Prima direttiva

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sulla Prima direttiva, fondamentale norma della Federazione dei pianeti uniti e della Flotta Stellare in Star Trek.

Citazioni[modifica]

  • – I mintakiani voglio compiacere il Supervisore, ma non sanno in che modo. Hanno bisogno di un segno.
    – Mi sta dicendo che...?
    – Sì, che lei deve andare su Mintaka III.
    – Mascherato da dio, magari?
    – Dottor Barron, è fuori discussione! La Prima direttiva...
    – È stata già violata. Il danno è stato fatto. Possiamo solo correre ai ripari.
    – Ufficializzando le loro false credenze?
    – Semplicemente indirizzandoli, dicendogli quello che il Supervisore si aspetta da loro.
    – Dottor Barron, la informo che non ho alcuna intenzione di imporre dei comandamenti a quella popolazione. Una tale azione violerebbe l'essenza stessa della Prima direttiva.
    – Che le piacia o no, abbiamo riacceso la credenza dei mintakiani nel Supervisore.
    – E secondo lei questa credenza è destinata a diventare una religione?
    – È inevitabile e, come sapete, senza una guida potrebbe degenerare in inquisizioni, guerre sante, caos.
    – È orribile! Dottor Barron, nel suo rapporto i mintakiani sono descritti come gente estremamente razionale, una popolazione che mille anni fa ha abbandonato la fede nel soprannaturale. E adesso lei vorrebbe chiedermi di cancellare in un minuto questa conquista? Di ricacciarli nei secoli bui della superstizione, dell'ignoranza e della paura? No! (Star Trek: The Next Generation)
  • Il comandante di un astronave è legato al giuramento di sacrificare la propria vita e quella del suo equipaggio piuttosto che violare questa regola fondamentale. (James Tiberius Kirk, Star Trek)
  • – Il mio popolo segue una rigida politica di non-interferenza con le altre culture. È la nostra Prima direttiva.
    – La vostra dirittiva evidentemente non vi impedisce di spiare altre culture. (Star Trek - L'insurrezione)
  • La Prima direttiva in effetti ha molte diverse funzioni e non ultima quella di proteggerci, voi lo sapete. Evitando di permettere alle nostre emozioni di prendere il posto del nostro giudizio. (Jean-Luc Picard, Star Trek: The Next Generation)
  • La Prima direttiva non è un semplice insieme di norme. È una filosofia profondamente giusta. La storia ha dimostrato costantemente che quando gli esseri umani interferiscono nell'assetto di civiltà meno progredite, nonostante le buone intenzioni che li animano, il risultato è sempre disastroso. (Jean-Luc Picard, Star Trek: The Next Generation)
  • Ovviamente lei conosce la Prima Direttiva, secondo la quale non abbiamo nessun diritto di interferire nell'evoluzione naturale di mondi alieni. Io naturalmente ho giurato di rispettarla. Tuttavia, mi è capitato di disobbedire a quella direttiva in più di un occasione, perché pensavo che fosse la cosa più giusta da fare. (Jean-Luc Picard, Star Trek: The Next Generation)
  • – Questa è la prima volta che dobbiamo affrontare l'altra faccia della medaglia.
    – Faccia? Quale faccia?
    – Mi riferisco ai nostri princìpi, signor Paris. Noi abbiamo le nostre regole, tra le quali è inclusa la Prima direttiva. Quante volte ci siamo trovati a dover negare agli altri aiuto quando un qualsiasi disastro stava minacciando una cultura aliena? È comodo dire che siamo obbligati a farlo perché così vuole un principio illuminato. Secondo voi, gli alieni cosa ne pensano? Sicuramente molti di loro pensano che la Prima Direttiva sia una pessima legge.
    – Se è per questo, a volte lo pensiamo anche noi.
    – È anche successo che alcuni elementi della Flotta Stellare l'abbiano ignorata per motivazioni etiche.
    – Comunque, rimane sempre la Prima direttiva della Flotta Stellare e, finora, ha prodotto più effetti positivi che negativi. (Star Trek: Voyager)
  • Un giorno, la mia gente elaborerà una sorta di dottrina morale che stabilirà tutto quello che possiamo e non possiamo fare, quello che è giusto e quello che è sbagliato. Ma fino ad allora, fino a quando non esisteranno queste "direttive", dovrò ricordare a me stesso che non ho nessun diritto di comportarmi come se fossi Dio. (Jonathan Archer, Star Trek: Enterprise)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]