L'incredibile Hulk (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

L'incredibile Hulk

Immagine The-incredible-hulk-logo.svg.
Titolo originale

The Incredible Hulk

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2008
Genere azione, fantascienza
Regia Louis Leterrier
Soggetto dai fumetti Marvel Comics
Sceneggiatura Zak Penn, Edward Norton (non accreditato)
Produttore Gale Anne Hurd, Kevin Feige, Avi Arad
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

L'incredibile Hulk, film del 2008 con Edward Norton e Liv Tyler, regia di Louis Leterrier.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • C'è qualcosa di interessante: possibile sindrome da raggi Gamma. Milwaukee, un uomo ha bevuto una bibita al guaranà, forse era più energetica di quanto volesse. (Maggiore Sparr)
  • Mi perdoni Signore, nessuno vuole parlare di quanto successo là perché... non ci ha seminati, e non era da solo Signore. Era nostro poi qualcosa ci ha colpiti... qualcosa... qualcosa di enorme! Ci ha colpiti! Ha lanciato un carrello elevatore come se fosse una palla da baseball! Era l'essere più... possente che abbia mai visto. (Emil Blonsky)
  • Quando ero nell'esercito, mi hanno insegnato una cosa che nessun altro mi ha insegnato prima: la prospettiva. (Generale Ross)
  • [Rivolto a Hulk] È tutto qui? È tutto quello che sai fare? (Emil Blonsky)
  • Era enorme, come un gigante! Jack lo ha chiamato Hulk! (Wilson)
  • Io non voglio controllarlo... me ne voglio liberare. (Bruce Banner)
  • Voglio un avversario vero! (Emil Blonsky/Abominio)
  • [Rivolto a Hulk] Tu non meriti questo potere! Ora guardala a morire!!! (Emil Blonsky/Abominio)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Generale Ross: Sono lieto di rivederla in forma soldato.
    Emil Blonsky: Grazie Signore.
    Generale Ross: Come si sente?
    Emil Blonsky: Furibondo e pronto per il terzo round!
  • Emil Blonsky: Hai visto come diventa, vero?
    Samuel Sterns: L'ho visto, ed è bellissimo, come un dio.
    Emil Blonsky: Be' io voglio quello, ne ho bisogno, fammi così.
    Samuel Sterns: Io non so che cosa hai già dentro di te. La mistura potrebbe creare un abominio...
  • Generale Ross: Usi quell'affare soldato! Gli dia una mano!
    Soldato: A quale?!
    Generale Ross: Aiuti quello verde porca miseria! Quale sennò? Spezzi in due l'altro!
  • Abominio: Le tue ultime parole?
    Hulk: Hulk... spacca!

Explicit[modifica]

Generale Ross [bevendo più volte il suo drink]: Ricarica. Ricarica.
Tony Stark: L'odore della birra svanita e della sconfitta. Sai, ci dispiace a diglierlo, generale, ma il progetto super soldato viene messo in Naftalina per una ragione. Ho sempre pensato che le armi pesanti fossero confidate.
Generale Ross: Stark!
Tony Stark: Generale!
Generale Ross: Lei è l'abito giusto per ogni occasione.
Tony Stark: Touché. Ho sentito che ha un insolito problema.
Generale Ross: Senti chi parla!
Tony Stark: Dovrebbe sentire! Se le dicessi che noi stiamo mettendo insieme una squadra?
Generale Ross: Noi chi?

Altri progetti[modifica]