Batman: Anno due

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Batman: Anno due, storia a fumetti di Batman pubblicata dalla DC Comics nel 1987 su Detective Comics 575-578.

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Parte prima, La falce del terrore[modifica]

  • Giornalista: Allora Batman sarebbe un rappresentante autorizzato della polizia?
    James Gordon: No, agisce esclusivamente per proprio conto, ma mi ha offerto i suoi servizi… e io ho accettato. Francamente, sono convinto che avrebbe in ogni caso fatto quel che voleva…
  • Criminale: …Io… Io pensavo che delle mezze calzette come noi non erano interessanti per te.
    Batman: Qualsiasi crimine lo è… e qualsiasi criminale. …E fare di Gotham un posto più sicuro per vivere.
  • …Avete solo colpito la luce ed era la vostra unica arma contro di me. Pistole? Se avete scommesso su quelle… avete già perso. (Batman)
  • Chi sono io? Conoscere me vuol dire conoscere la paura. Tremate… dinanzi al Mietitore! (Mietitore)
  • Molte sono le porte che si aprono sul reame dei morti! … e di ciascuna il Mietitore possiede le chiavi! (Mietitore)
  • Leslie: No, Bruce. Non andare, non cedere a …
    Bruce: Devo, Leslie. Lo sai bene.
    Leslie: Ma un giorno andrai e non tornerai, lo sai questo?
    Bruce: Sì, "un giorno"… ma non stanotte. Te lo prometto.
    Leslie: Che cosa c'è laggiù, Alfred? Cos'è che ha tanto potere su di lui?
    Alfred: Penso, miss Leslie, che… forse laggiù è l'unico posto al mondo… in cui lui si senta veramente se stesso.
  • È un'idea che ho sempre aborrito… ma forse l'unico modo per vendicarli… è quello di combattere il tipo d'uomo che li ha uccisi con le sue stesse armi… Anzi, con l'arma che ha tolato la vita ai miei genitori… e che mi ha fatto diventare quello che sono. (Batman)

Parte seconda, Patto col diavolo[modifica]

  • Imparate che… chiunque si ponga dalla parte del male… avrà la stessa punizione di chi lo commette! (Mietitore)
  • Ricordiamo le parole del profeta Micah... "Mangerai ma non sarai saziato... possiederai ma non potrai goderne... seminerai ma non potrai mietere." (Prete)
  • Scusa, tesoro. Stavo solo ricordando, Rachel, promettimi di non dimenticare mai... che qualunque cosa io faccia, la faccio per te... e per lei. (Judson Caspian)
  • Solo, ho troppo tempo libero. La mia vita è tutta un tentativo di sfuggire alla noia. (Bruce Wayne)
  • Batman, eh? Beh, chi l'avrebbe mai detto che lavoravo con te... ma la politica fa strani compagni di letto, eh? (Joe Chill)

Parte terza, Alleanza Mortale[modifica]

  • Sono diventato una creatura della notte, per combattere il mondo della notte... ho perfino adottato le loro armi di sangue e di morte... tu me l'hai fatto capire, padre. Io ti ho chiesto che fare per far loro conoscere il terrore, e tu me l'hai detto... l'arma che, col suo rumore, ha coperto il tuo urlo, mentre morivi. Io posso accettare il loro mondo, padre, le loro armi... ma devo proprio diventare uno di loro? Debbo allearmi col tuo assassino perché sia fatta giustizia? (Batman)
  • Mr. Caspian, io capisco... i motivi che la spingono a parlare così... anche con me la vita è stata crudele, ma sto cercandi di lasciarmi alle spalle le cose più brutte... Penso che la suprema capacità dell'animo umano... sia quella di superare il dolore e ricominciare. Io amo Rachel, mr. Caspian... non farei mai nulla che la facesse soffrire. (Bruce Wayne)

Parte quarta, E tu mieterai in eterno[modifica]

  • "Potrai forse fuggire dal tuo destino, ma sfuggirgli mai." (Dolcetto della fortuna)
  • E sono contento. Non pensavo tu fossi un killer... adesso mi accorgo che mi ero sbagliato. Ma adesso so che saprai sostituirmi degnamente. (Mietitore)
  • No, padre. Facciamo che tutto finisca qui, sotterrando la pistola che ti ha tolto la vita... nelle profondità di questo edificio dedicato a te. (Batman)
  • Bruce Wayne: Spero solo che tu sia felice, Leslie.
    Leslie: E tu, Bruce ? Tu, sei felice?
    Bruce Wayne: Bah... che importa?

Explicit[modifica]

Non preoccuparti per me, Alfred. Si sta facendo notte... e io so sempre qual è la strada giusta, nella notte... (Batman)

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]