Differenze tra le versioni di "Leonardo Sciascia"

Jump to navigation Jump to search
non pare essere di Hesse
m
(non pare essere di Hesse)
*Si è così profondi, ormai, che non si vede più niente. A forza di andare in profondità, si è sprofondati. Soltanto l'[[intelligenza]], l'intelligenza che è anche «leggerezza», che sa essere «leggera», può sperare di risalire alla superficialità, alla banalità.
*Tutti i nodi vengono al [[pettine]]. Quando c'è il pettine.
*Un [[orologio]] che va male non segna mai l'ora giusta; un orologio fermo la dà esatta due volte al giorno.<ref>{{cfr}} [[Hermann Hesse]], ''Il giuoco delle perle di vetro'': «Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno.»</ref>
*Un'[[idea]] morta produce più fanatismo di un'idea viva; anzi soltanto quella morta ne produce. Poiché gli stupidi, come i corvi, sentono solo le cose morte.
 

Menu di navigazione