Pagina principale

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Main Page)
David face.png
 WIKIQUOTE 
   Aforismi e citazioni in libertà   
   Martedì, 9 febbraio 2016   
Citazione del giorno (iscriviti al feed Atom) feed Atom
Conosci delle citazioni di autori famosi che credi siano degne dell'attenzione di tutti?
Se non sono già nell'archivio delle citazioni del giorno, puoi iniziare a inserirle nelle nostre voci.
Le libertà sono tutte solidali. Non se ne offende una senza offenderle tutte.
David face.png Filippo Turati
Maria
madre di Gesù
  • Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto.
  • Fate quello che vi dirà.

Citazioni su Maria

  • A volte sussurrare un Ave Maria in silenziosi tramonti mi causa leggeri brividi di emozione. (Carlo Urbani)
  • È quasi impossibile andare a Gesù se non ci si va per mezzo di Maria. (Giovanni Bosco)
  • In verità, o Maria, Allah ti ha eletta; ti ha purificata ed eletta tra tutte le donne del mondo. (Corano)
  • La Vergine è pallida e guarda il bambino. Ciò che bisognerebbe dipingere sul suo viso è uno stupore ansioso che non è apparso che una volta su un viso umano. Poiché il Cristo è il suo bambino, la carne della sua carne, e il frutto del suo ventre. L'ha portato nove mesi e gli darà il seno e il suo latte diventerà il sangue di Dio. E in certi momenti la tentazione è così forte che dimentica che è Dio. Lo stringe tra le sue braccia e dice: piccolo mio! (Jean-Paul Sartre)
  • Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria di Clèofa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la madre e lì accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco il tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco la tua madre!». E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa. (Bibbia)
  • Vergine Madre, figlia del tuo figlio, | umile e alta più che creatura, | termine fisso d'etterno consiglio, | tu se' colei che l'umana natura | nobilitasti sì, che 'l suo fattore | non disdegnò di farsi sua fattura. (Dante Alighieri)
Benvenuto in Wikiquote, l'antologia libera e multilingue di aforismi e citazioni che tutti possono consultare e migliorare. Il progetto inglese ha preso l'avvio il 27 giugno 2003; la versione italiana, nata il 17 luglio 2004, conta in questo istante 22 552 pagine di citazioni (anche in lingue diverse dall'italiano e tradotte), aforismi, incipit ed explicit di opere letterarie, proverbi e molto altro, inclusi fonti conosciute e collegamenti a Wikipedia per ulteriori informazioni e a Wikisource per i testi completi.

Le otto sorelle maggiori +/−
(numero di voci al 6 febbraio 2016)
Wikimedia Oltre Wikiquote

Wikiquote è gestita da Wikimedia Foundation, fondazione statunitense senza fini di lucro, che supporta diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Wikipedia Wikipedia
Enciclopedia libera e collaborativa
Wikizionario Wikizionario
Dizionario multilingue libero
Wikinotizie Wikinotizie
Fonte di notizie a contenuto aperto
Wikivoyage Wikivoyage
Guida turistica mondiale gratuita
Wikisource Wikisource
Biblioteca digitale libera
Wikibooks Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi
Wikiversità Wikiversità
Università libera e aperta
Wikispecies Wikispecies
Catalogo delle specie viventi
Commons Commons
Risorse multimediali condivise
Wikidata Wikidata
Database di conoscenza libera
Meta-Wiki Meta-Wiki
Coordinamento dei progetti Wikimedia
 22 000 23 000 24 000