Black Panther (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Black Panther

Immagine Black Panther Logo Black.svg.
Titolo originale

Black Panther

Lingua originale inglese americano
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2018
Genere azione, avventura, supereroi
Regia Ryan Coogler
Soggetto Kevin Fiege
Sceneggiatura Ryan Coogler, Joe Robert Cole
Produttore Kevin Feige
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note
  • Vincitore di 3 premi Oscar (2019):
  • Miglior scenografia
  • Migliori costumi
  • Migliore colonna sonora

Black Panther, film statunitense del 2018 con Chadwick Boseman e Michael B. Jordan, regia di Ryan Coogler.

Frasi[modifica]

  • Wakanda per sempre! (T'Challa)
  • [A T'Challa, durante lo scontro con M'Baku] Mostra il tuo valore! (Ramonda)
  • [Alla Pantera Nera] Tu puoi decidere che tipo di re vorrai essere. (Nakia)
  • Che si dia inizio alla sfida! (Zuri)
  • [Alla Pantera Nera] Ho visto degli dei volare, ho visto uomini costruire armi inimmaginabili, ho visto alieni cadere dal cielo, ma non ho mai visto niente come questo, quanto ancora nascondi? (Everett Ross)
  • [Rivolto alla Pantera Nera, riferendosi a T'Chaka] Sai, sei davvero identico a tuo padre! (Ulysses Klaue)
  • [Rivolta agli scagnozzi di Klaue] Sparano. Che primitivi! (Okoye)
  • [Ultime parole rivolto ad Erik Killmonger] Io sono la causa della morte di tuo padre. Non lui. Prendi me. (Zuri)
  • [Rivolto a Everett Ross] Tu non puoi parlare! Un'altra parola, e ti consegnerò in pasto ai miei figli. Scherzo, siamo vegetariani. [scoppia a ridere] (M'Baku)
  • [Rivolta ad Erik Killmonger] Tu! Il tuo cuore è talmente pieno di odio che non sei degno di essere re! (Okoye)
  • [Alla Pantera Nera] Fratello! (Shuri)
  • Ammirate la potenza dei Jabari con i vostri occhi!!! (M'Baku)
  • [Rivolto alla Pantera Nera] Questo è per te, cugino! (Erik Killmonger)
  • [Alla Pantera Nera, dopo essersi infilzato a morte con la sua stessa arma] Complimenti! Papà diceva che il Wakanda era la cosa più bella che si possa vedere. Aveva promesso che mi ci avrebbe portato. Lo sai? Un ragazzino di Oakland, che credeva alle favole. (Erik Killmonger)

Dialoghi[modifica]

  • Ulysses Klaue: Vuoi... Vuoi veramente andare nel Wakanda? Sono selvaggi. [gli mostra il suo marchio nel collo] Ecco, è questo che fanno alle persone come noi.
    Erik Killmonger: Essere marchiato non mi fa paura. Guarda qui. [gli mostra anche lui nel braccio sinistro, degli alcuni marchi nel suo corpo] Ognuno rappresenta un omicidio.
    Ulysses Klaue: Potrai farti tutte le cicatrici che vorrai. Per loro, sarai sempre un forestiero. Sei pazzo se credi di entrare lì facilmente. [Killmonger gli mostra persino l'altro segno, dentro il labbro, ultime parole] Ah, e io ero convinto che fossi un americano pazzo. [sghignazza in modo maniacale, e Killmonger lo uccide sparando]
  • T'Challa/Pantera Nera [ai suoi sudditi]: Lasciateci!
    Zuri: Quindi la tua missione non è andata come previsto.
    T'Challa/Pantera Nera: Che fine ha fatto mio zio N'Jobu? Mio padre mi disse che era sparito. [riferendosi a Klaue] C'era un uomo oggi che un anello un anello che è identico a questo che porto.
    Zuri [ignorando per paura]: No, non è possibile.
    T'Challa/Pantera Nera: Ha aiutato Klaue, l'ha fatto evadere e indossava questo anello! Lo stesso anello di mio nonno! Non dirmi che cosa è possibile! Dimmi la verità!
    Zuri: Alcune verità sono insostenibili, T'Challa.
    T'Challa/Pantera Nera: Sì, questa scelta devi lasciarla a me! Che fine ha fatto?
    Zuri: Ho promesso al re di non parlarne.
    T'Challa/Pantera Nera: Sono io il tuo re ora!!!
    Zuri: Tuo zio accettò... una missione dei War Dog in America. Tuo padre mandò lì anche me per osservarlo a sua insaputa. Tuo zio si innamorò di una donna americana. Ebbero un figlio [Erik Killmonger]. Le difficoltà che conobbe là, lo trasformarono in estremista. [...] Sapeva che tuo padre non lo avrebbe appoggiato. Così, tuo zio alla fine ci tradì.
    T'Challa/Pantera Nera: No!
    Zuri: Aiutò Klaue a rubare il vibranio.
    T'Challa/Pantera Nera: No, no, no, no, no.
    Zuri: Lui puntò la pistola contro di me! Tuo padre uccise suo fratello [sul punto di piangere] per salvare la mia vita.
    T'Challa/Pantera Nera: E il bambino?
    Zuri: Lo lasciammo. Dovevamo... mantenere... la bugia.
  • [Durante il flashback di Zuri con T'Chaka]
    N'Jobu [ultime parole]: Sono stato a guardare finché ho potuto! I loro leader sono stati assassinati! Le comunità sono inondate da droghe e armi! Sono presidiate e trasformate in prigioni! In ogni parte del pianeta, il nostro popolo soffre perché non ha i giusti mezzi per difendersi! Con le armi in vibranio, potrebbe rovesciare ogni paese e il Wakanda potrebbe governarli tutti nel modo giusto!
    T'Chaka: Tornerai a casa immediatamente dove affronterai il Consiglio e lo informerai dei tuoi crimini. [N'Jobu tenta di uccidere Zuri con una pistola, ma T'Chaka lo ferma, trafiggendolo con i suoi artigli] No!! [si rivolge, per paura, a Zuri] Non farne parola con nessuno.
  • T'Challa/Pantera Nera: Questa è la tua ultima occasione. Getta le tue armi, e sistemeremo la questione in un altro modo.
    Erik Killmonger: Ho vissuto tutta la mia vita in attesa di questo momento. Mi sono addestrato, ho mentito, ho ucciso per arrivare fin qui. Ho ucciso in America, in Afghanistan... Iraq. Ho tolto la vita ai miei stessi fratelli qui su questo continente! Tutte queste morti per poter uccidere te.
    Zuri: Che si dia inizio alla sfida! [la Pantera Nera e Killmonger iniziano a combattersi]
  • T'Challa/Pantera Nera: N'Jadaka!!
    Erik Killmonger: Come va?
    T'Challa/Pantera Nera: Non mi sono mai arreso! Come puoi vedere, non sono morto!
    Erik Killmonger: Tutte quelle stronzate sono finite! Sono io il re ora!
  • Erik Killmonger: Allora, principessa?!
    Shuri: Tu non sarai mai un vero re!
  • Okoye: Metti giù l'arma!
    W'Kabi: Amore mio, mi uccideresti davvero?
    Okoye: Per il Wakanda? Senza esitazione!
  • Erik Killmonger: Non mi serve un costume per ucciderti. Il tuo regno è finito! Sei rimasto qui come un vigliacco!
    T'Challa/Pantera Nera: Tu vuoi proprio vederci diventare come la gente che odi tanto! Dividere e conquistare come fanno loro!
    Erik Killmonger: No, io imparo dai miei nemici! E divento più bravo!
    T'Challa/Pantera Nera: Sei diventato come loro! Tu distruggerai il mondo, incluso il Wakanda!
    Erik Killmonger: Il mondo si è preso la mia vita! Tutto quello che amavo! Ma ora pareggiamo i conti. Scoverò chiunque possa solo aver pensato di esserti fedele! E seppellirò il suo culo proprio accanto a Zuri! [T'Challa gli grida furiosamente, e i due riprendono il loro combattimento]
  • Erik Killmonger [osservando il tramonto]: È bellissimo...
    T'Challa/Pantera Nera: Forse possiamo ancora guarirti.
    Erik Killmonger [ultime parole]: Perché? Per potermi rinchiudere? Nah. Seppelliscimi nell'oceano... come i miei antenati che si buttavano dalle navi. Sapevano che la schiavitù era peggio della morte. [si estrae la sua lama dal petto e muore]

Explicit[modifica]

[Nella scena finale dopo i titoli di coda]
Shuri: Buongiorno, sergente Barnes.
Bucky Barnes/Soldato d'Inverno: Bucky.
Shuri: Come ti senti?
Bucky Barnes/Soldato d'Inverno: Bene. Grazie.
Shuri: Vieni. C'è molto da imparare.

Altri progetti[modifica]