Eduard Spranger)
  • Lascia dormire il futuro come si merita. (Franz Kafka)
  • Ma al suo cervello il futuro non interessava. Gravato del passato, affamato d'altro ancora, già non gli lasciava spazio per immaginare, tanto meno per fare progetti per il domani. (Toni Morrison)
  • Nessuna società può predire scientificamente il proprio futuro livello di conoscenza. (Karl Popper)
  • Nessuno può predire il futuro. Nessuno può sapere cosa accadrà. (Mr. Nobody)
  • Nessuno scrive davvero del futuro. Tutto quello che ci rimane quando fingiamo di scrivere del futuro è il momento in cui stiamo scrivendo. Ecco perché ogni futuro immaginato diventa obsoleto come un gelato che si scioglie mentre uscite dalla gelateria all'angolo. Esso acquisirà immediatamente una patina pittoresca, fa parte di ciò che comporta l'immaginazione del futuro. (William Gibson)
  • Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro. Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo. (Alan Kay)
  • Non sapere cosa accadrà è il pepe della vita. L'incertezza del futuro è ciò che dà gusto al presente. (Pokémon: Il re delle illusioni Zoroark)
  • Non si può mai pianificare il futuro pensando al passato. (Edmund Burke)
  • Oggi il futuro non è più pensato come migliore, ma come diverso: non è il futuro umano, ma l'anteprima dei modelli del prossimo anno. (Marshall McLuhan)
  • Se vivi nel passato oppure nel futuro, non troverai mai un senso nel presente. (Fausto Cercignani)
  • Se vuoi un'immagine del futuro, immagina uno stivale che calpesta un volto umano. (George Orwell)
  • Tutto quello che il mio ottimismo in relazione al presente può dare per il futuro è speranza. (Karl Popper)
  • Un vero uomo non ha bisogno di leggere il proprio futuro. Se lo crea da sé. (Metal Gear Solid)

Proverbi italiani[modifica]

  • Chi conta sul futuro, sovente s'inganna.
  • Da qui a là, Dio sa quel che sarà.
  • Del doman non v'è certezza.[1]
  • Gli eventi futuri mandano avanti la loro ombra.
  • Il futuro è in mani di Dio.
  • Il futuro è nascosto a noi tutti.
  • L'avvenire è nelle mani di Dio.
  • L'avvenire nessuno lo sa.
  • Lo stolto si dà pensiero dell'avvenire, e Dio sa se sarà ancora vivo.
  • Non ancora uman pensiero nel futuro il vol portò.
  • Quegli sarebbe savio, che sapesse l'avvenire.
  • Se si conoscesse l'avvenire nessuno sarebbe povero.
  • Vedere è facile, prevedere è difficile.

Note[modifica]

  1. Vedi anche Lorenzo de' Medici.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]