Righi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Il complesso del forte Castellaccio sulle alture del Righi

Citazioni sul Righi.

  • I lati | vibrano della muta arpa che inclina | unicorde a altre balze, ma già un Righi | rosso da un'altra Genova la cima | tira inflessibile al cavo (Giorgio Caproni)
  • Ma se ci penso, allora io vedo il mare, | vedo i miei monti e la Piazza della Nunziata | rivedo il Righi e mi si stringe il cuore, | vedo la Lanterna, la Cava e laggiù il Molo. (Mario Cappello)
  • Siamo saliti sin quassù a guardare | la città che si stende tra il confine | del mare e le montagne. | È come avvinta | da un suo sogno operoso, di cui giunge | l'indistinto brusio a noi che intenti | ne cerchiamo le strade, i campanili, | le piazze. Grigi tetti ci conducono | al porto irto di gru, ove lente salpano | navi e muovono lievi verso il largo, | con rauco grido [...] | le accompagna il cuore. (Elio Andriuoli)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]