Totò cerca moglie

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Totò cerca moglie

Immagine Totò cerca moglie.jpg.
Titolo originale

Totò cerca moglie

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1950
Genere Comico
Regia Carlo Ludovico Bragaglia
Soggetto Vittorio Metz, Age, Furio Scarpelli, Sandro Continenza
Sceneggiatura Vittorio Metz, Age, Furio Scarpelli, Sandro Continenza
Produttore Roma
Interpreti e personaggi

Totò cerca moglie, film italiano del 1950 con Totò e Mario Castellani, regia di Carlo Ludovico Bragaglia.

Frasi[modifica]

  • Non basta essere artista bisogna anche essere podista! (Totò)
  • Signora, sono a sua completa disposizione, corpo, anima e frattaglie. (Totò)

Dialoghi[modifica]

  • Castelluccio: Io non capisco che razza di arte è la tua: astrattista, futurista, esistenzialista?
    Totò: La mia arte è assenteista, cioè vale a dire: nelle mie opere manca sempre qualche cosa... Vedi questa?
    Castelluccio: Cos'è? Un cippo funerario?
    Totò: Profano! Questa è una Madre con il bambino che piange.
    Castelluccio: E dov'è la madre?
    Totò: La madre è uscita, ecco perché il bambino piange.
    Castelluccio Sì, va be', ma io non vedo neanche il bambino.
    Totò: Ma il bambino, sciocco, è corso dietro alla madre.
  • K 8: Appena vi prendono vi getteranno nell'acido solforico! Ah! Ah!
    Totò: Ah! Ah! Mi saponificano come la Cianculli! Uh! La Cianciulli! Ah! Ah!

Altri progetti[modifica]