Dottor Phlox

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Phlox

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Phlox è interpretato da John Billingsley

Universo Star Trek
Autore Rick Berman, Brannon Braga
Interprete

Phlox, personaggio denobulano di Star Trek: Enterprise.

Citazioni[modifica]

Star Trek: Enterprise[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Prima stagione[modifica]

  • Anatomicamente parlando, voi umani siete piuttosto semplici. Ma ciò che vi manca biologicamente lo rimpiazzate con il vostro affascinante ottimismo.
  • Quale momento migliore per studiare gli esseri umani se non quando sono sotto pressione?
  • Siamo tutti spaventati dalle cose che non ci sono famigliari. Dovrebbe essere contenta di poter annoverare fra le sue esperienze una stanza piena di corpi morti.
  • Che cos'è la diversità se non l'esaltazione delle differenze?
  • I germi sono minuscoli, è vero, ma sono tra gli organismi più resistenti che la scienza abbia mai studiato. Possono sopravvivere quasi dovunque, sul tavolo della cucina, sotto le unghie. Nel vuoto dello spazio sono oltre duecento milioni i microbi che sono stati catalogati finora.
  • Caro dottor Lucas, mi dispiace che abbia avuto una settimana difficile. Conosco bene le fatiche che comporta ogni stagione dell'accoppiamento. Una dose di niaxilina potrebbe essere molto efficace nella separazione dei due rivali.
  • Non avrei mai pensato di incontrare una specie in grado di amare così tanto creature decisamente inferiori.
  • Il subcomandante T'Pol ha una visione molto pragmatica dell'universo. Ammiro la sua logica, anche se con un approcio più emotivo potrebbe ottenere quel pizzico di vita che le manca. Non so perché, ma questa sua mancanza mi turba.
  • Quando ho iniziato a praticare la medicina, non credevo che mi sarei spinto così lontano nello spazio. Ogni specie che incontro mi permette di conoscere nuove fisiologie.
  • Sopponiamo che una razza aliena fosse intervenuta e avesse concesso all'uomo di Neanderthal qualche vantaggio evolutivo. Per vostra fortuna non è successo.
  • L'evoluzione è più di una teoria. È un principio fondamentale molto semplice.
  • Il raffreddore umano è una sciocchezza. Una volta ho avuto un paziente con l'influenza kamaraazita. Starnutiva così violentemente che ha quasi rigurgitato la sua ghiandola pineale.

Seconda stagione[modifica]

  • Infliggere dolore a fin di bene è anzi un obbligo morale.
  • Quando ero ragazzo, volevo fare un viaggio su un pianeta arboreo nei pressi del nostro sistema. Era solo una sorta di parco popolato da vita animale esotica. Con i miei amici, programmammo il viaggio per mesi. Però, la settimana prima della partenza, una delle mie nonne mi informò che io non sarei più partito. [...] Disse che il pianeta era infetto. Una volta era abitata dagli antariani, e anche se lo avevano abbandonato da anni, lei credeva che fosse ancora contaminato dalla loro presenza. [...] Ma quando ho avuto dei figli, ce li ho accompagnati. Volevo che ricevessero una educazione migliore.
  • Lei voleva sapere se mi avessero mai raccontato storie sugli antariani, gusto? Mia nonna ha vissuto personalmente l'ultima guerra, e io la notte mi rannicchiavo nel letto ripensando ai suoi racconti, paralizzato all'idea che i malvagi antariani entrassero dalla finestra. [...] Voleva anche sapere se avessi figli. In effetti, ne ho cinque. E no, non gli ho mai raccontato le storie di mia nonna. Discutendo degli antariani, ho detto loro la verità, al meglio di quanto ne sapessi. Gli ho raccontato delle campagne militari contro il suo popolo, di come vi abbiamo demonizzato, e trasformato in un nemico senza volto. Volevo che imparassero a giudicare un popolo per quello che è, non solo per voce della propaganda. [...] Sono fiero che i miei figli ritengano arcaici gli atteggiamenti di mia nonna. Tutti a parte uno. La nostra mentalità è cambiata dall'ultima guerra, ma ci sono ancora denobulani che temono gli antariani e che li odiano. Il mio ultimo figlio, Mettus, ha seguito queste persone. Ho fatto del mio meglio per convincerlo, li ho ribadito che non tolleravo i valori che stava appoggiando. Tra noi non c'è più dialogo. Forse non ho fatto abbastanza. L'ultima volta abbiamo parlato 10 anni fa. Voleva sapere come avrebbero pensato i miei figli se fossero stati qui oggi. Le dirò che penserebbe Mettus. Lui sarebbe felice che assecondassi la sua richiesta e che lei morisse. Tuttavia, non è questo l'esempio che voglio dare alla mia prole. Ci ripensi. Sia da esempio per la sua.
  • Apra la sua mente, comandante. È su questa nave per conoscere nuove specie, a prescindere da quanti sessi abbiano.

Terza stagione[modifica]

  • Su Denobula, avere le allucinazioni quando si è sotto stress è considerato salutare, un sistema innocuo che permette al subconscio di eliminare l'energia nervosa.
  • Spera per il meglio, preparati al peggio.

Quarta stagione[modifica]

  • Da quel che ne so, nessuna specie della galassia ha scoperto il segreto per conciliare la passione con il lavoro.

Altri progetti[modifica]