Bene

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul bene.

Citazioni[modifica]

  • Aumentando il bene per gli altri, tutti i nostri mali muoiono di fame. (Romano Battaglia)
  • C'è nell'intimo di ogni essere umano, dalla prima infanzia sino alla tomba e nonostante tutta l'esperienza dei crimini commessi, sofferti e osservati, qualcosa che ci si aspetta invincibilmente che gli faccia del bene e non del male. È questo, prima di tutto, che è sacro in ogni essere umano. Il bene è l'unica fonte del sacro. (Simone Weil)
  • Chi abusa del bene lo rende malefico, e chi non sa prevalersene, né, maneggiandolo a proposito qual capitale vivo, farlo fruttare, lo rende inutile. (Vincenzo Gioberti)
  • Chi non ama il proprio bene personale è uomo privo di senno, soprattutto quando può farlo senza danneggiare altri. (Gilles Bellemère)
  • Ciò che è immagine del bene e ha valore rimane, anche se noi cessiamo di percepirlo. (Pavel Aleksandrovič Florenskij)
  • Colui che fa il bene agli altri è felice, ma disgraziato è colui che s'attende il bene dagli altri. (Inayat Khan)
  • Come abbiamo fatto a perdere il bene che ci era stato dato, lasciarlo scivolare via, disperdersi, distruggersi? (La sottile linea rossa)
  • Concepire il bene non basta; bisogna farlo vittorioso fra gli uomini. (Ernest Renan)
  • Del male è il bene più forte. (Clemente Rebora)
  • Devo perdonarmi per il mio bene. Non si può sempre nutrire una serpe in seno, né alzarsi ogni notte a seminare spine nel giardino della propria anima. (Oscar Wilde)
  • È così che vince il bene, se fai una cosa buona gli altri poi ti danno una mano. (C'era una volta)
  • È il bene ciò che mi affascina oltre ogni misura e mi spinge a riflettere, è il bene il fenomeno che intendo portare al pensiero. Sono convinto che la via per capire chi siamo passi da lì, sono convinto che cercando di capire il bene e la sua origine si giunga a contatto con lo specifico umano, sono convinto che sia il bene la chiave per entrare dentro noi stessi e compiere l'imperativo delfico «conosci te stesso». A mio avviso la peculiarità dell'essere umano è racchiusa nella risposta alla domanda sulla causa che talora spinge alcuni uomini a porre comportamenti così belli e colmi di giustizia da risultare eroici, quasi sovra-naturali, e sulla causa che spinge tutti gli altri uomini a provare un senso di ammirazione pressoché assoluta verso tali eroi del bene e della giustizia. Io ritengo che il bene (oggettivo) venga prima della bontà (soggettiva). (Vito Mancuso)
  • È non solo più bello ma anche più piacevole fare il bene anziché riceverlo. (Epicuro)
  • Facciamo del bene ai buoni perché essi lo meritano ed ai cattivi per far loro conoscere il bene, per toccare, intenerire il loro cuore! (Juliette Colbert)
  • Fate tutto il bene che potete | con tutti i mezzi che potete, | in tutti i modi che potete, | in tutti i luoghi che potete, | tutte le volte che potete, | a tutti quelli che potete, | sempre, finché potrete. (John Wesley)
  • Il bene è di rado attraente, è mestieri ricordarsene. (Ferdinando Petruccelli della Gattina)
  • Il bene è l'autorealizzazione dell'uomo, corrispondente alla verità della sua natura. (Romano Guardini)
  • Il Bene è la Pace, la pace assoluta e immutabile. «Requiescat in pace». Ma lo può solo ciò che non si muove verso alcunché e non è mosso da alcunché, che non desidera e non teme, quindi non sente, non pensa, non vive – cioè il Nulla. (Giuseppe Rensi)
  • Il bene è qualche cosa che tende a diffondere il bene stesso. (Tommaso d'Aquino)
  • Il Bene è solo l'ozio del Male in vena di speculazioni filosofiche. (Aldo Busi)
  • Il bene non è sempre in poter nostro! (Michail Jur'evič Lermontov)
  • Il bene, per me, può essere soltanto un'altra persona. Che cos'altro potrebbe essere? (Ivan Illich)
  • Il bene precipitosamente afferrato fa male. (Niccolò Tommaseo)
  • Il bene si fa, ma non si dice. E certe medaglie si appendono all'anima, non alla giacca. (Gino Bartali)
  • Il bene deve essere sentito come vocazione umana, indipendentemente dai singoli fenomeni religiosi che, spesso, si sono allontanati dalla purezza originaria. (Elio Fiorucci)
  • L'acqua, cadendo goccia a goccia, riempie anche una giara. L'uomo saldo si colma di bene, anche se lo accumula poco a poco. (Gautama Buddha)
  • L'uomo ambizioso ripone il suo bene nelle mani degli altri; l'uomo sensuale nelle sue sensazioni; l'uomo ragionevole nelle sue azioni. (Marco Aurelio)
  • Lo sai meglio di me, non dipende dalla Sua volontà, ma da quella degli uomini a cui ha affidato la Terra. Non esiste un bene immenso che si possa fare vedere, Zofia, semplicemente perché. a differenza del male, il bene è invisibile. Non si può calcolare, né si può raccontare senza togliergli eleganza e senso. Il bene è fatto di un'infinità di piccole azioni, che, una dopo l'altra, forse un giorno, riusciranno a cambiare il mondo. (Marc Levy)
  • Non è sufficiente fare del bene: bisogna farlo nella maniera corretta. (John Morley)
  • Per Bene intenderò ciò che sappiamo con certezza che ci è utile. (Baruch Spinoza, Ethica)
  • Per Bene intendo ogni genere di Gioia e qualunque cosa inoltre conduce ad essa e soprattutto ciò che soddisfa un desiderio, qualunque esso sia. (Baruch Spinoza)
  • Per mio conto io non so concepire che cosa è il bene, se prescindo dai piaceri del gusto, dai piaceri d'amore, dai piaceri dell'udito, da quelli che derivano dalle belle immagini percepite dagli occhi e in generale da tutti i piaceri che gli uomini hanno dai sensi. Non è vero che solo la gioia della mente è un bene; giacché la mente si rallegra nella speranza dei piaceri sensibili, nel cui godimento la natura umana può liberarsi al dolore. (Epicuro)
  • Per quanto bene dicano di noi, non ci insegnano nulla di nuovo. (François de La Rochefoucauld)
  • Predica bene colui che vive bene. (Miguel de Cervantes)
  • Quando non avrai più nulla da dire sul bene, allora soltanto lo vedrai. (Ermete Trismegisto)
  • Quanto più si fa il bene, tanto più si diventa liberi. Non c'è vera libertà se non al servizio del bene e della giustizia. (Catechismo della Chiesa Cattolica)
  • Quello di cui tutti parlano bene possiede il bene di tutto il mondo! (Publilio Siro)
  • Sapete, il bene assume il suo valore più alto in quelle occasioni in cui non ci si rende conto che si sta facendo del bene. Non si è mai tanto buoni quanto nelle occasioni in cui non ci si rende conto di essere buoni. (Anthony de Mello)
  • Scava dentro. Dentro è la fonte del bene, che sempre ha il potere di sgorgare, a condizione che tu sempre scavi. (Marco Aurelio)
  • Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici | non importa, fa' il bene | Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici | non importa, realizzali | Il bene che fai verrà domani dimenticato | non importa, fa' il bene. (Madre Teresa di Calcutta)
  • Se qualcuno compie il bene, continui a farlo e ne gioisca. La conservazione del bene porta vera felicità. (Gautama Buddha)
  • Si dovrebbe pensare più a far bene, che a star bene: e così si finirebbe anche a star meglio. (Alessandro Manzoni)
  • Si può fare più bene con un Ave Maria ben detta che non in terra di Missione trascurando il proprio dovere. (Santina Campana)
  • Solo compiendolo si ha l'esperienza del bene. (Simone Weil)
  • Tocca la palma a colui che in parole e in opere sia stato possente, abbia sentito il bene e a costo del proprio sangue lo abbia fatto trionfare. (Ernest Renan)
  • Tutto ciò che nel bene medesimo vi ha d'eccessivo si paga, perché le leggi eterne vogliono che nel mondo morale, non altrimenti che nel fisico, vi'sia uno sviluppo regolare e lento. (Giovanni Battista Niccolini)
  • Tutto il bene consiste nell'amar Iddio. E l'amare Dio consiste nel far la sua volontà. (Alfonso Maria de' Liguori)

Confucio[modifica]

  • Colui che desidera assicurare il bene di altri si è già assicurato il proprio.
  • Fate il bene in ogni tempo, in ogni luogo, in tutte le circostanze in cui potrete farlo; e sarete, a non dubitarne, virtuosi e saggi.
  • Fate il bene per se medesimo, senz'alcun motivo d'interesse personale; vi sarà resa la giustizia che meritate, godrete senza contrasto della riputazione di virtù e di sapienza, che si forma da se medesima in favore di quelli che così si governano senza parere di ambirla.

Corano[modifica]

  • E tutto quello che darete nel bene sarà a vostro vantaggio, se darete solo per tendere al Volto di Allah. E tutto quello che darete nel bene vi sarà restituito e non subirete alcun torto.
  • Io non permetto che il bene, da chiunque di voi, maschio o femmina, sia fatto, vada perduto. Tutti voi siete uguali.
  • Sorga tra voi una comunità che inviti al bene, raccomandi le buone consuetudini e proibisca ciò che è riprovevole. Ecco coloro che prospereranno

Bruno Forte[modifica]

  • C'è un primato inalienabile del bene e del vero, cui nessun potere di questo mondo ha diritto di sostituire altri primati.
  • Che be­ne sarebbe il bene che fosse tale solo per me?
  • Il bene c'è ed è assoluto; esso si i­dentifica anzi con l'Assoluto stesso, di cui è il volto attraente, lo splendo­re irradiante, l'esigenza amabile, il dono perfetto.

Lev Tolstoj[modifica]

  • Il bene di cui parlo io è quello che può essere considerato bene per se stessi e per tutti.
  • In Nechljudov, come in tutti, c'erano due uomini. L'uomo spirituale, che cerca per sé solo quel bene che possa essere un bene anche per il prossimo, e l'altro, l'uomo animale, che cerca il bene solo per sé e per questo bene è pronto a sacrificare il bene del mondo intero.
  • Io con tutta l'anima desideravo essere buono; ma ero giovane, preda delle passioni, ed ero solo, completamente solo quando cercavo il bene.
  • La bellezza, la gioia solo per la gioia, indipendente dal bene, è ripugnante. Io l'ho conosciuta e l'ho gettata via. Il bene senza bellezza dà tormento. Solo l'unione dei due o, piuttosto non l'unione, bensì la bellezza come aureola del bene. Mi sembra che questo sia vicino alla verità.
  • La coscienza stessa mostra all'uomo che l'essenza della sua vita è il desiderio di bene per tutto ciò che esiste, questo desiderio è qualcosa di inspiegabile ed allo stesso tempo è la cosa a lui più vicina e più comprensibile... Ed il desiderio del bene per tutto ciò che esiste è l'inizio di ogni nuova vita, è l'amore, è Dio.
  • La vita è l'anelito al bene. L'anelito al bene è la vita. (Della vita)

Proverbi[modifica]

Italiani[modifica]

  • Al bene ci si abitua subito.
  • Ben tardi venuto, per niente è tenuto.
  • Chi fa bene trova bene.
  • Il bel tempo non viene mai a noia.
  • Il bene è bene per tutti.
  • Il bene non è mai troppo.
  • Il bene preso in fretta torna a disdetta.
  • Il bene va preso quando si può avere.
  • Non si conosce il bene se non quando s'è perso.
  • Non vi è nulla di meglio del bene.
  • Quel che si fa per il bene non dispiace a Dio.
  • Tutto è bene ciò che riesce bene.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]