Batman: Vittoria oscura

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Batman: Vittoria oscura (Dark Victory) è una saga a fumetti di Batman, scritta da Jeph Loeb e disegnata da Tim Sale.

Le vicende raccontate, che si svolgono successivamente alla saga Batman: Il lungo Halloween, sono ambientate durante il terzo/quarto anno della carriera di Batman, e sono incentrate sulla comparsa di un nuovo serial killer, "L'impiccato". L'opera riprende alcuni personaggi introdotti in Batman: Anno uno, e vengono inoltre rinarrate le origini di Robin.

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Incipit[modifica]

Alberto Falcone era Holiday. Il figlio di Carmine "il Romano" Falcone, l'intoccabile signore del crimine di Gotham City... era un serial killer e ha tenuto Gotham sotto scacco per quasi un anno... Non conoscevamo la sua identità. Sapevamo solo che avrebbe colpito nei giorni di festa. All'inizio ho sospettato di Harvey Dent. L'ex procuratore distrettuale di Gotham City. Eravamo amici. Mi sbagliavo. Harvey Dent si era buttato anima e corpo nella guerra contro la famiglia mafiosa di Falcone. Era un brav'uomo. Tutto d'un pezzo. Onesto. Affidabile. Quando finì, Carmine Falcone era morto. Avevamo vinto la nostra guerra... ma perso Harvey Dent. (Batman)

Albo 1[modifica]

  • Gordon: [Riferendosi a Janice Porter, procuratore distrettuale successore di Harvey Dent, che vuole riaprire il caso Holyday] Lo farà davvero. È famosa per questo- l'elefante nel negozio di cristalli. Non posso lavorare col suo ufficio come facevo con- come facevo prima. Stavolta non so se riuscirò a proteggerti.
    Batman: Non sarà- e non è mai stato- necessario.
    Gordon: Lui mi... mi manca.
    Batman: Dimenticalo.
    Gordon: Ma cosa hai al posto del cuore? Una pietra? Era un amico. Ci sbronzavamo insieme. Giocavamo a poker fino alle quattro del mattino. Non me ne frega niente di cosa è diventato. Harvey era anche amico tuo...
  • Fu in una notte come questa che corsi da mio padre. La tempesta e i tuoni rimbombavano in tutta la casa. E lui, invece di confortarmi, mi tenne a distanza. "Crescerai forte se imparerai a startene da solo", disse. Tutto qui. La tempesta che impazza su Gotham stanotte... è solo l'inizio... (Batman)

Albo 2, War[modifica]

  • E anche se Dent è sopravvissuto... la sua carriera, la sua vita, sono andate in fumo. Ho perso un amico come pochi... e, ancora più importante, ho perso un alleato in questa guerra. Dopo questo, ho capito che il fardello di ripulire Gotham dal male che si è portato via i miei... e altri uomini e donne come loro... deve essere mio e solo mio... (Batman)
  • Tutto ciò che resterò dell'"Impero Romano" saranno sangue, tombe e proiettili... e una donna spezzata su una sedia a rotelle... (Batman)
  • Manicomio Arkham. Quando il sistema giudiziario commette qualche sbaglio è qua che prova a nasconderlo. (Batman)
  • Che gli prende al mondo se io sono l'unica di cui puoi ancora fidarti? (Catwoman)

Albo 3, Secrets[modifica]

  • Domanda: cos'è che puoi fare quando vai giù ma mai quando vai su? Risposta: cadere. (Enigmista)
  • Batman: Ma... mi sono sbagliato quand'ho pensato che lui fosse Holiday e... non posso permettermi di sbagliare di nuovo.
    Alfred: Non c'è niente di sbagliato nello sbagliare, signore. Neanche io sono infallibile, a volte.
    Batman: Batman non può sbagliare. Non... non te ne ho mai parlato, Alfred. Ma sono stato sul punto di dirlo ad Harvey, prima del suo... incidente.
    Alfred: Dirgli cosa, signore?
    Batman: La verità. Su chi sono. Sui miei genitori. Tutto quanto. Sarebbe stato l'unico, oltre a te, a sapere.
    Alfred: Allora, visto come sono andate le cose, dovremmo rallegrarci che non l'abbia fatto.
    Batman: Forse, Alfred. O forse se glielo avessi detto, Harvey non si sarebbe spinto tanto oltre- forse avrebbe avuto più fiducia in me, se io ne avessi avuta in lui...
  • Batman: Risposte.
    Enigmista: Il gioco, come sai, è quello dell'impiccato. In origine, doveva basarsi sulla crittografia- ma non si è mai sviluppato in quel senso. Un crittogramma dovrebbe avere delle lettere da sostituire con altre lettere- quello che certa gente chiama un "codice". L'idea è quella di riempire gli spazi vuoti prima che il disegno dell'impiccato sia completo- un pezzo alla volta. Una mano, un piede, una gamba- c'è chi gioca disegnando anche le dita delle mani e dei piedi. Si tratta essenzialmente di tirare a indovinare- magari significa che l'assassino sta andando a casaccio, oppure...
    Batman: Oppure..?
    Enigmista: Senti, sono sicuro che ci arriverai- non puoi giocare all'impiccato da solo altrimenti sapresti già la risposta. E dal momento che alcune lettere sono già state inserite- e che quelle di lato indicano scelte che non fanno parte del quesito... Ho pensato che a questo gioco ci stanno giocando in due. Lo.. lo sapevi già, vero? Batman? Quindi... Cos'hanno in comune un impiccato e un violinista? Hanno bisogno di una corda! Ah ah ah ah! Dio, questa l'adoro...

Albo 4, Toys[modifica]

  • Natale sta arrivando, e l'anatra è all'ingrasso, donate pure un penny, a un vecchio satanasso. Se non avete un penny, anche mezzo basterà, se non avete neanche quello, che Dio abbia pietà. (Spaventapasseri)

Albo 5, Lost[modifica]

  • Mi vengono in mente le caverne sotto la mia casa di famiglia. Il conforto solitario di poter chiudere fuori il mondo... ma di non poter fare lo stesso coi demoni che hai dentro. (Batman cercando Dent nelle fogne)
  • Harvey, Grundy. Io. Ognuno di noi ha perso un pezzo di vita... e ha nascosto nelle tenebre quello che restava. È davvero questo che voglio per me stesso? Un mondo di tenebra? È così che onoro il ricordo dei miei genitori...? (Batman)

Albo 6, Love[modifica]

  • Ci sono delle facce nuove con Gordon. Non gli piaccio ed è un bene. Non faccio quel che faccio per piacere alla gente. (Batman)
  • Catwoman: Cos'è tutto verde, rosso e marrone?
    Enigmista: Un... rospo in un frullatore?
    Catwoman: No, un enigmista a cui caverò gli occhi.
  • La lettera ha il suo profumo. Riesco a sentire la sua voce dolce, soffice e tuttavia risoluta- non come quella di Catwoman, bassa e torrida. (Bruce Wayne prima di leggere la lettera d'addio di Selina Kyle)

Albo 7, Hate[modifica]

  • Ora di fa chiamare "Due Facce". Lo zelo di Dent nel ripulire questa città dai gangster- dai Falcone, dai Maroni e da quello come loro- rivaleggiava con il mio. Odiava tutto di loro. Come procuratore distrettuale, pensava di farcela usando la legge. Come Due Facce, potrebbe aver trovato un nuovo sistema... che non prevede la legge. (Batman)
  • Joker: Sembra che il nostro Pinguiono sia finito al fresco. L'Enigmista. Lo Spaventapasseri. Grundy. Catwoman. E adesso il Pinguino.
    Due Facce: Ognuno ha la sua parte. E no, non ti darò il copione prima di entrare in scena.
    Joker: Poco corretto da parte tua, Harv. Perché non posso partecipare anch'io allo scherzo? [Entrambi puntano la propria pistola sulla testa dell'altro]
    Due Facce: Con chi credi di avere a che fare, Joker? Con un cinguettante procuratore che ti lascerebbe penetrare a casa sua la notte di Natale?
    Joker: Senti, Harv...
    Due Facce: Che potresti pestare davanti agli occhi di sua moglie? Qua comanda Due Facce. Due Facce!

Albo 8, Fools[modifica]

  • La vita di Harvey Dent è andata in pezzi quando gli è stato buttato dell'acido in faccia, durante il processo a Sal "il Boss" Maroni. È diventato instabile ed è emersa una seconda personalità. Il suo nome è "Due Facce". E Glinda Dent, il suo unico amore, non si è mai più fatta vedere. (Batman)
  • Due Facce: Dica il suo nome, per i registri.
    Julian Day: Julian Day. L'Uomo del Calendario.
    Due Facce: Lo chiamano "Uomo del Calendario" perché commette dei crimini in alcune particolari date, vero?
    Julian Day: Sì.
    Due Facce: Sarà al corrente che questo processo- quest'inchiesta del Grand Jury- vuole individuare l'identità dell'Impiccato?
    Julian Day: Sì.
    Due Facce: E che questo "Impiccato" commette anc'egli crimini legati al calendario, proprio come lei.
    Julian Day: I miei crimini non hanno mai compreso l'omicidio.
    Due Facce: Mai?
    Julian Day: Mai.
    Due Facce: Chi l'ha processata per i suoi crimini?
    Julian Day: Lei.
    Due Facce: Io?
    Julian Day: Volevo dire Harvey Dent.
    Due Facce: A Gotham c'era un serial killer che si basava sul calendario, giusto? Per quasi un anno, lei ha passato informazioni a Batman e al commissario Gordon- informazioni riguardanti l'identità di "Holiday", l'assassino.
    Julian Day: L'Uomo del Calendario era finito nel dimenticatoio. Non potevo accettarlo.
    Due Facce: Lei sapeva chi era "Holiday"?
    Julian Day: ...
    Due Facce: Lo sapeva?
    Julian Day: Sì. Lo sapevo.
    Due Facce: Glielo disse?
    Julian Day: No.
    Due Facce: Voglio che lo dica a me.
    Julian Day: Holiday in verità era-
    Due Facce: -No. Voglio che lei mi dica- chi è l'Impiccato.
    Julian Day: Partendo dai fatti- i messaggi trovati sulle scene provengono apparentemente dai suoi archivi- questo, unito al fatto che conosceva le vittime- porta a una risposta piuttosto scontata. Harvey Dent.
    Due Facce: Mmh... Un po' troppo scontata, non le pare? Quel tatuaggio che ha in testa. Lo ha sempre avuto?
    Julian Day: Cosa? No. È nuovo.
    Due Facce: Lo ha mai avuto prima.
    Julian Day: Le ho appena risposto.
    Due Facce: Ma... potremmo concordare che- se un uomo può cambiare volto- può anche cambiare i suoi crimini, giusto? Fino a includere l'omicidio?
    Julian Day: Mi... Mi sta accusando?
    Due Facce: Più sospettano che Harvey Dent sia l'Impiccato e più... complicate si fanno le cose per noi. Deve finire. Ora... Chi sarà la prossima vittima dell'Impiccato? Risponda alla mia domanda, Uomo del Calendario.
    Julian Day: Se l'Impiccato sta usando i fascicoli di Harvey Dent- e Dent sa cosa c'è in quei fascicoli- forse dovrebbe chiederlo a lui. Ma deve farlo in fretta.
    Due Facce: E perché?
    Julian Day: Oggi è un giorno di festa. Pesce d'Aprile.
  • Qual è il pezzo mancante? I messaggi. Il modo in cui viene giocato il gioco dell'impiccato. Ci sono degli errori. Lettere scartate che fanno parte del puzzle. Lettere insufficiente a ricostruire per intero l'impiccato. Come se... non ci fosse modo di vincere la partita. Cosa vogliono dire le lettere scartate? "B" sta per Batman? "J" per Joker? "D" per... Dent. "D" per Dent. Non posso ignorare il fatto che i messaggi siano stati scritti su documenti appartenuti ad Harvey. Un pezzo di giornale con la scritta "Holiday è libero". La sua cancelleria. Rapporti di polizia. L'atto di acquisto di casa sua. La fotografia di Gilda. sì, Dent conosceva le vittime- come Gordon ed ogni altro poliziotto o criminale di Gotham City- incluse le famiglie Falcone e Maroni... E se non si tratta di Harvey- chi avrebbe da guadagnarci spacciando Harvey come colpevole? Qual è il pezzo mancante? (Batman)
  • L'unico guaio di essere soli, Padron Bruce- è essere soli. (Alfed)
  • Harvey non tornerà più, Jimbo, rassegnati. Specie per aiutare un paio di vecchi stupidi. Non provate a seguirmi. Ho due cecchini appostati su due tetti diversi. Tu toccami, Bats- e faranno secco Gordon. "Ne bis in idem", legalmente parlando. (Due Facce)

Albo 9, Battle[modifica]

  • Topi schifosi! Avete ucciso mio fratello! Mia sorella! Mia figlia! Era sia mia sorella che mia figlia! (Joker)
  • Di nuovo il Joker. Prima dai Maroni. Adesso qui. I suoi crimini non hanno mai seguito un filo logico. Perché ora sì? (Bruce Wayne)

Albo 10, Orphans[modifica]

  • Killer una volta, killer per sempre... ? (Gordon)
  • E so che vi sembrerà banale, ma nessuno ha notato che le vittime sono tutti uomini? (Lopez)
  • Ho portato un giovanotto. veramente è un ragazzino- a vivere nella villa. Anche... anche lui ha perso i genitori alla stessa età in cui io... ho perso voi. Non so cosa succederà. Non mi vedo come figura paterna. Ma... credo di poter fare la differenza nella sua vita. (Bruce Wayne)

Albo 11, Justice[modifica]

  • Mister Freeze: Sei mai stato innamorato?
    Due Facce: E questo che diavolo c'entra?
    Mister Freeze: Quando hai a che fare con me, c'entra sempre.

Albo 12, Passion[modifica]

  • Dopo quasi un anno che i miei genitori erano stati assassinati, ho cominciato a sognare di acchiappare il loro assassino. Come l'avrei braccato. Senza pietà. Finché non sarebbe scappato dentro a un vicolo cieco. Avrebbe provato a spararmi addosso- ma la sua pistola sarebbe stata scarica. Impotente. Mi sarei avvicinato. Sempre di più. Il suo volto si sarebbe riempito di terrore. Come il mio, quando mi ha puntato l'arma addosso dopo aver sparato ai miei. Ma mi sono sempre svegliato prima che il sogno finisse... e ad oggi non ho ancora trovato chi ha ucciso i miei genitori. (Batman)
  • Poison Ivy: Ci sono uomini che sanno come si studia un piano... e altri uomini che sanno come eseguirlo. Mi piace quel tipo di uomo. Mi piaci tu. [Ivy lo bacia]
    Due Facce: Sparisci.
    Poison Ivy: Ma- nessuno può resistermi.
    Due Facce: Vai al diavolo.

Albo 13, Revenge[modifica]

  • Janice Porter: Diglielo, Harvey.
    Due Facce: Gli dico... cosa, Porter?
    Janice Porter: Digli chi sono per te!
    Spaventapasseri: "Il dottore. Il dottore."
    Joker: Giocavi al "dottore" col nuovo procuratore, Harv? Una volta finito tutto, avevi intenzione di lasciarci alle sue cure- mentre tu continuavi a vivere felice e contento?
    Due Facce: Sta' zitto, Joker.
    Joker: Non stavolta, Harv. Credo che prenderò in prestito la tua ragazza. Fa' conto che sia la mia carta "Esci gratis di prigione".
    Janice Porter: No! Diglielo, Harvey! Diglielo che io ti amo e che anche tu mi- [Due Facce le spara e la uccide]
    Due Facce: Harvey Dent è un uomo sposato, Porter. Non dimenticarlo mai. Ora, voglio vedere l'Uomo del Calendario e Mister Freeze, immediatamente...
  • Se non riesci a usare la pistola per distruggere i tuoi nemici... allora usala per distruggere te stesso. (Uomo del Calendario ad Alberto Falcone)
  • Mia mamma invece mi chiamava "Robin" pettirosso, perché zampettavo sempre qua e là. (Dick Grayson)

Albo 14, Peace[modifica]

  • Sofia Gigante Falcone: E così l'Uomo del Calendario ti ha steso con un solo colpo. Una volta papà ne ha beccati cinque in pieno petto- e se l'è cavata.
    Alberto Falcone: Io non sono nostro padre, voglio vivere-
  • L'Enigmista si sbagliava. Al'impiccato può giocarci anche una sola persona- se non ha intenzione di giocare. Dick ci ha visto giusto. I messaggi lasciati sulle vittime erano avvisi. Che ci raccontavano il movente dell'Impiccato strada facendo. (Batman)
  • Mio padre una volta mi disse "Non sarai mai forte se il tuo nemico ti crede debole". Nessuno ha guardato oltre la sedia a rotelle di una presunta invalida. (Sofia Gigante Falcone)
  • Harvey Dent le aveva portato via la cosa più cara che aveva. In risposta, Sofia aveva fatto fuori chiunque lo avesse aiutato a fare carriera. I poliziotti. Da O'Hara a Gordon, perfino quelli corrotti. Avevano tutti aiutato Harvey Dent durante le sue campagne come procuratore distrettuale. Gli uomini della task force di Gordon erano stati ammazzati, perché volevano fermare gli omicidi dell'Impiccato e la crociata di Sofia. Volevano impedirle di trasformare Dent in un ricordo sbiadito. "L'amore per un padre sa essere terribile a volte..." (Batman)
  • Siamo un dinamico duo! (Dick Grayson)
  • In quanti modi Sofia Falcone ha provato a cancellare Harvey Dent. Quando tutto il bene che Harvey aveva fatto... se l'era già portato via Due Facce. (Batman)
  • Bene. Tanto non avevo intenzione di lasciarlo campare. Cos'è che voleva davvero Due-Facce, dietro tutti quei paroloni? Sbarazzarsi di un branco di gangster. Proprio come il vecchio Harv. Non ha mai capito Gotham come la capiamo io o te, Bat- (Joker dopo aver sparato a Due Facce)
  • Un tempo credevo che l'organizzazione dei Falcone sarebbe finita con una donna spezzata su una sedia a rotelle. Mi sbagliavo. È finita con un uomo spezzto e basta. (Batman riferensosi a Mario Falcone)
  • So che ti domandavi perché ti derubavo. Spesso e volentieri. Quando c'era in giro altra gente che lo meritava. Ho usato i tuoi soldi per farmi strada in società. Per una nuova "Selina Kyle". Ho preso il necessario per costruirmi la vita che meritavo. Che mi era dovuta. Ma non hai mai saputo perché. Nessuno lo sa. Ho passato sei mesi in Italia cercando un pezzo di carta che confermasse i miei dubbi. Non ho trovato niente. So che sei il mio vero padre, ma non potrò provarlo mai. La mia storia è vuota come questa tomba. Quindi questo è un addio. Non abbiamo mai parlato quand'eri vivo, non vedo perché dovremmo cominciare a farlo adesso. (Selina Kyle sulla tomba di Carmine "il Romano" Falcone)
  • Una volta Alfred l'ha definito "un mondo senza Harvey Dent". Proprio per questo è un mondo migliore. (Batman)

Explicit[modifica]

Nella profondità delle caverne sotto la casa di mio padre, mi tornano in mente le parole di Catwoman. "L'amore per un padre sa essere terribile a volte..." Come la rabbia per la morte del Romano abbia cambiato Sofia... e come l'omicidio di mio padre abbia cambiato me. Ora, vedo in Dick la possibilità di aiutare un ragazzo a convivere con la propria perdita... di guidarlo perché diventi un uomo migliore. Ho promesso ai miei genitori che avrei liberato questa città dal male che si è preso le loro vite. Non ho cambiato idea. Solo che... ora non sono più solo. (Batman)

Il gioco dell'impiccato[modifica]

  • Nove sono al sicuro.[1]
  • A questo gioco si gioca in due.[2]
  • Sa se sei stato buono o cattivo.[3]
  • Giustizia per tutti.[4]
  • Colpevole come il peccato.[5]
  • Una giuria di vostri pari.[6]
  • Omicidio di primo grado.[7]
  • Silenzio in aula.[8]
  • La giustizia è cieca.[9]
  • Occhio per occhio.[10]

Note[modifica]

  1. Trovato sul corpo impiccato di Clancy O'Hara. Inizialmente era stato travisato, pensando che il messaggio fosse "Nessuno è al sicuro." o "Ness unoè al sicuro."
  2. Trovato sul corpo impiccato dell'ex commissario Gillian B. Loeb.
  3. Trovato sul corpo impiccato di John Flass.
  4. Trovato sul corpo impiccato del capo dell'unità forze speciali Mava Branden.
  5. Trovato sul corpo impiccato del sergente Frank Pratt, scritto su una foto di Glinda Dent.
  6. Trovato sul corpo impiccato del capo pattuglia Merkel, scritto sul deposito fiduciario di Harvey e Glinda Dent per comprare la casa.
  7. Trovato sul corpo impiccato di Harvey Gustavson.
  8. Trovato sul corpo impiccato del detective O'Connor.
  9. Trovato sul corpo impiccato di King.
  10. Trovato sul corpo impiccato del detective Laureen Wilcox.
  11. Trovato prima che Batman venga impiccato.

Altri progetti[modifica]