Being Erica

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Being Erica

Serie TV
Questa voce non contiene l'immagine della serie televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Being Erica
Paese Canada
Anno 2009 – 2011
Genere commedia, fantasy
Stagioni 4
Episodi/Puntate 49
Ideatore Jana Sinyor
Attori
Doppiatori italiani

Being Erica, serie televisiva canadese ideata da Jana Sinyor.

Indice

Stagione 1[modifica]

Episodio 1, Il dottor Tom[modifica]

  • Avete presente quella vostra amica, quella che sembra aver capito tutto della vita? Quella che ha il lavoro dei sogni, il fidanzato dei sogni, la vita dei sogni? Be'... quella ragazza non sono io. Mi chiamo Erica Strange. Ho 32 anni, un lavoro senza prospettive, e dormo ancora con il mio gatto. So che la gente si chiede perché una bella ragazza con un'ottima istruzione e degli amici fantastici non riesca a mettere insieme niente di buono. C'è una risposta semplice: decisioni sbagliate. Potrei tenere un corso su come incasinarsi la vita. Davvero, sono bravissima a rovinare sempre tutto. E la cosa peggiore è che non è sempre stato così. Ero una stella emergente, ma ora... sembra che mi sia spenta. (Erica)
  • Poveri noi, il mondo è pieno di indecisi... Se stai seduto troppo a lungo, rischi di affondare! (Dott. Tom)
  • Erica: Io voglio sapere che cosa fare. E se tutto questo finirà mai per me. Rimarrò bloccata qui?
    Dott. Tom: Nessuno è mai bloccato. E comunque tu sei dove devi essere in questo momento E quando avrai finito di fare quello che sei destinata a fare, allora te ne andrai.
    Erica: Che cosa sono destinata a fare? Qual è il mio scopo qui, qual è il mio obiettivo?
    Dott. Tom: Eh, «se la vita fosse eterna, dove sarebbe il suo scopo? La risposta è... è ovunque». Rabindranath Tagore: quanto mi piace!
  • Io non mi aspetto che tu smetta di preoccuparti, Erica. Voglio solo che tu smetta di lasciarti condizionare da questo. (Dott. Tom)
  • L'opinione dei tuoi genitori e l'opinione dei tuoi amici, sì, è ovvio, saranno sempre importanti. Ma mai importanti quanto la tua opinione. (Dott. Tom)
  • Il cambiamento: a volte si insinua lentamente, a volte ti colpisce sulla testa. E a volte giri l'angolo e scopri che sei diversa in una piccola cosa e il mondo non ti sembra più come prima. E adesso da che parte vado? Non ne ho idea, ma per la prima volta sento che è una cosa giusta. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità." – Albert Einstein
  • "È la curiosità che non meno della devozione forgia il pellegrino." – Abraham Cowley
  • "La pressione crea il diamante." – Generale George S. Patton
  • "Una vita senza ricerca non è degna per l'uomo di essere vissuta." – Platone [attribuita a Socrate]
  • "Impariamo a fare qualcosa facendolo. Non c'è altro modo." – John Halt
  • "Non piangere, non indignarsi. Capire." – Baruch Spinoza
  • "Se la vita fosse eterna, dove sarebbe il suo scopo? La risposta è... è ovunque." – Rabindranath Tagore

Episodio 2, Sono quella che sono[modifica]

  • Scelte: se fai attenzione le vedi ovunque, ma cosa fai quando vedi la tua vita come un elenco di scelte sbagliate? Quando faresti qualunque cosa per averne fatte altre, la domanda è: se potessi tornare indietro e facessi altre scelte, saresti ancora te stessa? (Erica)
  • Noi siamo il risultato delle nostre decisioni. (Antigone)
  • Se tu incrini ciò che sei, tu diventerai... qualcun altro. [...]. Ci sono molti modi di raggiungere il proprio scopo, ma ingannare la voce interiore... non è tra quelli. (Dott. Tom)
  • Erica: Hai mai pensato, insomma, specialmente ora, dopo tutto quello che è successo tra te e Claire...
    Ethan: Cosa?
    Erica: Hai mai pensato che io avessi ragione e che avresti dovuto darmi retta?
    Ethan: Ah... No.
    Erica: Davvero?
    Ethan: Insomma, lei mi ha distrutto la vita, ma è stata la mia vita per tanto tempo, sai?
  • Ognuno segue il proprio percorso. Qualcuno è solo all'inizio. Per qualcuno è finito troppo presto. Comunque vada, è il percorso che segui, le scelte che fai, che determinano ciò che sei. Le scelte sono i mattoni della nostra vita, forgiano il nostro passato, il presente e il futuro. E nonostante tutti gli errori che ho fatto, ogni nuovo giorno porta con sé nuove scelte e un intero nuovo mondo di possibilità. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Scopo del viaggiare è disciplinare l'immaginazione per mezzo della realtà e, invece di pensare come potrebbero essere le cose, vedere come sono in realtà." – Samuel Johnson
  • "Siamo la somma delle nostre decisioni, e fintanto che sei felice, questo è tutto quello che conta." – Antigone Morris, compagna di università di Erica
  • "Coloro che tramano per la distruzione degli altri spesso periscono nel tentativo." – Thomas Moore

Episodio 3, Il mare è pieno di pesci[modifica]

  • Erica: Ero convinta di sapere quale fosse il mio errore [...]. Perché non riesco a smettere [di sbagliare]?
    Dott. Tom: Perché tu hai paura. Paura di quello che viene dopo. Vuoi conoscere qualcuno, certo. Tu vuoi innamorarti, ma conosci i rischi di questo amore. Si può stare davvero molto male. Ed è la paura di stare male che ti trattiene, e dalla quale tu devi liberarti.
    Erica: ...E se non ci riesco?
    Dott. Tom: Be', non è questo il fatto. Non è solo questione di riuscire, o non riuscire. Perché c'è di più. Accettare un rischio è come saltare da un dirupo, fare un balzo verso l'ignoto, senza avere la minima garanzia. Alla fine, Erica, tocca a te scegliere. Tu devi decidere come vuoi diventare, capisci? Tu vuoi trascorrere il resto della vita intrappolata nelle tue paure? Va bene. Oppure puoi affrontarle: lanciarti nel vuoto e vedere che succede.
  • Il primo appuntamento è come una casa in vendita. Dalle foto è bellissima, le misure sono giuste e quando sei sulla soglia pensi "potrebbe essera questa? Potrebbe essere quella giusta". Apri la porta piena di aspettative, entri e poi inizi a notare i dettagli: le crepe nel muro, gli strani rumorini, e allora pensi: "No. Non fa per me." (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Sarcasmo: l'ultimo rifugio per le persone modeste quando l'intimità della loro anima è stata troppo violata." – Fedor Dostoevskij
  • "Lascia la rete sempre calata, e nella pozza quando meno te lo aspetti troverai un pesce." – Publio Ovidio Nasone
  • "C'è una grande differenza tra conoscere il cammino e percorrerlo." – Morpheus in Matrix
  • "Inseguendo il passato, inciampò nel futuro." – T.A. Sachs

Episodio 4, Il primo giorno di lavoro[modifica]

  • Il primo giorno di un nuovo lavoro. È un po' come il primo appuntamento con la tua nuova carriera. Sarà amore a prima vista? O sarà: "Grazie della cena, forse ti chiamerò uno di questi giorni"? La posta in gioco è alta, non sono ammesse scorciatoie. Servirà niente di meno della perfezione. Perché oggi potrebbe essere il giorno più importante della tua vita. Potrebbe essere il giorno in cui tutto si sistema. Oppure quello in cui tutto cade a pezzi. (Erica)
  • Sembra che la maggior parte del tempo andiamo in giro e tutto attorno è muto. Ma quando ti sta per capitare qualcosa di drammatico che potrebbe cambiarti la vita, è come se si togliesse un filtro e immediatamente tutto prende vita, e perfino il più piccolo attimo è impregnato di magiche possibilità. E tu pensi: questa è la notte in cui ti toglierai la maschera e rivelerai il tuo vero "io". Questa è la notte in cui tutto sarà riscritto. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Non perdi l'acqua finché il pozzo si prosciuga." – William Bell
  • "Mentre rimandiamo, la vita passa." – Lucio Anneo Seneca
  • "Il disfattismo è la linea di condotta più miserabile" – George Bernard Shaw
  • "Oops... I did it again." – Britney Spears
  • "Il coraggio non è la grande quercia che vede la tempesta arrivare e passare. Ma è il fragile fiore che si apre nella neve." – Alice M. Swain

Episodio 5, La madrina[modifica]

  • Quando sei piccolo, essere grande sembra così facile. Nessuno ti dice che è più difficile di quel che sembra. Che queste sensazioni di non sentirti all'altezza, di non seguire il ritmo, non spariscono mai. Che cosa fai quando senti di essere l'unica bambina in una stanza piena di adulti? Be', l'unica cosa che puoi fare: sorridi, ti fai forza, e fai del tuo meglio per adattarti. (Erica)
  • Arrivi ad un momento in cui capisci... la verità è questa: essere cresciuti è semplicemente aver preso coscienza di chi si è ed aver il coraggio di essere quella persona, con i difetti e tutto il resto. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Coloro che non riescono a imparare dalla storia sono condannati a ripeterla." – Il primo ministro Winston Churchill
  • "Una festa non è divertente se non è condita con un po' di follia." – Erasmo da Rotterdam
  • "Ci vuole molto coraggio per crescere e diventare ciò che si è." – E.E. Cummings

Episodio 6, Finché morte[modifica]

  • La vigilia di un matrimonio è come la quiete prima della tempesta. Tutti sanno cosa sta per succedere e la parte che interpreteranno. È regola implicita che il giorno del matrimonio dobbiamo accantonare ogni preoccupazione, ogni segreto dubbio persistente. Ma cosa fate se non riuscite a scacciare la sensazione che qualcuno che amate sta per commettere un terribile errore? (Erica)
  • Al cuor non si comanda. Ci obbliga ad agire in un modo, quando la ragione ci spinge all'opposto. Fa crollare dei muri, va oltre ogni barriera, e, nel bene o nel male, ci porta in luoghi in cui la mente non ci avrebbe mai portato. (Erica)
  • Fare la cosa giusta non sempre garantisce un lieto fine. (Dott. Tom)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]

Episodio 7, Un giorno perfetto[modifica]

  • Vi ricordate di quel piccolo peschereccio in "La Tempesta Perfetta"? Il modo in cui si arrampicava su per quelle onde enormi, sperando di arrivare sulla cresta, e di passare dall'altra parte sano e salvo? Quello sono io. Ma, proprio come quel battello, pare che io non riesca a superare l'onda. (Erica)
  • Se vi trovate in acqua, e le onde continuano a spingervi sotto, cosa fate? A volte si riesce a resistere. Si afferra il timone, e si affronta la tempesta. [...] Altre volte ti guardi intorno e vedi la situazione chiaramente. Che alla fine, colerai a picco. (Erica)
  • Dicono che l'errore peggiore sia rinunciare. Che la vera forza stia nella volontà di continuare a provarci. Continua a sperare che le cose andranno meglio. Continua a ricordare a te stesso le cose che sei riuscito ad ottenere. Guarda tutto dalla giusta prospettiva. Continua a lottare. Perché in fondo, è tutto ciò che ti rimane. Sapere che hai fatto del tuo meglio e che ti sveglierai domattina e ci troverai di nuovo. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Puoi lamentarti perché le rose hanno le spine, o puoi essere felice, perché le spine hanno le rose." – Zig Ziglar
  • "Nonostante il mondo sia pieno di sofferenza, esso è tuttavia pieno della possibilità di vincerla. " – Helen Keller
  • "Non possiamo, e non sceglieremo la strada della resa." – Il presidente Woodrow Wilson

Episodio 8, Il verso giusto[modifica]

  • Dicono che dovremmo sforzarci di perdonare e dimenticare. Troppo spesso non facciamo niente di tutto questo. Preferiamo tenere il broncio ed essere arrabbiati. [...] Dolore, rabbia, tradimento... queste cose sono difficili da perdonare, figuriamoci da dimenticare. (Erica)
  • Nessuna famiglia è perfetta. O rimane tale. Cambia forma attraverso gli anni, ed a volte perde la sua struttura originale. Ogni peccato, ogni errore, è una nuova opportunità per crescere. Ci danno la possibilità di cambiare le cose che possiamo cambiare, e di accettare quelle che non possiamo. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Non esiste provare, ma solo fare." Yoda
  • "Errare è umano, perdonare è divino." – Alexander Pope (parafrasato)
  • "Ti rovinano, tua madre e tuo padre. Magari non intenzionalmente, ma lo fanno." – Philip Larkin (parafrasato)

Episodio 9, Tutto ciò che vuole[modifica]

  • Vi ricordate di quella canzone: "Lovers in a dangerous time"? Ogni volta che la ascolto, penso che essere innamorati sia sempre pericoloso. L'amore. È il rischio più grande che corriamo... ed il mistero più imperscrutabile. Perché ci innamoriamo così fortemente per una persona, e non per un'altra? (Erica)
  • L'amore. È uno strano mix di alchimia e destino. E nonostante i nostri grandi ideali su chi dovremmo avere accanto, l'amore, alla fine, sceglie al nostro posto. Sempre. (Erica)
  • Dicono che l'amore sia l'amicizia arsa dal fuoco della passione. E se sei abbastanza fortunata da trovare qualcuno a cui donarti, mente, corpo, e anima... Dovresti tenertelo stretto, e sperare fortemente di non bruciarti. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Le etichette si mettono sui prodotti in scatola, non sulle persone." Antony Rapp

Episodio 10, Dolcetto o scherzetto[modifica]

  • Avete mai avuto la sensazione di... sentirvi un ospite indesiderato? Invade la vostra mente e... per quanto proviate a negarlo, ignorandolo o scansandolo, non riuscite a farlo andare via. Dite a voi stessi che potete controllarlo, ma la verità è che... non è mai così facile. Decidere di non fare qualcosa? Nessun problema. Ma decidere di non provare qualcosa? È tutta un'altra cosa. (Erica)
  • La verità è questa. Non puoi controllare quello che senti. Ma solo cosa fare a riguardo. (Erica)
  • Sentimenti... Molto spesso ci inganniamo credendo di poterli controllare, finché un giorno non rimaniamo intrappolati. Presi alla sprovvista da rabbia, gelosia... o amore, e siamo costretti ad affrontare la realtà. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Essere completamente onesti con se stessi... è un buon esercizio". Sigmund Freud (parafrasato)
  • "Un uomo ha due ragioni per fare le cose: una buona ragione e la vera ragione". J.P.Morgan

Episodio 11, Ha perso il controllo[modifica]

  • Controllo. Si potrebbe chiamare un'ossessione che dura tutta la vita. Già dal primo anno di vita, cominciamo a tirare pugni, cercando di controllare qualunque cosa interferisca nella nostra vita. [...] La nostra dipendenza dal controllo inizia presto, e continua a lungo. I terribili due, l'adolescenza... tutta la nostra vita è una continua battaglia tra ciò che vogliamo e ciò che ci impedisce di ottenerlo. [...] Controllo. È un'ossessione pericolosa. Esagera... e puoi rischiare di perderlo del tutto. (Erica)
  • Arriva il giorno in cui all'improvviso ci rendiamo conto che il controllo che cerchiamo rimarrà sempre al di fuori dalla nostra portata. Per alcuni è una scoperta terrificante. Ma per altri è stranamente liberatorio. Se l'unica persona che posso controllare sono io, significa che sono libera dal controllo delle altre 6 milioni di anime che vagano in questo pazzo mondo. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Colui che controlla il presente, controlla il passato, colui che controlla il passato, controlla il futuro." George Orwell (parafrasato)
  • "Creiamo il nostro destino ogni giorno della nostra vita". Henry Miller
  • "Giova apprendere la saggezza soffrendo". Eschilo
  • "Gli uomini che partecipano al gioco sono ciechi a ciò che gli uomini che stanno a guardare vedono chiaramente". (proverbio cinese) [Cfr. Proverbi dalle serie televisive]

Episodio 12, Erica l'acchiappafantasmi[modifica]

  • Avete mai osservato qualcuno fare il proprio lavoro e pensato: non potrei mai farlo, non è da me. È importante essere in grado di determinare ciò che possiamo e non possiamo fare. Quello che ci si addice o meno. Chi si è e chi non si è. (Erica)
  • Pensare è facile, agire è difficile, e mettere in pratica i propri pensieri è la cosa più difficile al mondo. (Dott. Tom)
  • Alla fine della giornata è questo l'insegnamento: il modo in cui scegliamo di vedere noi stessi limita ciò che possiamo essere. Basta un passo fuori dalla scatola e si può imparare qualcosa. Perché siamo più capaci di quanto immaginiamo. Perché tutti noi sappiamo fare cose che non abbiamo mai fatto prima. Perché a volte possiamo sorprendere persino noi stessi. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Impara ad essere te stessa e impara... a rinunciare con grazia a quello che non sei." Henri Frederic Amiel
  • "Pensare è facile, agire è difficile. E tramutare i propri pensieri in azioni è la cosa più difficile del mondo." Goethe

Episodio 13, Leo[modifica]

  • Avete presente quella vostra amica? La ragazza che sembra aver capito tutto della vita? Be', all'apparenza... io sono quella ragazza. Onestamente, le cose non sono mai andate meglio. Dovrei stare festeggiando. La mia nuova promozione, la mia nuova relazione. La mia nuova vita. Ma non è ironico che proprio quando tutto sta finalmente andando per il verso giusto, tutto ciò a cui riesci a pensare è quell'unica cosa. Quel singolo rimpianto che ti frenerà sempre. (Erica)
  • In un certo senso, è più facile restare qui, dove tutto è familiare, ma poi penso a quanto di più potrei scoprire là fuori, se solo provassi a buttarmi. Tra dieci anni, non voglio guardare indietro... e pentirmi di non aver seguito il mio cuore. Anche se non so cosa voglio fare della mia vita, non penso sia così importante. So che tipo di persona voglio diventare: senza paura delle sfide, con la forza di affrontare ciò che verrà. (Leo)

Stagione 2[modifica]

Episodio 1, Il mondo del Dottor Tom[modifica]

  • Come capisci quando è finita? Quando è ora di voltare pagina? A volte la decisione è impulsiva. Altre volte ci pensi bene, ma nonostante il modo in cui lo decidiamo, siamo pronti. Ma rimane la verità che il passato è una cosa difficile da lasciare andare.
  • La crescita è dolorosa, cambiare è difficile. E ci sono giorni in cui speri che semplicemente finisca. Non sarebbe fantastico sapere e basta? Sentire come se finalmente avessi capito tutto? Di averne abbastanza? È la cosa più difficile e più meravigliosa dell'essere vivi. Che non importa quanto impari, cresci o cambi, non hai mai finito. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "La paura uccide la mente". Frank Herbert
  • "E io raramente finisco dove volevo andare, ma quasi sempre finisco dove dovrei essere." Douglas Adams
  • "Nel mezzo della difficoltà... si cela l'opportunità." Albert Einstein
  • "Quando l'allievo è pronto, il maestro apparirà." Proverbio cinese
  • "Per ogni cosa c'è una stagione ed un tempo". Ecclesiaste 3:1.

Episodio 2, Grandi battaglie[modifica]

  • Litigare. È come mangiare, dormire, respirare. Lo facciamo tutti. Ognuno a modo suo. Alcuni dicono che la riuscita di una relazione si nasconde nel modo in cui risolviamo i conflitti. Che ci piaccia o no, il modo in cui litighiamo è importante. [...] I conflitti e le relazioni camminano mano nella mano. Peccato che la maggior parte di noi farebbe praticamente qualunque cosa per evitare il confronto. (Erica)
  • I conflitti. Sono dappertutto. Riguardano tutto ciò che facciamo, ogni relazione che abbiamo. Non è buffo in fondo che i litigi siano tutti uguali? Due persone urlano, si accusano o scappano. Due persone farebbero qualunque cosa per evitare di esprimere ciò che provano davvero. Parlare invece di fuggire, spiegare invece di attaccare è così semplice, così ovvio e allo stesso tempo così incredibilmente difficile. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]

Episodio 3, Mamma mia[modifica]

  • Gli amici. Sono quelle persone che ti capiscono, che ti supportano... che ti capiscono in modi in cui gli altri proprio non riescono. Sono le persone con cui condividi la tua vita. Ma cosa succede quando la tua vita inizia a cambiare? [...] Le amicizie, come tutte le altre cose, non sono immuni ai cambiamenti. La domanda è: come si fa a mantenere unita un'amicizia... quando la vita ci separa? (Erica)
  • Quando la vita ci separa, si deve lavorare duramente per rimanere uniti. Cercando di mettersi nei panni l'uno dell'altro, ricordandosi a vicenda chi eravamo... e chi si sta diventando. E ricordandosi che nonostante tutti i cambiamenti che avverranno, ci sono cose che rimarranno sempre le stesse. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "L'amicizia nasce nel momento in cui una persona dice ad un'altra: Cosa? Anche tu? Credevo di essere l'unica." C.S. Lewis

Episodio 4, Rivoluzione culturale[modifica]

  • Quando dobbiamo prendere una decisione, piccola che sia, facciamo tutti la stessa cosa: calcoliamo il rischio. Alcuni ci vanno piano, ma altri... Si tuffano a capofitto. (Erica)
  • Correre il rischio, tuffarsi a capofitto... viene più naturale ad alcuni rispetto che ad altri. Il problema è che... quando rimani al sicuro, lontano dal limite... non puoi fare a meno di chiederti se ti stai perdendo qualcosa. (Erica)
  • I rischi. Come ci rapportiamo a loro, dice molto su noi stessi. Ogni giorno, ogni momento, facciamo calcoli, valutazioni, discutiamo, prendiamo decisioni. Ma quando si arriva al dunque, la verità è che se vuoi affrontare dei rischi, l'unica cosa che conta... è quella di correre quelli adatti a te. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Non si può saltare un baratro di mezzo metro con due salti da 25 centimetri". Proverbio americano.

Episodio 5, Sì che possiamo[modifica]

  • "Perché non posso?" È una domanda senza risposta. Passiamo tutta la nostra vita a scontrarci con le regole, cercando di spostarne i confini, di trovare una scappatoia. (Erica)
  • Cerchiamo continuamente di resistere a qualsiasi tentativo di ingabbiarci, di limitare la nostra libertà. Ci chiediamo: "Perché non posso?" E quando otteniamo la risposta... non ci piace mai quello che sentiamo. (Erica)
  • Le conseguenze. Quando ci poniamo la domanda: «perché non posso?». Loro sono lì a fissarci negli occhi. Sono le risposte che non vogliamo sentire. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Nessuno comprende che alcune persone consumano una enorme quantità di energia per essere normali" – Albert Camus
  • "Tutto ciò che serve per aver successo nella vita sono ignoranza e fiducia in se stessi." Mark Twain

Episodio 6, Segreti[modifica]

  • I segreti. Mantengono le cose interessanti. Alcuni sono del tipo che moriresti pur di saperli, altri sono segreti che ti mettono a dura prova, e altri ancora... Sono segreti che vorremmo non sapere. (Erica)
  • Quando un segreto è nascosto proprio dietro l'angolo, a volte devi chiedere a te stesso: vuoi davvero conoscerlo? (Erica)
  • Svelare o non svelare? È la domanda più difficile. Poiché i nostri segreti sono dei pesi invisibili che portiamo. Alcuni vale la pena tenerli, mentre altri devono essere svelati. E il trucco è saperli distinguere. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Non c'è vergogna nel non sapere. La vergogna sta nel non scoprire". Proverbio russo.

Episodio 7, Passato e futuro[modifica]

  • Il mondo è pieno di problemi. Ne risolvi uno, e ce ne sarà uno nuovo subito pronto a prendere il suo posto. (Erica)
  • Ogni volta che vediamo un problema, un bisogno, un briciolo di infelicità, dobbiamo metterci in mezzo. Dobbiamo risolvere la situazione. Nella fretta di sistemare, aiutare, risolvere... molti di noi non si fermano mai a chiedersi se stiamo facendo la cosa giusta. Perché dopotutto, come può essere sbagliato cercare di aiutare qualcuno? (Erica)

Episodio 8, Questione di sesso[modifica]

  • I nostri compagni. Li vediamo come un rifugio. L'unica persona con la quale possiamo mostrarci per chi siamo realmente. Ci vedono quando siamo pazzi, quando siamo lunatici, quando siamo stanchi... vedono tutto. Ma i nostri compagni ci conoscono davvero bene come pensiamo? O invece è vero che nascondiamo più di quello che vorremmo ammettere? Che ci sono degli aspetti di noi che... non mostriamo mai, che preferiremmo che loro non vedano? E cosa succederebbe se un giorno li vedessero? (Erica)
  • La maggior parte di noi pensa di conoscersi piuttosto bene, di sapere quali sono le proprie speranze, i sogni, i desideri. Ci aggrappiamo fortemente alle storie che ci raccontiamo, senza capire che quello che dovremmo fare davvero è rinunciare. Rinunciare alla convinzione di essere invincibili. Rinunciare all'idea di non potercela fare da soli. Rinunciare alle favole. Perché se non rinunciamo, come facciamo ad andare avanti? (Erica)

Episodio 9, Menzogne[modifica]

  • Si dice che la verità ti renda libera. Ma nessuno si preoccupa di dire che la verità può essere un'arma a doppio taglio. Il fatto è che arrivare alla verità non è una cosa facile. Troppo spesso è seppellita, nascosta o messa da parte, dove nessuno la possa trovare. (Erica)
  • La vera domanda è... Se un giorno ti imbattessi nella verità, te ne accorgeresti? La riconosceresti come tale? (Erica)
  • Si dice che la verità renda liberi. Ma io sono più interessata a quello che non si dice. È vero che la verità fa male, e che può essere pericolosa. Rivelare la verità è come accendere un fiammifero. Può portare luce, che aiuterà a vedere meglio, oppure... può dare fuoco al tuo mondo. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Tutte le verità sono facili da capire una volta scoperte. Il difficile è scoprirle". Galileo
  • "La verità è come il sole. Lo puoi tenere nascosto per un po', ma... non lo farai mai andare via". Elvis Presley
  • "La verità è incontrovertibile. La malizia la può attaccare, l'ignoranza la può deridere, ma alla fine... è ancora lì." Winston Churchill

Episodio 10, Papà, mi senti?[modifica]

  • Le relazioni... sono i pilastri nelle nostre vite. Ci offrono appoggio, definendo lo spazio in cui viviamo. Pensiamo a loro come fossero solide e immutabili. Il mondo attorno a noi può anche cambiare, ma le nostre relazioni? Rimangono costanti. (Erica)
  • Le relazioni... sembra che siano così stabili e solide. Allora perché siamo sempre sorpresi nello scoprire che, come ogni altra cosa, non sono immuni al cambiamento? (Erica)
  • Il cambiamento è inevitabile. L'unica costante è che nulla è costante. E la nostra miglior difesa è cambiare come ci rapportiamo a ciò. (Erica)
  • Dr. Tom: Adesso le cose sono diverse. Tu sei diversa. E questo è un segnale.
    Erica: Un segnale di cosa?
    Dr. Tom: Di cambiamento. Sai, qui puoi avere l'impressione che il tempo non passi mai. E chiaramente è così, in un certo modo. Ma io e te... il nostro rapporto psicanalista-paziente... si sta... Si sta evolvendo. È così. Com'è che si dice? O cambi o muori. Be', sai, è così... Vale anche per le relazioni. Se non permettiamo loro di cambiare, corriamo il rischio di distruggerle. Quindi penso che qui la domanda sia: riesci ad accettare che la tua relazione con Kai stia cambiando?
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • Agisci come vorresti essere e presto sarai come agisci. (Dott. Tom, citando Bob Dylan)

Episodio 11, Rialzati e lotta[modifica]

  • Mai avuta la sensazione di aver raggiunto la meta? Sei al massimo, in cima al mondo? Come se ogni cosa per cui hai lavorato tanto duramente, fosse finalmente tua? Ma quel momento perfetto, non importa quanto lo desideriamo ardentemente, non durerà per sempre. Perché senza preavviso, può colpirci una mazzata. Che ci rispedisce persino più indietro di dove eravamo partiti. (Erica)
  • Il successo spesso viene raggiunto da coloro che non sanno che il fallimento è inevitabile. (Dott. Tom)
  • "Quando il Signore chiude una porta, da qualche parte apre una finestra". Lo dice la Madre Superiora in "Tutti insieme appassionatamente". (Julianne)
  • Le sconfitte. Le affrontiamo ogni giorno. Alcune ci fanno inciampare, altre ci mettono in ginocchio. E col dolore e il mal di testa, ogni sconfitta porta con sé l'opportunità di risollevarsi, di essere più forti e migliori e più coraggiosi di prima. Ma non appena abbiamo rovesciato una sconfitta, ne troveremo un'altra che aspetta solo di prendere il suo posto. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Il successo è spesso raggiunto da coloro che non sanno... che il fallimento è inevitabile". Coco Chanel

Episodio 12, Finalmente Erica[modifica]

  • Vi siete mai svegliati con quella sensazione come se ci fosse qualcosa che non va? Come se aveste dormito tutta la notte, ma ancora non foste riposati? Come se ci fosse un peso, una pesantezza nel vostro cuore a cui non sapete dare un nome? Vi siete mai svegliati nel vostro letto sentendovi semplicemente... persi? (Erica)
  • Erica: Ho lasciato Ethan. Kai è tornato nel suo tempo. Io non ho un lavoro, né un fidanzato...
    Dott. Tom: E come ti senti?
    Erica: Spaventata, però stranamente bene...
    Dott. Tom: ...E come mai?
    Erica: È come se parlare con Ethan mi avesse fatto capire quanto sono cambiata. Tutto quello che mi ha insegnato mi ha reso più coraggiosa e la paura non mi blocca più. Anzi mi spinge a continuare se fosse possibile.
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Non possiamo insegnare niente all'essere umano, possiamo solo aiutarlo... a scoprire ciò che già possiede dentro di sé." Galileo

Stagione 3[modifica]

Episodio 1, La tana del coniglio[modifica]

  • Sin dal primo momento in cui veniamo al mondo proviamo dei sentimenti: dolore, gioia, paura e rabbia. Impariamo a nascondere i sentimenti che ci spaventano, prima agli altri... e poi anche a noi stessi. Siamo in molti a vivere la vita a debita distanza dai nostri sentimenti più profondi e a non fermarci mai per chiederci cosa succederebbe se permettessimo a noi stessi di provarli appieno, di esprimerli e condividerli col resto del mondo. (Erica)
  • Tutto quello che sapevo era che non volevi affrontare ciò che sentivi. È come... una pentola d'acqua. Accendi il fuoco e prima o poi dovrà bollire. (Dott. Tom)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]

Episodio 2, Andare avanti[modifica]

  • Dicono che è duro perdere il proprio partner, che è ancora più duro perdere un amico, e che perdere entrambi è in assoluto la cosa più dura. Cosa fai quando un pezzo della tua vita scompare improvvisamente? Sappiamo che dovremmo andare avanti, ma come? Come fai ad andare avanti quando c'è un buco nella tua vita che nulla potrà riempire? (Erica)
  • Erica: Lo sa, dieci anni fa, al posto di Claire, avrei fatto lo stesso errore... avrei sposato la persona sbagliata solo per paura.
    Dott. Tom: E di cosa pensi che avesse paura Claire?
    Erica: Del dolore. Il male che fa stare senza di lui. Cioè, rompere con qualcuno che ami, anche se lo si fa per un buon motivo, è incredibilmente difficile. È stato così doloroso da farmi pensare di tornare sui miei passi. Il che è pazzesco, perché lo so... che non siamo fatti per stare insieme.
    Dott. Tom: Vedi, Claire credeva che, sposando Ethan, avrebbe potuto evitare il dolore. Ma ovviamente, ciò che ha fatto è stato solo ritardarlo. Cioè, ha sofferto per anni durante il matrimonio, e per un difficile divorzio, piuttosto che fare l'unica cosa che andava davvero fatta. La cosa che devi fare tu.
    Erica: Che sarebbe?
    Dott. Tom: Nulla.
    Erica: Cosa? Ma andiamo! Me ne vado in giro come se fossi una pazza. Non faccio che chiamare Ethan, seduco i ragazzi dei succhi, e invece non dovevo fare nulla? Cioè... Suvvia, mi pare un po' banale.
    Dott. Tom: No, Erica, non è per nulla banale. No, tu stai soffrendo. Ti fa male, e ci convivi, e lo sopporti, e soffri, finché non finisce. Finché il tempo non lo cancella.
  • A volte, l'unico modo per andare avanti è smettere di muoversi, restare fermi, e decidere che, qualunque cosa succederà, e indipendentemente da quanto male farà, tu ti trovi esattamente dove vorresti essere. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Imparare è scoprire ciò che già sai." – Richard Bach

Episodio 3, Due torti[modifica]

  • Alcune cose sono vere, che lo vogliamo o no. I pensieri diventano parole, le parole diventano azioni, le azioni diventano abitudini, le abitudini diventano carattere. E il carattere? Be', il carattere diventa destino. È dura guardarsi dentro ed esaminare il proprio carattere. Faremo la cosa giusta, anche se nessuno sta guardando? Quando non è conveniente? Quando è veramente difficile? Faremo la cosa giusta solo perché dobbiamo farlo? Perché è chi siamo noi? Perché è giusto? (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Occhio per occhio rende l'intero mondo cieco" – Gandhi
  • "L'oscurità è scacciata solo dalla luce, non da ulteriore oscurità" – Martin Luther King

Episodio 4, Lavare, sciacquare e ripetere[modifica]

  • La morte è l'alto prezzo da pagare per vivere. Lo sappiamo, eppure passiamo i nostri giorni negando. Ma inevitabilmente... saremo costretti ad affrontare il fatto che non siamo immortali e non lo siamo mai stati. Il che ci porta alla domanda: come fai a vivere, sapendo che morirai? (Erica)
  • Erica, tu hai a disposizione ciò che hanno tutti, hai una vita sola. E non importa se sia lunga o corta... È ciò che ci fai ad avere importanza. (Dott. Tom)
  • Non è compito mio impedire ad Erica o a Tom di commettere errori. E non è nemmeno compito tuo. Lasceremo che le cose seguano il loro corso. Non gli impediremo di commettere questo errore... e lasceremo che ne paghi le conseguenze. (Dott. Arthur)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Non soffermarti nel passato, non sognare il futuro, concentra la mente sull'istante presente." Buddha

Episodio 5, C'è sempre una scelta[modifica]

  • Dicono che manifestiamo le nostre intenzioni, che siamo noi a scegliere come vivere. Ma se la vita non si rivela come speravi, ti viene da fermarti e chiederti: hai mai davvero avuto scelta? Oppure era semplicemente destino che andasse così? Quanto della nostra vita possiamo scegliere? E quanto è semplicemente ciò che siamo? (Erica)
  • Le scelte. Sono delle costanti nella vita. La scelta di essere coraggiosi e di andare avanti, quella di tornare indietro e ritirarsi. La scelta di stare fermo e guardare il mondo che ti passa accanto. Qualche volta diciamo a noi stessi che non abbiamo scelta, quando di fatto è vero l'esatto opposto. C'è sempre una scelta. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "È la nostra immaginazione che trasforma se stessa in realtà." – Helen Araromi

Episodio 6, Il desiderio[modifica]

  • Il desiderio. È potente, fa fare pazzie ed è altamente imprevedibile. Troppo spesso neghiamo di provare un desiderio... sperando che, così facendo, quello scompaia... insieme a tutte le domande spiacevoli a cui non vogliamo rispondere. E alle verità complicate che preferiremmo non vedere. Che succede quando il desiderio si insinua dentro di noi, inaspettato? Come facciamo a combatterlo? E poi, dovremmo provare a farlo? (Erica)
  • Il desiderio. È la forza più potente del mondo, il germe da cui tutto ha inizio. Rivoluziona anche i piani meglio studiati. Mette in discussione chi pensiamo di essere... e ridetermina quello di cui pensiamo di aver bisogno.
  • Dott. Tom: Erica, sai cosa c'è alla base degli impulsi?
    Erica: La stupidità?
    Dott. Tom: No... No, il desiderio. Il desiderio è il carburante che ci dà impulso, giusto? È l'essenza di ciò che siamo, eppure fin dai primissimi giorni ci insegnano a controllarlo, a sopprimerlo, insomma, a bandirlo. Ma, talvolta, una piccola inversione può essere positiva.
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Scappare non ti renderà mai libero." – Kenny Logins
  • "L'id vive nel nostro subconscio, è la forza che guida i nostri istinti più primitivi." – Sigmund Freud da "L'Io e l'Id."

Episodio 7, La vecchia amica Jenny[modifica]

  • Amicizia. Due persone si scelgono tramite un miscuglio misterioso di alchimia e circostanze. Apparentemente, la ragione della nostra scelta sembra ovvia: condividono i nostri interessi, ci fanno ridere... Ma, oltre a quello, non ci dovrebbe essere altro? E riusciamo a fermarci e chiederci perché questa persona e non un'altra? (Erica)
  • L'amicizia. Incomincia quando due persone si scelgono l'un l'altra. Ma cosa succede quando noi cresciamo troppo per quella scelta, quando, a poco a poco, le nostre strade divergono, i nostri bisogni cambiano, e un giorno ci svegliamo e capiamo di aver bisogno di scegliere qualcosa di diverso? (Erica)
  • Jenny: Erica, non avevo idea di chi fosse Brent.
    Erica: No, lo so.
    Jenny: Non farei mai nulla... di proposito per danneggiare te o la tua società. Perché rovino tutto?
    Erica: Non lo so, ma lo fai, continuamente.
    Jenny: E voglio cambiare, Erica. Davvero. So... so di averlo detto prima, ma dopo tutto questo, io davvero... lo dico sul serio, questa volta.
    Erica: Cosa vuoi che ti dica, Jenny?
    Jenny: Che mi perdoni... che noi siamo ancora amiche...
    Erica: Questo è davvero difficile per me, perché... ti voglio bene e perché noi condividiamo una storia comune, e questo è il motivo per cui ho continuato a provarci. Ma si arriva ad un punto in cui tu devi... insomma, tu devi fermarti e chiedere a te stessa se ne vale la pena e... e se addirittura ciò che condividiamo può essere chiamata amicizia.
    Jenny: Erica, non... non parlare così.
    Erica: No, lo devo dire perché è la verità. Non siamo bambine, non siamo delle ragazzine. Le cose si sono evolute. Ed è arrivato il momento in cui non sono sicura... non sono sicura che questa amicizia sia salutare o utile per tutte e due.
    Jenny: Mi sento come se tu mi stessi lasciando.
    Erica: Mi sento allo stesso modo. E la parte più difficile è sapere che non intendevi ferirmi.
    Jenny: Ovviamente, non volevo.
    Erica: Ma lo hai fatto. Jenny, lo hai fatto. E questa volta, non posso... non posso rimediare al posto tuo, e non posso aiutarti a sentirti meglio, e non posso aiutare me stessa a stare meglio, dandoti una mano.
  • È difficile, perché io voglio che abbia successo nella vita e voglio che sia felice, e le voglio bene. Ma a volte aiutare... non è di nessun aiuto. Forse, in effetti, sto sbagliando tutto, impedendole di fallire e non lasciando che impari a gestire le cose a proprie spese. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Sísifo pure vidi che pene atroci soffriva
    una rupe gigante reggendo con entrambe le braccia.
    Ma quando già stava
    per superare la cima, allora lo travolgeva una forza violenta
    di nuovo al piano rotolando cadeva la rupe maligna." – Omero, "Odissea"

Episodio 8, Medico, cura te stesso![modifica]

  • La vita... si dice che sia una serie di istanti. Grandi e piccoli. Felici e tristi. Sono questi momenti che danno forma e significato alla vita, che ci portano a esaminare la strada che abbiamo intrapreso e cosa ci riservi il futuro. (Erica)
  • I balinesi hanno una filosofia chiamata "tri hita karana": tieni la vita in equilibrio come chiave per la felicità. (Dott. Arthur)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Qualunque sia stato il tuo passato, hai un futuro immacolato." – Melanie Gustafson

Episodio 9, Il sospetto[modifica]

  • Nella vita, quando dobbiamo affrontare ostacoli inaspettati, la soluzione non è entrare nel panico, ma esaminare le opzioni con calma e lucidità. (Dott. Tom)
  • Non siamo che esseri umani, nati per commettere errori. (Dave)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Non fare agli altri ciò che non vuoi sia fatto a te." – Hillel
  • "L'universo ha la capacità di auto-regolarsi". Tom Wexlar, parafrasato.

Episodio 10, La tribù ha parlato[modifica]

  • Ci sono momenti nella vita in cui raggiungiamo un bivio, e ci troviamo costretti a dover fare delle scelte impossibili. Dobbiamo andare avanti, o dobbiamo tornare indietro? Quale strada è quella giusta? Come facciamo a scoprirlo? (Erica)
  • Quando c'è una scelta impossibile da fare, quando scegliamo un percorso, come lo sappiamo? Come possiamo essere sicuri che non stiamo facendo una scelta di cui ci pentiremo? (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]

Episodio 11, La famiglia di Adam[modifica]

  • La vita, dicono, può cambiare in un attimo. Impieghiamo giorni settimane... mesi... a brancolare nel buio. E, improvvisamente, qualcosa cambia. E ci risvegliamo con la luce e con la speranza e con la promessa di un giorno migliore. (Erica)
  • La vita, dicono, può cambiare in un attimo. E in un mondo che ci cambia continuamente sotto i piedi, l'unica cosa di cui possiamo essere certi è ciò che proviamo. [...] L'amore che proviamo, le paure da cui ci nascondiamo, il dolore che scacciamo, ne sono manifestazioni. E i premi sono la tranquillità interiore, e un cuore pieno di pace. (Erica)

Episodio 12, Dottoressa Erica[modifica]

  • Dicono che il percorso della vita sia come scalare una montagna. Passiamo la maggior parte del tempo a mettere un piede davanti all'altro. Ci perdiamo... Cadiamo... Torniamo indietro. E a volte... ogni passo è una battaglia, fino al momento in cui ritroviamo i nostri passi. Quando riusciamo a fermarci, fare un bel respiro e alzare lo sguardo. E vedere quanto siamo arrivati lontano. E capire quanto questo sia meraviglioso. E all'improvviso... l'aria brilla tutt'intorno come fosse un gioiello. E il mondo si spacca rivelando tutto il suo splendore, e noi siamo invasi da una profonda, consapevole gratitudine per tutto ciò che abbiamo e per tutto ciò che siamo. (Erica)
  • Dicono che il percorso della vita sia come scalare una montagna. Tutti quanti ci arrampichiamo verso la cima. E ciò che troveremo una volta lassù... nessuno lo sa. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità." – Albert Einstein

Episodio 13, Natale con Erica[modifica]

  • Esistono davvero le feste perfette? Penso che la domanda in sé non colga il punto. Perché tutte le feste riguardano la stessa cosa. Stare con le persone che ti vogliono bene. Sentire che... sei parte di un qualcosa. Di una famiglia... di una comunità, di una cultura. (Dott. Tom)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Natale è quando provi la nostalgia di casa anche quando sei a casa." – Carol Nelson
  • "La Famiglia è la Patria del cuore." – Giuseppe Mazzini da "Doveri del cuore"

Stagione 4[modifica]

Episodio 1, Dottor chi?[modifica]

  • Vi siete mai sentiti a casa in mezzo alla gente? Come se faceste parte di qualcosa di più grande e sentiste un'incredibile energia che si sprigiona quando le persone si riuniscono? E nonostante le differenze superficiali, sapete che nel profondo siamo tutti uguali. Abbiamo le stesse segrete esigenze e gli stessi sogni sfrenati. Camminiamo pensando che le nostre pene personali, che le nostre gioie segrete siano uniche, invece vogliamo tutti le stesse cose: essere felici, essere al sicuro, essere amati. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Il fallimento è il progetto della natura per prepararti a grandi responsabilità." Napoleon Hill
  • "La vita è troppo breve per mimetizzarsi." Paris Hilton

Episodio 2, Osso Barko[modifica]

  • Insicurezza. È dentro a tutti noi. Quella voce che ci dice che non sappiamo fare qualcosa, che non siamo abbastanza bravi, che non dovremmo neanche provarci. E quando ascoltiamo quella voce, ci ostacoliamo tanto da non rendercene neanche conto. Tutto perché abbiamo paura di cogliere l'opportunità, di affrontare le nostre paure, di vedere ciò di cui siamo realmente capaci. (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Qualche volta, un sigaro è solo un sigaro" Sigmund Freud
  • "Con la possibile eccezione dell'Equatore, tutto ha origine da qualche parte" C.S.Lewis

Episodio 3, Essere mamma[modifica]

  • La vita può giocare scherzi strani. Quando ti sembra di aver capito ogni cosa... quando sembra che tutto proceda come programmato... è allora che succede qualcosa. (Erica)
  • Ciò che fa di noi quello che siamo non sono gli errori che commettiamo, ma come ne affrontiamo le conseguenze. (Erica)
  • Erica: Uno pensa di aver capito tutto, pensa di sapere, di avere un piano, e poi... Sam è incinta, mia madre ha avuto un figlio a 17 anni, e il mio ragazzo non sa nemmeno se ne vuole avere, di figli. E nella vita nulla si rivela mai come ci aspettavamo che fosse.
    Dott. Tom: No, assolutamente niente. Più sappiamo, più sappiamo di non sapere. Questo ci aiuta a rimanere umili, a continuare a crescere e a cambiare, cosa che, alla fine, è il nostro scopo ultimo.
  • Il dono che ci attende è la crescita, è il cambiamento, è la possibilità che qualcosa di buono nasca dal dolore. E quando arriva la crisi, quando il nostro mondo viene messo sottosopra, quando abbiamo paura, avremo la forza, la saggezza, per accettare il dono che ci viene offerto e accoglierlo a braccia aperte? (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "La vita è talmente strutturata che gli eventi non possono, e non potranno, coincidere con le nostre aspettative." Charlotte Bronte

Episodio 4, Nato così[modifica]

  • Tutti noi siamo, come direbbe Katy Perry... originali, inimitabili, e unici nel nostro genere. Eppure, passiamo la vita a plasmarci e rimodellarci, facendoci più grandi o più piccoli per essere accettati. A scuola, al lavoro, a casa... ci adattiamo. Cambiamo. E a dire il vero... non è sempre una cosa negativa. Oppure no? (Erica)
  • "Ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti" Clint Eastwood
  • "Come disse la Madre Superiore a Maria: «Quando Dio chiude una porta, da qualche parte apre una finestra.»"

Episodio 5, Le colpe dei padri[modifica]

  • Si dice che senza il rischio non ci sia una ricompensa. Forse c'è qualcosa in più di questo. Senza il rischio, non c'è alcuna esplorazione, alcuna scoperta, alcun piacere. Quindi non sprecate altro tempo. Correte un rischio e scoprite che comporta. (Erica)
  • Il succo della saggezza è che il tempo non è perso se è dedicato al lavoro. (il padre del Dott. Tom a Tom, citando Ralph Waldo Emerson)
Citazioni del Dott. Tom[modifica]
  • "La felicità è il significato e lo scopo della vita... L'obiettivo ed il fine ultimo dell'esistenza umana". Aristotele

Episodio 6, Manipolare il tempo[modifica]

  • "Le relazioni amorose sono difficili. Sai, anche se lo sappiamo, comunque... con ogni nuovo partner speriamo che... la luna di miele duri per sempre. Ma non succede. Non dovrebbe essere facile in eterno, Erica. "Noi stimiamo poco le cose che otteniamo a basso prezzo". Thomas Paine. Le relazioni amorose ci sfidano nei modi in cui non vogliamo, ci costringono a vedere cose che non vogliamo vedere sui nostri partner... e su noi stessi." (Dott. Tom)
  • "Se commetto un errore, voglio che l'errore sia mio." (Adam)
  • Noi impariamo facendo le cose. Non c'è altro modo. (Dott. Tom)
  • "Non abbiamo diritto di consumare felicità senza produrne più di quanto ne abbiamo di consumare ricchezze senza produrne." George Bernard Shaw (Adam e Erica)
  • "Da un grande potere derivano grandi responsabilità. Perché? Perché il potere è un'illusione. Il desiderio di cedervi è debolezza, una manifestazione del proprio ego. E il fatto è che... tutto ciò che hai in mano, quando hai in mano il potere... è solo la corda che ti serve per impiccarti." (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Stimiamo poco le cose che otteniamo a basso prezzo" Thomas Paine
  • "Da un grande potere derivano grandi responsabilità" (citando Spider Man)

Episodio 7, Essere Ethan[modifica]

  • "Vi siete mai svegliati da un sogno sentendovi turbati e imbarazzati come se quel sogno stesse cercando di dirvi qualcosa che non volevate sapere? Così che sotterrate i pensieri che evocava nel profondo di voi in modo da non dover vedere o pensare o sapere che quei pensieri esistono?" (Erica)
  • Erica: Ethan nascondeva chi era realmente, ed anche chi in realtà voleva essere.
    Dott. Tom: Lo facciamo tutti, Erica. È un modo in cui proteggiamo noi stessi. Vero? Sai, reprimiamo ciò che vogliamo davvero e più ci sentiamo minacciati, più quello riaffiora in superficie.
  • Dott. Tom: E metterti un bel vestito, ballare, ed essere guardata e desiderata dagli uomini, anche questo... ti ha fatto sentire meglio?
    Erica: Non so di cosa stia parlando.
    Dott. Tom: Esiste un contratto tra un uomo e una donna, Erica. Noi non parliamo di certe cose. Ma certo, questo non significa che non succedano. Se un uomo ti desidera, che cosa significa per te? Insomma, come questo migliora le cose? Adam ti ha respinta e tu non lo stai affrontando. Invece stai... be', facendo questo, ed io credo che sia importante capire perché succede.
  • "Per ognuno di noi, c'è differenza tra chi crediamo di essere e quello che sentiamo davvero, quello che vogliamo e di cui abbiamo bisogno. A volte è duro distinguere la verità dalla bugia." (Erica)
Citazioni fatte dal Dott. Tom[modifica]
  • "Niente che valga la pena di imparare può essere insegnato". Oscar Wilde

Episodio 8, Ti prego, dimmelo ora[modifica]

  • Si dice che il tempo sveli tutti i segreti. Quasi tutti sanno che... quasi tutti i segreti trovano il modo di saltar fuori. Prima o poi. (Erica)
  • I segreti... Alcuni ci tengono a galla, ci danno forza. Altri ci distruggono e ci succhiano via la linfa vitale. Ci sono segreti che desideriamo con tutto il cuore di poter rivelare, ma non possiamo farlo, perché abbiamo paura che le conseguenze siano troppo spaventose. Oppure perché non spetta a noi rivelare quel segreto. (Erica)

Episodio 9, Erica nel Paese delle Meraviglie[modifica]

  • Alice cadde nella tana del coniglio e i suoi sogni diventarono realtà. Vi siete mai chiesti come sarebbe svegliarsi in una fantasia? (Erica)
  • Passiamo le nostre vite cercando di trasformare la fantasia in realtà. E chi ci dice che ci sbagliamo? A volere che i nostri giorni siano brillanti e lucenti, a volere che le nostre vite siano come un sogno senza fine. (Erica)
  • Scambia una fantasia con la realtà, e potresti sentirti come Alice di ritorno dal Paese delle Meraviglie. Il mondo magari non sarà scintillante e luminoso, ma la terra sarà solida sotto i tuoi piedi, e i tuoi occhi saranno aperti per tutte le avventure che ti stanno aspettando. Proprio qui, nel mondo reale. (Erica)
  • Kai: Mi stai uccidendo.
    Erica: No.
    Kai: Sì.
    Erica: Sto solo... distruggendo il sogno. Ok? Perché nessun sogno può durare per sempre. E prima o poi bisogna svegliarsi.
    Kai: Non voglio. Seppure tu abbia ragione, non voglio. Non ancora.
    Erica: Ma devi farlo. Dobbiamo smetterla entrambi di inseguire una fantasia.
    Kai: Cosa posso dirti? Cosa vuoi che dica? Cosa posso dire... per convincerti a non farlo?
    Erica: Senti, tu... baciami... e dimmi addio.
  • Erica: Kai non era quello giusto, Adam. Era solo una fantasia in cui mi ero persa per un periodo... per superare tutto il male che ha comportato il perdere te. Sai, mi hai detto che merito di essere felice, e merito di stare con qualcuno che mi dà tutto, ma nessuno ci riesce. Sai, nessuno ottiene sempre tutto. È come, per dire, come me e te. Sai, noi eravamo al 90 percento fantastici e per il 10 percento ci facevamo diventare matti.
    Adam: Direi più un 80-20.
    Erica: Che ne dici di un 85-15? Senti, so di aver fatto... dei grandissimi errori e mi dispiace. Mi dispiace di esser stata dispotica e di non esser riuscita a cambiare. In ogni caso, il punto è che non voglio Kai, non voglio una fantasia, voglio solo te. E sono disposta a fare ciò che serve per sistemare... tutto ciò che era sbagliato, perché sei tu la persona che amo. E... le parti di te che mi fanno diventare matta, sono anche positive per me. Sai, il modo in cui mi sfidi e il modo in cui mi tieni testa... Ne ho bisogno. Ho bisogno... Ho bisogno di te. Ed io... Io... Oh, io... Sento che sto dimenticando un sacco di cose. Solo un attimo. Aspetta. Merda! Questo non ha nemmeno senso.
    Adam: Erica?
    Erica: Sì?
    Adam: Pensavi che sarebbe stato difficile convincermi?
    Erica: Possiamo riprovarci? Anche se non ci sono garanzie che questa volta funzionerà, possiamo provarci?
    Adam: Sì. Sì. Riproviamoci.
Citazioni del Dott. Tom[modifica]
  • "Ci si innamora non incontrando la persona perfetta, ma vedendo la perfezione in una persona imperfetta." Sam Keen

Episodio 10, Purim[modifica]

  • In un mondo in cui le città sono enormi e piene di sconosciuti, il nostro unico rifugio sono le persone che conosciamo, le persone presenti nella nostra vita che condividono i nostri ideali, i nostri valori, il nostro senso dell'umorismo. È una cosa meravigliosa poter contare su quel senso di familiarità e sapere che non siamo soli. (Erica)
  • "Tu non sei il tuo paziente" (Dott. Tom)
  • Dicono che le relazioni sono tutto, che sono la colla che ci lega, che ci portano gioia e sofferenza in egual misura. E può essere difficile destreggiarsi tra le differenze reciproche, essere compassionevoli, perdonare ed essere delicati l'uno nei confronti dell'altro. (Erica)

Episodio 11, La Dottoressa Erica[modifica]

  • Tutto ciò che ha un inizio ha anche una fine. Il giorno diventa notte... l'estate si stempera nell'autunno... Nel nostro cuore sappiamo che per quanto possiamo desiderare il contrario, in un mondo regolato dal tempo non può esserci alcun inizio, senza una fine. (Erica)
  • Erica: Un dottore? Di già? Voglio dire è... È impossibile! È troppo presto.
    Tom: Be'... funziona così: fai il tirocinio, impari, fai pratica, e poi, quando... è il momento giusto, comincia e basta.
  • Cosa succede quando non permettiamo a noi stessi di cambiare? Rimaniamo immobili. Proprio così. Quando poniamo resistenza a un cambiamento destinato ad accadere, che deve accadere, facciamo più danni di quanto si pensi. Infrangiamo il corso naturale della vita. "L'unica costante... è il cambiamento" (Dott. Naadiah)
  • Tutto ciò che ha un inizio, ha anche una fine. Così come la fine di ogni cosa lascia il posto... all'inizio di qualcosa di nuovo. La meravigliosa sensazione di avere una seconda possibilità, il miracolo di una nuova vita, la gioia di un nuovo amore. Mi chiamo Erica Strange, e questa giornata segna la fine di un capitolo, ma anche l'inizio del resto della mia vita. (Erica)
Citazioni del Dott. Tom[modifica]
  • "Tutto ciò che ha un inizio, ha anche una fine. Fattene una ragione... E tutto andrà bene". Buddha

Altri progetti[modifica]