Sezione 31

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Emblema della Flotta Stellare nera usata dagli agenti della Sezione 31

Citazioni sulla Sezione 31.

Citazioni[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Star Trek: Discovery[modifica]

  • La Sezione 31 non sarà quel fulgido esempio di virtù che lei desidererebbe che fosse, ma è un servizio di intelligenza indispensabile, e abbiamo questioni più pressanti di discutere l'Articolo 14 dello statuto. Forgiare nazioni non è mai piacevole. Questa è la sgradevole verità e lo sapete.
  • – La Sezione 31 ha una missione ben precisa. Non sempre condivido le loro tattiche, ma credo nella loro missione.
    – Ignorando chi ne paga il prezzo!

Star Trek: Deep Space Nine[modifica]

Sesta stagione[modifica]

  • – Le posso solo dire che appartengo a un'altra branca dei nostri servizi segreti. La nostra designazione ufficiale è Sezione 31.
    – Mai sentito.
    – Cerchiamo di non dare troppo nell'occhio. Per certi versi, è un vantaggio che torna molto utile.
    – E quale sarebbe lo scopo della Sezione 31? A parte rapire ufficiali della Flotta Stellare?
    – Quello di scoprire e identificare minacce per la Federazione.
    – E quando le avete scoperte?
    – Ce ne liberiamo.
    – Come?
    – Con discrezione.
  • – La Flotta Stellare è al corrente di quello che fate?
    – Non siamo tenuti a presentare rapporti o a chiedere permessi per le nostre operazioni, se è questo che vuole sapere. Siamo un dipartimento autonomo.
    – E da chi è autorizzato, se posso chiedere?
    – La Sezione 31 era parte del progetto originale della Flotta.
    – Che è stata fondata 200 anni fa, esatto? Vuol dire che state lavorando in maniera autonoma fin d'allora? Senza ordini specifici? E senza mai dover rendere conto a nessuno?
    – Detto così sembra quasi minaccioso.
  • Noi affrontiamo delle minacce che mettono in pericolo la sopravvivenza della Federazione. Se sapesse anche quante vite siamo riusciti a salvare, forse non direbbe più che il fine non giustifica i mezzi.
  • Non c'è nessun dato riguardante un vice direttore Sloan negli archivi della Flotta. Per la Sezione 31, la faccenda è un po' più complicata. Il Comando di Flotta di fatto non ammette la sua esistenza. Tuttavia, non lo nega neanche. (Benjamin Sisko)
  • – Non posso credere che la Federazione appoggi queste attività.
    – Io invece sarei sorpreso del contrario. Tutte le altre potenze hanno una loro Sezione 31. I romulani hanno la Tal Shiar, i cardassiani avevano l'Ordine Ossidiano.
    – Ma che vuol dire per la Federazione? Che quando arriva un brutto pericolo, si può sacrificare un principio pur di sopravvivere?

Settima stagione[modifica]

  • Ufficialmente, il Comando di Flotta inorridisce alla semplice idea che possa esistere un organizzazione come la Sezione 31. (Benjamin Sisko)
  • Interessante e grottesco! La Federazione condanna l'operato della Sezione 31, ma se bisogna fare un lavoro sporco, finge di non vedere. Un'etica a prova di bomba, non crede? (Odo)

Altri progetti[modifica]