Avengers: Age of Ultron

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Avengers: Age of Ultron

Immagine Avengers Age of Ultron SDCC 2014 panel.jpg.
Titolo originale

Avengers: Age of Ultron

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2015
Genere fantascienza, azione, supereroi
Regia Joss Whedon
Soggetto Stan Lee, Jack Kirby (fumetto)
Joss Whedon (storia)
Sceneggiatura Joss Whedon
Produttore Kevin Feige
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Avengers: Age of Ultron, film statunitense del 2015 con Robert Downey Jr. e Chris Hemsworth, regia di Joss Whedon.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Riferito al vibranio e allo scudo di Capitan America] La sostanza più versatile del pianeta e loro l'hanno usata per farci un frisbee. (Ultron)
  • [Rivolto spesso ad Occhio di Falco, anche come ultime parole] Questa ti era sfuggita? (Pietro Maximoff/Quicksilver)
  • [Per far calmare Hulk] Ehi, bel fusto. Il sole sta calando. (Natasha Romanoff/Vedova Nera)
  • [Dopo aver raccolto, dalla moto in corsa, lo scudo che Capitan America aveva perso, a causa di Ultron] Tocca sempre a me raccogliere i pezzi... (Natasha Romanoff/Vedova Nera)
  • Sono stanco di vedere la gente pagare per i nostri errori. (Steve Rogers/Capitan America)
  • [A Scarlet, dopo averla neutralizzata mentre tentava di manipolare la sua mente] Qualcuno me l'ha già fatto! [riferendosi a Loki] Non era divertente! (Clint Barton/Occhio di Falco)
  • Non mi fido di chi non ha un lato oscuro. (Tony Stark/Iron Man)
  • Non sono Ultron. Non sono nemmeno Jarvis. Io sono... io sono. (Visione)
  • Vedete, la bellezza della cosa... l'ineluttabilità? Ti sollevi solo per cadere. Voi, Avengers, siete la mia meteora, la mia spada agile e terribile, e la terra si squarcerà col peso del vostro fallimento; epurarmi dai vostri computer, mettermi contro la mia stessa carne non servirà a niente. Quando la polvere si assesterà l'unica cosa vivente in questo mondo... sarà il metallo! (Ultron)
  • [A Scarlet] Va bene, è colpa vostra, è colpa di tutti. Chi se ne frega... ce la fai a combattere? Ce la fai? Senti, devo saperlo perché la città sta... volando. Ok senti, la città sta volando, affrontiamo un esercito di robot... e io ho un arco e delle frecce. Nulla di tutto questo ha senso. Io torno lì fuori perché questo è il mio dovere. Okay? Non posso fare il mio lavoro e il babysitter. Non importa che cosa hai fatto o che cosa eri. Se esci da qui... combatti e combatti per uccidere. Se vuoi restare, va bene. Manderò tuo fratello a cercarti ma se uscirai da quella porta... tu sei un Avenger. (Clint Barton/Occhio di Falco)
  • [Canticchiando la canzone di Pinocchio Mai mi legherai] Fili avevo ed or non più. Eppur non cado giù. (Ultron)
  • Gli umani sono strani. Credono che l'Ordine e Caos siano in qualche modo opposti. E cercano di controllare ciò che non si può... ma c'è grazia nei loro fallimenti. (Visione)
  • Avengers... (Steve Rogers/Capitan America)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Tony Stark: Cazzo!
    Steve Rogers: Linguaggio!
  • Maria Hill: Il laboratorio è pronto, capo.
    Tony Stark: Oh, a dire il vero è lui [indicando Captain America] il capo... Io metto i soldi, il progetto e faccio sembrare tutti più affascinanti.
  • Bruce Banner: Com'è finita una bella pupa come te in una topaia come questa?
    Natasha Romanoff: Problemi con un tipo.
    Bruce Banner: Avvicini gli uomini sbagliati, piccola.
    Natasha Romanoff: Non è così male. Ha un brutto carattere, ma in fondo è un pezzo di pane. La verità è che non conosco nessuno come lui. Tutti i miei amici sono combattenti... e poi arriva questo tipo che trascorre la vita a evitare battaglie perché sa che le vincerà.
    Bruce Banner: Sembra straordinario.
    Natasha Romanoff: Anche molto impacciato... cosa che alle donne piace.
  • Tony Stark: Ho salvato New York. Ricordate? Un esercito di alieni ostili attraversò un buco nello spazio... erano a cento metri da noi. Siamo gli Avengers. Possiamo bloccare trafficanti d'armi tutto il giorno ma... quello lassù, quello... quello è il game over. Come pensavate di sconfiggerlo?
    Steve Rogers: Insieme.
    Tony Stark: Perderemo.
    Steve Rogers: Allora faremo anche quello insieme.
  • Tony Stark: Non è per questo che combattiamo?! Per fare in modo che tutto finisca e andare a casa?!
    Natasha Romanoff: Be', hai sorprendentemente fallito.
  • Steve Rogers: È un incontro piacevole ma speravo tanto che quando ti avrei rivisto avresti avuto di più.
    Nick Fury: Ce l'ho. Ho voi. In passato, ho sempre avuto gli occhi dovunque e le orecchie pure. Avete avuto tutta la tecnologia possibile e immaginabile. Siamo di nuovo qui sulla Terra e abbiamo solo il nostro intuito e la nostra volontà per salvare il mondo.
  • Nick Fury [riferendosi a Ultron]: Sconfiggete quello stronzo di platino.
    Natasha Romanoff: A Steve non piacciono certe parole.
    Steve Rogers: Sai che c'è, Romanoff?
  • Ultron: Abbiamo rimediato... è tutto nei conti dei tuoi prestanome, la finanza è... strana. Io dico sempre "tieni gli amici e i nemici ricchi e aspetta di scoprire chi hai chi".
    Ulysses Klaue: Stark.
    Ultron: Cosa?
    Ulysses Klaue: Tony Stark lo diceva sempre... a me. Sei uno dei suoi?
    Ultron: Cosa?! Affatto! Mi credi un burattino di Stark? Uno dei suoi uomini futili? Guardami! Ti sembro Iron Man? [gli trancia di netto un braccio] Oh... scusami. Vedrai non è niente. Mi dispiace, è solo che non capisco: non-paragonarmi-a-Stark! [lo butta giù dalle scale] E' una spina nel fianco! Stark è... una malattia!
    [arrivano Iron Man e Thor]
    Iron Man: Figlio mio! Vuoi rompere il nostro legame?
    Ultron: Se proprio devo...
    Thor: Nessuno romperà niente.
    Ultron: Non c'è frittata se non rompi le uova!
    Iron Man: Mi ha tolto le parole di bocca...
  • Wanda Maximoff / Scarlet Witch [dopo aver letto con orrore la mente del futuro corpo di Ultron]: Come hai potuto?
    Ultron: Potuto cosa?
    Wanda Maximoff / Scarlet Witch: Avevi detto che avremo distrutto gli Avengers... per un mondo migliore!
    Ultron: Sarà migliore.
    Wanda Maximoff / Scarlet Witch: Quando tutti saranno morti?
    Ultron: Questo non è...! La razza umana avrà l'opportunità di migliorarsi.
    Pietro Maximoff / Quicksilver: E se non lo facesse?
    Ultron: Chiedilo a Noè.
    Wanda Maximoff / Scarlet Witch: Tu sei un pazzo...
    Ultron: A livello di estinzione ci saranno stati non meno di una dozzina di eventi, ancora prima che succedesse ai dinosauri! Quando la terra comincia ad assestarsi, Dio le lancia contro una pietra. E credetemi, Lui è pronto a lanciare. Dobbiamo evolverci. Non c'è spazio per... i deboli.
    Pietro Maximoff / Quicksilver: E chi decide chi è debole?
    Ultron: La vita. La vita decide sempre.
  • Ultron: Sei venuto a confessare i tuoi peccati?
    Iron Man: Non saprei, quanto tempo hai?
    Ultron [arrivando dietro le spalle]: Molto più di te.
    Iron Man: Ehm... prendi anabolizzanti? Cocktail al vibranio? Mi sembri, non vorrei dire... bello gonfio!
  • Iron Man: Capitano nemici in arrivo
    Capitan America: Quelli in arrivo sono già arrivati. Stark tu riporta la città a terra sana e salva; invece noi abbiamo un solo compito: distruggere questi cosi. Se vi faranno male, fategli male. Se vi uccideranno, resuscitate.
  • Captain America [contento di vederlo]: Fury... Brutto figlio di puttana.
    Nick Fury: Uh! Baci tua madre con quella bocca?
  • Thor [urlando]: Non sai fare di meglio?! [Ultron fa un gesto e arrivano decine di robot]
    Capitan America: Dovevi proprio chiederlo?
    Ultron: Questo è il meglio che so fare. Esattamente quello vedo io: tutti voi contro me. Cosa sperate di poter fermarmi?
    Iron Man: Come ha detto il vecchio saggio... Insieme! [gli Avengers iniziano a combattere contro l'esercito di Ultron]
  • Ultron: Wanda, se rimani... morirai.
    Wanda Maximoff: Sono già morta. Vuoi sapere che cosa ho provato? [gli toglie il cuore del nucleo di Ultron con i suoi poteri] Ecco che cosa ho provato.
  • Ultron: Sono spacciati.
    Visione: Sì ma una cosa non è bella perché dura nel tempo; è un privilegio essere tra loro.
    Ultron [ultime parole]: Sei incredibilmente ingenuo.
    Visione: Be', in effetti, sono nato ieri.
  • Natasha Romanoff: Tu sapevi quello che sarebbe successo.
    Nick Fury: Non lo sai mai. Speri nel il meglio ma poi accetti quello che viene. Ho una squadra magnifica!
    Natasha Romanoff: Niente dura per sempre.
    Nick Fury: I guai, miss Romanoff! Non importa chi vinca e chi perde, i guai tornano sempre.

Explicit[modifica]

[Scena dopo i titoli di coda] Bene. Lo faro da solo. (Thanos)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]