Corso Italia (Genova)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Corso Italia

Citazioni su corso Italia di Genova.

  • Abitava in corso Italia, il lungomare di Genova. Una lussuosa fila di ville, palazzi e palazzine che ogni mattina si risvegliano con stupore davanti all'azzurra distesa del golfo e alla processione di palme africane che gli fa da corona. (Bruno Morchio)
  • Case sui monti, case girasole | rosse di vento, cui salivo in cerca | di luce, a gambe svelte, alto come | i muri delle crose, a voi ripenso, | se vagando confuso per il corso, | tra i clacson grigi odo qualche tonfo | d'onda, che si alza sopra un nero scoglio. | Fresco, contro di voi anch'io spumeggio. (Luigi Fenga)
  • Corso Italia è sempre agli onori della cronaca, come una bella donna che sta delle ore al mattino davanti allo specchio per cercare sul suo volto il miglior look (anticamente si diceva farsi un bel lambrin). Problemi di una strada, in fondo nuova, che si potrebbe anche chiamare all'antica freve de crescensa, perché è alla ricerca di una sua identità stradale. Tra le grandi passeggiate a mare del Mediterraneo è la più giovane, ed i suoi problemi nascono dal fatto che è alta sul mare, e non a contatto con l'onda; una passeggiata e non un lungo stabilimento balneare da riempire di sedie a sdraio. (Vito Elio Petrucci)

Altri progetti[modifica]