Giorgia Meloni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni (1977 – vivente), politica italiana

  • Ho un rapporto sereno con il fascismo. Lo considero un passaggio della nostra storia nazionale. Mussolini ha fatto diversi errori, le leggi razziali, l'ingresso in guerra, e comunque il suo era un sistema autoritario. Storicamente ha anche prodotto tanto, ma questo non lo salva. (Intervista a Repubblica, 7 dicembre 2006)
  • [Mussolini] è un personaggio complesso, va storicizzato (dichiarazione a Chiambretti Night, febbraio 2009)
  • [sul caso Englaro] sono convinta da sempre che, nel caso di Eluana, la difesa della vita sia il punto da cui bisogna partire prima di ogni altro ragionamento. [...] Qui non si tratta di disconoscere il valore del presidente della Repubblica e il suo ruolo. [...] Siamo in condizioni eccezionali (citata da Il Giornale, 8 febbraio 2009)
  • Vi inventate delle cose false e le raccontate in giro per il mondo. [...] Questo è intollerabile, State giocando con il nostro orgoglio nazionale, con la nostra democrazia!. (abbandonando lo studio durante una intervista all'ABC, a proposito delle mancate risposte di Silvio Berlusconi alle domande di Repubblica circa i suoi scandali sessuali nel caso di Noemi Letizia; riportato da Repubblica TV, ottobre 2009)
  • La decisione della Corte Europea è il prodotto di una furia distruttrice verso ogni simbolo della nostra comune identità. Se l'Europa non ha coscienza dei valori e delle ragioni che la innervano allora è solo un accordo commerciale e niente di più. (citata da [1], 4 novembre 2009)
  • [I giovani italiani soffrono di] inattitudine all'umiltà. [...] C'è un pezzo di paese che quando parli di lavoro manuale non capisce. [...] Occorre scardinare il sistema Italia, fare una rivoluzione culturale che sia in grado di tirarci fuori dal '68, abbattere i privilegi acquisiti e adeguare la società al mercato del lavoro che cambia. (citata da La Repubblica, 25 gennaio 2011)
  • Quando noi ammettiamo che la politica è degenerata come strumento, diamo alibi a tutte le degenerazioni della politica. (Da Intervista a Giorgia Meloni di Alessandro Galano, per Biografieonline, 20 febbraio 2012)
  • [Alle elezioni euroee del 2014]Berlusconi credo che non fara' un risultato straordinario, sara' sotto il 20%. Penso che Berlusconi debba avere il coraggio di lasciare il testimone ad un'altra generazione gia' da diverso tempo. L'ho anche detto, l'ho dimostrato. Ho fato le mie scelte per questo. alla fine vincera' Renzi di misura. (citata da http://www.liberoquotidiano.it/news/11616711/Fdi--Meloni---Berlusconi.html Libero], 19 maggio 2014)

Altri progetti[modifica]