Genoa Cricket and Football Club

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Tifosi del Genoa

Citazioni sul Genoa Cricket and Football Club.

  • Genova sarà una città che andrà avanti quando i genovesi non faranno più questione di quartiere, di Genoa e di Sampdoria. Non capisco il fanatismo e non me ne frega niente di inimicarmi della gente dicendo così. (Gino Paoli)
  • Giocare nel Genoa è diverso e lo capisci subito, appena sei nel tunnel che dallo spogliatoio porta al campo, il solito rumore dei tacchetti ma fuori uno stadio intero che canta You'll never walk alone! Da brividi, un emozione unica. (Sebastien De Maio)
  • Il Genoa era assai forte e conseguiva spesso la vittoria. Ma nel 1899, alla fine di un banchetto dopo un match, mi provai ad intimorire l'amico Pasteur: — È l'ultima volta che vincete! — annunciai. — Fonderò una squadra a Milano che... vi batterà! I "genoani" mi presero in parola e si brindò alla fortuna del club milanese... che non era ancora nato! (Herbert Kilpin)
  • Il Genoa non vuol più incontrare l'Inter a San Siro? Che vada in serie B! (Giuseppe Prisco)
  • Il giorno che Renzo Fossati ha lasciato il Genoa, noi sampdoriani avremmo dovuto abbrunare le nostre bandiere. Nessuno riuscirà a farci ridere e godere così tanto. Altro che genoano, quello è sempre stato uno di noi.[1] (Anonimo tifoso blucerchiato)
  • Morirò parlando del Genoa. (attribuita a Franco Scoglio)
  • Non posso scrivere del Genoa perché sono troppo coinvolto. L'inno non lo faccio perché non amo le marce e perché niente può superare i cori della Gradinata Nord. Semmai al Genoa avrei scritto una canzone d'amore, ma non lo faccio perché per fare canzoni bisogna conservare un certo distacco verso quello che scrivi, invece il Genoa mi coinvolge troppo. (Fabrizio De André)

Striscioni[modifica]

  • La squadra più antica presa per il culo da una vita.[2]
  • Sei come l'erba grama, hai 110 anni e non muori mai.[3]
  • Si gioca a calcio non a cricket rumente.[4]

Note[modifica]

  1. Citato in Pino Flamigni, Il derby delle parole, Erga Edizioni, Genova, 1995, p. 20.
  2. Striscione blucerchiato esposto durante il derby della stagione 2002/03 e rivolto ai cugini del Genoa, la squadra più antica d'Italia (1893).
  3. Striscione blucerchiato esposto durante il derby della stagione 2002/03.
  4. Striscione blucerchiato esposto durante il derby della stagione 2002/03 e rivolto ai cugini genoani (chiaro il riferimento al nome della società). "Rumente" è il termine ligure per spazzatura.

Altri progetti[modifica]