Avengers: Endgame

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Avengers: Endgame

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Avengers: Endgame

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2019
Genere azione, avventura, fantascienza
Regia Anthony e Joe Russo
Soggetto Vendicatori creati da
Stan Lee e Jack Kirby
Sceneggiatura Christopher Markus e Stephen McFeely
Produttore Kevin Feige
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Avengers: Endgame, film statunitense del 2019 con Robert Downey Jr., Chris Evans e Scarlett Johansson, regia di Anthony e Joe Russo.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • È acceso? Signorina Potts... Pepper, se troverai questa registrazione non postarla sui Social Media, sarà strappalacrime. Non so se vedrai mai questi video, non so nemmeno se sei ancora... Dio, spero di sì. Oggi è il giorno 21... anzi no, 22... se non fosse per il terrore esistenziale di fissare il vuoto dello spazio, direi che oggi sto leggermente meglio. L'infezione ha fatto il suo corso grazie alla carogna blu [Nebula] qui dietro. Ah, ti piacerebbe, molto concreta ogni tanto un po' sadica. Le celle a combustibile si erano incrinate nella battaglia, abbiamo invertito la carica ionica e recuperato circa 48 ore di volo; ma ora siamo a secco, a migliaia di anni luce dal più vicino 7-Eleven. L'ossigeno finirà domattina, sempre che ci sia una mattina, e sarà la fine. E, Pepp... lo so di aver detto "niente più sorprese", ma credi, speravo tanto di poter organizzare l'ultima, però sembra... be', insomma, lo sai. Non soffrire troppo. Anzi, disperati un paio di settimane... e poi, vai avanti con grandi rimorsi. Devo sdraiarmi qualche minuto, riposare gli occhi. Ti prego, sappi... che quando mi addormenterò sarà come ogni sera: sto bene, benissimo... sogno te. Perché tu ci sei sempre. (Tony Stark)
  • Cinque anni fa abbiamo perso, tutti. Abbiamo perso amici, familiari e una parte di noi stessi. Oggi abbiamo la possibilità di riprenderci tutto. Conoscete la vostra squadra, conoscete le missioni: prendete le gemme e riportatele qui. Un viaggio di andata e ritorno a testa, senza errori, non potremo rifarlo. Molti di noi andranno in luoghi conosciuti, ma non vuol dire che dobbiamo sapere cosa aspettarci, quindi prudenza, guardatevi le spalle. Questa è la battaglia della nostra vita e la vinceremo, a qualunque costo. Buona fortuna. (Capitan America)
  • [A Capitan Marvel] Mi piace questa qui. (Thor)
  • [Ultime parole, a Nebula] Grazie figlia. Forse sono stato troppo severo con te. (Thanos del 2018)
  • Se ti dico cosa succederà, non succederà. (Stephen Strange)
  • [A Rocket] Credimi, finora ho pensato che tu fossi un peluche. (Tony Stark)
  • [A Thor] Pensi di essere l'unico che ha perso qualcuno, secondo te perché siamo qui? Io ho perso l'unica famiglia che abbia mai avuto: Quill, Groot, Drax, la pupa con le antenne... [Mantis] tutti morti! Capisco che ti manchi tua madre. Ma è morta, morta e sepolta. E ci sono molte persone che lo sono quasi, ma che tu potresti aiutare. (Rocket Raccoon)
  • [Ultime parole all'Occhio di Falco] Va bene. (Natasha Romanoff/Vedova Nera)
  • Tutti questi anni di conquiste, violenze, massacri... non era nulla di personale. Ma ora sappi che quello che sto per fare al tuo caparbio, irritante piccolo pianeta me lo gusterò fino in fondo. (Thanos del 2014)
  • [Dopo aver visto Capitan America che è riuscito a brandire il martello Mjolnir] Lo sapevo! (Thor)
  • Avengers! Uniti! (Capitan America)
  • [Ultime parole, scuotendo poi la testa in segno di negazione] Ehi, Pepper... (Tony Stark)
  • Ti amo 3000. (Tony Stark/Iron Man)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Steve Rogers/Capitan America: Sono tre settimane che diamo la caccia a Thanos. Scansioni dello spazio, satelliti. Niente di niente. [Si rivolge a Iron Man] Tony, tu l'hai combattuto.
    Tony Stark/Iron Man: Chi te l'ha detto? Non è vero! No, lui mi ha completamente annientato, mentre il mago di Baker Street [Dottor Strange] gli svendeva il negozio. Ecco com'è andata. Non c'è stato combattimento, è imbattibile.
    Steve Rogers/Capitan America: Ti ha dato qualche indizio? Delle coordinate? Qualcosa?
    Tony Stark/Iron Man: L'avevo previsto... qualche anno fa. Avevo avuto una visione, non ci ho creduto. Pensavo fosse un sogno.
    Steve Rogers/Capitan America [alzandosi in piedi]. Tony ho bisogno che ti concentri!
    Tony Stark/Iron Man [alzando la voce]: E io avevo bisogno di te!!! Intendo nel passato!!! Questo supera... il tuo bisogno, è troppo tardi amico. Spiacente. Sai di che ho bisogno?! [butta giù gli oggetti dal tavolo, alzandosi in piedi anche lui] Di radermi! E se non sbaglio avevo detto a tutti voi, ai viventi [si stacca la flebo] e ai non viventi che avevamo bisogno di un'armatura intorno al mondo! Ve lo ricordate?! Che influisse sulla nostra preziosa libertà! O no? Di questo avevamo bisogno!
    Steve Rogers/Capitan America: Direi che non è andata, no?
    Tony Stark/Iron Man: Ho detto che avremmo perso. Tu hai detto: "faremo anche questo insieme". Lo sai Cap: abbiamo perso e tu non c'eri! Ma è questo che facciamo! Diamo il meglio a fatto compiuto! Noi siamo gli Avengers! Noi vendichiamo! Noi non preveniamo! Giusto?!
    James Rhodes/War Machine: Ok! Hai reso l'idea! Ora siediti, ok?
    Tony Stark/Iron Man: No, no, no! La rendo ora l'idea! [rivolgendosi a Capitan Marvel] Ah, lei è fantastica! L'ho vista io! Abbiamo bisogno più di carne fresca [rivolgendosi di nuovo a Capitan America] che di vecchi somari stanchi! Io non ho niente per te Cap! Niente coordinate! Niente indizi! Niente strategia! Niente opzioni! Zero! Nulla! Nada! Zero fiducia! Bugiardo! [si stacca il reattore dal petto, mettendolo nella mano di Rogers] Tieni! Te lo regalo! Tu trovi lui [Thanos], ti metti questo e... ti nascondi!
  • Bruce Banner/Hulk [quando gli Avengers intendono fare un attacco a Thanos]: Ehi ehi ehi! Noi saremo a corto di uomini, lo sapete?
    James Rhodes/War Machine: Sentite, ha ancora le gemme perciò...
    Carol Danvers/Capitan Marvel [interrompendolo]: Prendiamole. Le utilizziamo per riportare tutti qui.
    Bruce Banner/Hulk: Così detto fatto?
    Steve Rogers/Capitan America: Sì, così detto fatto.
    Natasha Romanoff/Vedova Nera: Anche se ci fosse una minima possibilità di annullare l'accaduto, abbiamo il dovere nei confronti del mondo di provarci.
    Bruce Banner/Hulk: Diciamo che lo facciamo, come possiamo essere certi che finirà diversamente dall'altra volta?
    Carol Danvers/Capitan Marvel: Perché l'altra volta non avevate me.
    James Rhodes/War Machine: Ehi novellina! Tutti in questa stanza abbiamo dei superpoteri! E se non ti dispiace, mi dici dove sei stata nascosta fino ad ora!
    Carol Danvers/Capitan Marvel: Ci sono tanti altri pianeti nell'universo, e sfortunatamente voi non eravate su quelli.
    Steve Rogers/Capitan America: Coraggio, andiamo a prendere questo figlio di puttana! [Thanos]
  • Natasha Romanoff/Vedova Nera: Funzionerà, Steve.
    Steve Rogers/Capitan America: Lo so bene, perché altrimenti non saprei cosa fare.
  • Scott Lang/Ant-Man: È una pazzia!
    Natasha Romanoff/Vedova Nera: Scott, io ricevo e-mail da un procione, nulla sembra una pazzia ormai.
  • Tony Stark/Iron Man: La proporzione quantistica incasina la scala di Planck che poi innesca la proposizione di Deutch, su questo concordiamo? In parole povere vuol dire "non si torna a casa".
    Scott Lang/Ant-Man: Io sono tornato.
    Tony Stark/Iron Man: No, tu sei accidentalmente sopravvissuto, le probabilità sono una su un miliardo. E ora vuoi tentare un... come l'hai chiamato?
    Scott Lang/Ant-Man: Un "furto del tempo"?
    Tony Stark/Iron Man: Sì, un furto del tempo, certo... perché non c'abbiamo pensato? Oh, perché fa ridere? Perché è un'utopia?
    Steve Rogers/Capitan America: Le gemme si trovano nel passato, potremmo tornare indietro e prenderle.
    Natasha Romanoff/Vedova Nera: Schioccare le nostre dita e riportare tutti indietro.
    Tony Stark/Iron Man: O incasinare tutto ancora di più, giusto?
    Steve Rogers/Capitan America: Non credo che lo faremo.
    Tony Stark/Iron Man: Confesso che a volte mi manca questo frivolo ottimismo, tuttavia le grandi speranze non serviranno se non esiste un modo logico e tangibile che vi permetta di eseguire questo... furto del tempo. Il risultato più probabile sarebbe la nostra dipartita collettiva.
    Scott Lang/Ant-Man: No, se rispettiamo le regole del viaggio nel tempo: non parlare con noi che troveremo in quel passato, non scommettere su eventi sportivi...
    Tony Stark/Iron Man: Ti fermo prima che tu vada avanti, Scott. Mi stai seriamente dicendo che il tuo piano per salvare l'universo è basato su Ritorno al futuro?!
  • Thanos del 2014: Non potevate sopportare il vostro fallimento. Dove vi ha condotto? Di nuovo da me. Pensavo che eliminando metà della vita, l'altra metà avrebbe prosperato. Mi avete dato prova che è impossibile. E fin quando ci saranno quelli che ricordano ciò che è stato, ci saranno sempre quelli incapaci di accettare ciò che potrebbe essere. Resisteranno.
    Tony Stark/Iron Man: Sì, siamo abbastanza caparbi.
    Thanos del 2014: Vi sono grato, perché ora so che cosa devo fare. Ridurrò in briciole questo universo sino all'ultimo atomo, e poi, con le gemme che avete raccolto per me, ne creerò un altro, brulicante di vita, consapevole non di ciò che ha perso ma solo di ciò che ha ricevuto. Un universo grato.
    Steve Rogers/Capitan America: Nato dal sangue.
    Thanos del 2014: Non lo sapranno, perché non sopravviverete per raccontarlo.
  • Wanda Maximoff/Scarlet: Tu mi hai portato via tutto!
    Thanos del 2014: Non so nemmeno chi sei.
    Wanda Maximoff/Scarlet: Lo saprai!
  • Thanos del 2014 [ultime parole]: Io sono... ineluttabile.
    Tony Stark/Iron Man: E io... sono... Iron Man!

Altri progetti[modifica]