Frozen - Il regno di ghiaccio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Frozen - Il regno di ghiaccio

Immagine Frozen Logo Black.svg.
Titolo originale

Frozen

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013
Genere animazione
Regia Chris Buck e Jennifer Lee
Sceneggiatura Jennifer Lee
Produttore Peter Del Vecho, John Lasseter
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Note
  • Vincitore di 2 Premi Oscar (2014):
  • Miglior film d'animazione
  • Miglior canzone (Let It Go)

Frozen, film statunitense d'animazione della Disney del 2013.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Imbarazzante... No, non tu... Solo perché siamo... Io sono imbarazzata. Tu sei bellissimo. Aspetta, che?! (Anna) [a Hans]
  • Io ed Elsa eravamo così unite da piccole. Ma poi, un giorno mi ha escluso completamente dalla sua vita e... non ho mai saputo il perché. (Anna)
  • Stregoneria. Sapevo che c'era sotto qualcosa di losco qui. (Duca di Weselton) [riferito ad Elsa]
  • A volte è un bene poter scappare un po' | può sembrare un salto enorme ma io lo affronterò! | Non è un difetto, è una virtù, e non la fermerò mai più! | Nessun ostacolo per me, perché | d'ora in poi troverò la mia vera identità, | e vivrò, sì, vivrò per sempre in libertà! (Elsa, All'alba sorgerò)
  • Avevo appena finito di pagarla! (Kristoff) [riferito alla slitta caduta nel burrone]
  • Ciao a tutti. Io sono Olaf. E amo i caldi abbracci! (Olaf)
  • Ho sempre desiderato un nasino! Quant'è carino! È come un piccolo unicorno! (Olaf)
  • Tu è meglio se aspetti qui. L'ultima volta che le ho presentato un ragazzo ha congelato tutto. (Anna)
  • No, Anna, il mio posto è qui, da sola, senza poter ferire nessuno. (Elsa)
  • Non devi proteggermi, io non ho paura! Non escludermi di nuovo dalla tua vita! (Anna)
  • Solo un atto di vero amore puó sciogliere un cuore di ghiaccio. (Granpapà)
  • Oh, Anna, se solo qualcuno ti amasse davvero. (Hans)
  • Questo è il miglior giorno della mia vita! E probabilmente l'ultimo! (Olaf)
  • Ti bacerei!! Aaah... Potrei... Cioè, mi piacerebbe... Posso? Non siamo poi... cioè, possiamo noi?... Aspetta, che?! (Kristoff)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Anna bambina: Elsa psst ! Elsa ! Sveglia ! Sveglia ! Svegliati !
    Elsa bambina [mentre dorme] : Anna, torna a dormire !
    Anna bambina [stendendosi sopra a Elsa] : Non ce la faccio ! Si è svegliato il cielo ! Perciò io sono sveglia ! Andiamo a giocare !
    Elsa bambina [si sveglia e muovendosi la fa scivolare dal letto] : Và a giocare da sola !
    [Anna scivola dal letto con un'espressione stufa ma poi le viene un'idea]
    Anna bambina [si arrampica sul letto e si avvicina alla sorellina] : Lo facciamo un pupazzo di neve ?
    [Elsa apre di nuovo gli occhi e sorride come segno di sì]
  • Domestico: Principessa Anna?
    Anna: ...
    Domestico: Principessa Anna?
    Anna [si toglie i capelli dalla bocca.]: Mmmh... mh... sì?
    Domestico: Mi dispiace avervi svegliato, Principessa.
    Anna: No, no, no... [sbadiglia] Sono sveglia da ore... [sbadiglia e si riaddormenta]
    [Il domestico bussa alla porta]:
    Anna: Chi è?!
    Domestico Sempre io, Principessa. Presto le porte verranno aperte. Dovete prepararvi.
    Anna: Ma certo... Prepararmi per cosa?
    Domestico: L'incoronazione di vostra sorella.
    Anna: L'incoronazione... di mia sorella...
  • Signora: La regina ha raggiunto la maggiore età! È il giorno dell'incoronazione!
    Bambino: Però non è colpa mia!
  • Hans: Posso dire una follia? Vuoi sposarmi?
    Anna: Posso dire una follia ancora più folle? Sì! [proposta di matrimonio]
  • Olaf: E chi è quella specie di somaro lì?
    Anna: Quello è Sven!
    Olaf: E la renna invece?
    Anna:... Sven.
    Olaf: Ah, hanno lo stesso... okay, è più facile per me!
  • Olaf: Non mi sento più le gambe! Non mi sento più le gambe!
    Kristoff: Quelle sono le mie gambe!
    Olaf: Ehi, fammi un favore, acchiappami le chiappe... Ah, mi sento molto meglio.
  • Olaf: Beh, dov'è Hans? E come è stato quel bacio?
    Anna: Mi sbagliavo su di lui. Non era... vero amore.
    Olaf: Ma siamo venuti di corsa fin qui.
    Anna: Ti prego Olaf, devi andar via subito, ti scioglierai.
    Olaf: Non me ne andrò finché non avremo trovato un altro atto di vero amore per salvarti. Tu hai in mente qualcosa?
    Anna: Non so nemmeno cosa sia l'amore.
    Olaf: Fa niente. Io sì! Vedi, l'amore è mettere il bene di qualcun altro prima del tuo. Come Kristoff, che ti ha portata qui rinunciando a te per sempre.
    Anna: Kristoff mi ama?
    Olaf: Cavolo, ma allora tu non sai proprio niente dell'amore, vero?
    Anna: Olaf, ti stai sciogliendo!
    Olaf: A volte vale la pena sciogliersi per qualcuno. Sì, ma questo non è il momento adatto!
  • Hans: Anna? Ma ti aveva gelato il cuore.
    Anna: L'unico cuore di ghiaccio, da queste parti, è il tuo.
  • Anna: Amo le porte aperte!
    Elsa: Non le chiuderemo mai più.

Altri progetti[modifica]