James Tiberius Kirk

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

James Tiberius Kirk, in Star Trek è il capitano dell'astronave Enterprise.

  • Non accetti promozioni, non accetti trasferimenti. Non accetti niente che la possa allontanare dal suo ponte di comando, perché, finché rimane sull' Enterprise può fare la differenza. (Generazioni)
  • Non mi sono mai fidato dei Klingon, e mai lo farò. Non potrò mai perdonarli per la morte di mio figlio. (Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto)
  • E così la Storia mi considera morto? Beh, chi sono io per contraddire la Storia? (Generazioni)

Star Trek (serie classica)[modifica]

  • Ci sono alcune cose per cui vale la pena morire.
  • Ho già una femmina di cui preoccuparmi. Il suo nome è Enterprise.
  • I mondi possono cambiare, le galassie disintegrarsi, ma una donna rimane sempre una donna.
  • Il troppo di ogni cosa, amore compreso, non è necessariamente un bene.
  • Io sono un soldato, non un diplomatico. Posso dire soltanto la verità.
  • Morte. Distruzione. Malattie. Orrore. La guerra è tutto questo. Tutto ciò la rende una cosa da evitare.
  • Nella tua vita avrai un milione di cose e un milione che non potrai avere mai. Devi accettarlo, se vuoi diventare un uomo.
  • Un piccolo dolore fa bene all'anima.

Altri progetti[modifica]