Differenze tra le versioni di "Omosessualità"

Jump to navigation Jump to search
m
→‎Citazioni: calcio->calcio (sport) using AWB
m (minuzie)
m (→‎Citazioni: calcio->calcio (sport) using AWB)
*I funerali di [[Lucio Dalla]] sono uno degli esempi più forti di quello che significa essere gay in Italia: vai in chiesa, ti concedono i funerali e ti seppelliscono con il rito cattolico, basta che non dici di essere gay. È il simbolo di quello che siamo, c'è il permissivismo purché ci si volti dall'altra parte. ([[Lucia Annunziata]])
*Il movimento gay mi ha sempre fatto schifo. L’omosessuale non è uno che sculetta e si trucca. È la Grecia, è Roma. È una virilità creativa. ([[Franco Zeffirelli]])
*{{NDR|Riferito al [[Calcio (sport)|calcio]]}} Il nostro ambiente, in effetti, sull'argomento è un po' ingessato. Se uno esce dal posto di lavoro per mano al proprio compagno per fortuna non fa più scalpore; all'uscita da un campo di allenamento, invece, la scena non si può immaginare. E non è giusto. ([[Claudio Marchisio]])
*Il tentativo della natura di liberarsi dei ragazzi molli sterilizzati. ([[Francis Scott Fitzgerald]])
*In particolare c'era la sinistra comunista dove regnava un'ipocrisia identica a quella cattolica. Basterebbe ricordare il rapporto tra [[Palmiro Togliatti|Togliatti]] e [[Nilde Iotti]], assolutamente emblematico. Avevano le loro motivazioni: in Russia gli omosessuali venivano condannati a dieci anni di carcere duro, cioè di gulag. Quando a sinistra furono costretti dalle manifestazioni del 1972 a parlare di omosessualità, ricorsero all'espressione "terzo sesso". Solo tempo dopo arrivò "diversi". ([[Angelo Pezzana]])
6 674

contributi

Menu di navigazione