Nightwing (fumetto)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Nightwing, serie a fumetti pubblicate dalla DC Comics dedicate alle avventure del supereroe Dick Grayson.

N. 53, Agente a terra: parte quinta incriminazione[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Batman: Agente a terra.

Bruce Wayne: Fuggitivo[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Bruce Wayne: Fuggitivo.

Giochi di guerra[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Batman: Giochi di guerra.

La resurrezione di Ra's al Ghul[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Batman: La resurrezione di Ra's al Ghul.

Il grande salto – parte seconda[modifica]

[The great leap - part 2 da Nightwing n. 148, novembre 2008]

  • Nightwing: Quando hai imparato a fare il chirurgo?
    Alfred: Per osmosi, in verità. Si stupirebbe di quanto s'impara guardando il Discovery Channel. E la prossima settimana ho deciso di costruire un ponte sospeso, così da salirci e lanciarmi di sotto se dovrò rispondere a un'altra di queste stupide domande.

Il grande salto – conclusione[modifica]

[The great leap - conclusione da Nightwing n. 150, gennaio 2009]

  • La vita è un circo, Barbara, che tu ci creda o no. (Nightwing)

[modifica]

[The great leap - ...And Into the Black - Epilogue da Nightwing n. 151, febbraio 2009]

  • Diavolo, ti ho visto crescere... dai calzoncini ai pantaloni lunghi... mi sento fiero, in qualche modo, di averti reso più duro. Ti ho insegnato che il mondo non è un posto amichevole... che mettere su una maschera non sarebbe stato un gioco da ragazzi, che ti sarebbe bastata una giornata storta per farti dimenticare tutti i giorni piacevoli. (Due Facce rivolto a Nightwing)

Peccato di superbia[modifica]

[Faces of evil - Eminence Front da Nightwing n. 152, marzo 2009; ed. italiana su Nightwing n. 6, Planeta DeAgostini]

  • Anch'io sono triste oggi. Il pipistrello meritava di incontrare la sua morte per mano mia... per mano di qualcuno che lo odiava e lo rispettava! Gli acerrimi nemici meritano almeno questo. Se fossi stato destinato a morire per mano del detective, ne sarei stato felice... sarebbe stata una bella morte. Sarebbe stata giusta. Sarebbe stata appropriata. (Ra's al Ghul)

Il mondo alla rovescia[modifica]

[Inside our da Nightwing n. 12, ottobre 2012; ed. italiana su Batman n. 12, aprile 2013, Lion, traduzione Stefano Visinoni]

  • Dopotutto, per distruggere un falso idolo... cosa c'è di meglio che diventarne uno? (Paragon)

Sipario[modifica]

[Curtain call da Nightwing n. 16, marzo 2013; ed. italiana su Batman n. 17, settembre 2013, Lion, traduzione Stefano Visinoni]

  • I finali migliori, però... sono quelli esplosivi! (Joker)

Una lunga settimana[modifica]

[The long week da Nightwing n. 17, aprile 2013; ed. italiana su Batman n. 18, ottobre 2013, Lion, traduzione Stefano Visinoni]

  • "Insisti a circondarti di persone, ma le persone esistono solo per deluderti." È quello che mi ha detto Joker, parlava delle mie debolezze. (Dick)

Showtime[modifica]

[Showtime da Nightwing n. 22, settembre 2013; ed. italiana su Batman n. 24, aprile 2014, Lion, traduzione Stefano Visinoni]

  • Ci vuole poco a farsi abbagliare da un riflettore. Ecco perché ai tempi del circo li adoravo. Ero uno dei pochi. Poiché oggigiorno, dato che la perfezione in ogni campo è così importante, un sacco di gente dello spettacolo ha paura che il pubblico noti gli errori. Peccato che, quando si accendono le luci, il pubblico non sita certo lì a contare gli errori. Vogliono solo farsi incnatare. Quindi, se stai cercando di nascondere qualcosa... il posto migliore per farlo è proprio sotto i riflettori. (Nightwing)

Sempre più curioso[modifica]

[Curioser and curioser da Nightwing n. 27, marzo 2014; ed. italiana su Batman n. 30, ottobre 2014, Lion, traduzione Stefano Visinoni]

  • Dopo tutto... nessuno dovrebbe sentirsi prigioniero della sua stessa vita. (Nightwing)

Rete di sicurezza[modifica]

[Safety net da Nightwing n. 29, maggio 2014; ed. italiana su Batman n. 32, dicembre 2014, Lion, traduzione Stefano Visinoni]

  • Perché, in fondo, la mia vita non è solo i costumi che indosso o i criminali che affronto. Non è fatta di città o di simboli. È molto, molto più semplice. Andiamo, sono cresciuto in un circo. Quello che conta è afferrare le mani di quelli che cadono. (Nightwing)

Voci correlate[modifica]