L'incredibile Hulk (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

L'incredibile Hulk

Immagine The-incredible-hulk-logo.svg.
Titolo originale

The Incredible Hulk

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2008
Genere azione, fantascienza
Regia Louis Leterrier
Soggetto dai fumetti Marvel Comics
Sceneggiatura Zak Penn, Edward Norton (non accreditato)
Produttore Gale Anne Hurd, Kevin Feige, Avi Arad
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

L'incredibile Hulk, film del 2008 con Edward Norton e Liv Tyler, regia di Louis Leterrier.

Frasi[modifica]

  • Quando ero nell'esercito, mi hanno insegnato una cosa che nessun altro mi ha insegnato prima: la prospettiva. (Generale Ross)
  • Io non voglio controllarlo... me ne voglio liberare. (Bruce Banner)
  • [Ultime parole] Quindi Banner è l'unico... (Kathleen Sparr)
  • Voglio un avversario vero! (Emil Blonsky/Abominio)
  • [Rivolto a Hulk] È tutto quello che sai fare? (Emil Blonsky/Abominio)

Dialoghi[modifica]

  • Abominio: Le tue ultime parole?
    Hulk: Hulk... spacca!

Explicit[modifica]

Generale Ross [bevendo più volte il suo drink]: Ricarica. Ricarica. [si mette a fumare]
Tony Stark [arrivando]: L'odore della birra svanita e della sconfitta. Sai, ci dispiace a diglierlo, generale, ma il progetto super soldato viene messo in Naftalina per una ragione. Ho sempre pensato che le armi pesanti fossero confidate.
Generale Ross: Stark!
Tony Stark: Generale!
Generale Ross: Lei è l'abito giusto per ogni occasione.
Tony Stark: Touché. Ho sentito che ha un insolito problema.
Generale Ross: Senti chi parla!
Tony Stark: Dovrebbe sentire! Se le dicessi che noi stiamo mettendo insieme una squadra?
Generale Ross: Noi chi?

Altri progetti[modifica]