Batman: Il cavaliere di Gotham

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Batman: Il cavaliere di Gotham

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Batman: Gotham Knight

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2008
Genere animazione
Regia Shōjirō Nishimi (1° ep.),
Futoshi Higashide (2° ep.),
Hiroshi Morioka (3° ep.),
Yasuhiro Aoki (4° ep.),
Yuichiro Hayashi (4° ep.),
Toshiyuki Kubooka (5° ep.),
Jong-Sik Nam (6° ep.)
Soggetto Jordan Goldberg
Sceneggiatura Josh Olson (1° ep.),
Greg Rucka (2° ep.),
Jordan Goldberg (3° ep.),
David S. Goyer (4° ep.),
Brian Azzarello (5° ep.),
Alan Burnett (6° ep.)
Produttore Toshiyuki Hiruma, Eiko Tanaka, Mitsuhisa Ishikawa, Kōichi Mashimo, Alex Yeh, Jungo Maruta, Masao Maruyama
Episodi
  1. Se solo sapeste (Have I Got a Story For You)
  2. Fuoco incrociato (Crossfire)
  3. Prova sul campo (Field Test)
  4. Il mostro delle tenebre (In Darkness Dwells)
  5. Attraverso il dolore (Working Through Pain)
  6. Deadshot
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Batman: Il cavaliere di Gotham, film d'animazione statunitense del 2008 diretto da registi vari.

Se solo sapeste[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Lo sapevate che è come un'ombra vivente? Ogni volta che l'altro cercava di colpirlo, Batman diventava un'ombra e poi ricompariva da un'altra parte. (Skater biondo)

Fuoco incrociato[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Riferito a Batman] Io ho piena fiducia in lui, e la fiducia è un bene che in questa città è mancato per troppo tempo. (James Gordon)
  • Anna Ramirez: La tua è un'ossessione, devi cercare di fartela passare.
    Crispus Allen: Ma fa il nostro lavoro.
    Anna Ramirez: Non è vero.
    Crispus Allen: Ti dico di sì, Ana.
    Anna Ramirez: Non è vero!
    Crispus Allen: Tu come lo definisci? Un combattente del crimine?
    Anna Ramirez: Che diavolo ne so, non sappiamo neppure se è un essere umano. Quello che posso dirti è che la città sta cambiando in meglio grazie a lui. Tu non sei cresciuto qui, non vedi le differenze. Ma io che ci sono cresciuta, la vedo.
  • Tu fai parte della squadra di Gordon, vero? Lui sceglie bene i suoi collabolatori. (Batman)

Prova sul campo[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Sono disposto a rischiare la vita se necessario, ma soltanto la mia, non quella degli altri. (Bruce Wayne)

Il mostro delle tenebre[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Se le viene la tentazione di rintracciarmi, lasci perdere, i segnali sono protetti da un sistema criptato, rimbalzano da un satellite ad un altro: è impossibile localizzarmi. (Batman)
  • Barbone: Batman, come mai non stai volando sopra la città? Cosa ci fai sottoterra? Ti si sono rotte le ali?
    Batman: No, sto cercando un mostro.
    Barbone: Qui sotto siamo tutti mostri.
    Batman: Questo è diverso, è un predatore.
    Barbone: Ahhh, Killer Croc. Dicono che la madre non lo voleva e che lo abbia buttato nelle fognature. I rifiuti tossici che ci sono qui sotto lo hanno sformato e reso forte.
    Batman: Dove è andato?
    Barbone: Ha imboccato la strada delle bare. Ehi, Batman, tu che voli, che aspetto ha la città dall'alto?
    Batman: Un aspetto sporco.
  • Spaventapasseri: Cardinale O'Fallon, ti condanno a morte per i crimini commessi contro Gotham, come ho condannato gli altri nemici che sono venuti qui prima di te.
    Cardinale O'Fallon: Per favore, non ho fatto niente di male.
    Spaventapasseri: Non è vero, lo hai fatto. Hai cercato di aiutare i senzatetto, hai cercato di salvare i relitti e gli emarginati. Ma lo Spaventapasseri non vuole la loro salvezza. Lo Spaventapasseri vuole che scendano sottoterra per accoglierli nelle sue braccia.

Attraverso il dolore[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Cassandra: Che cosa stai cercando esattamente?
    Bruce Wayne: Voglio imparare come si fa ad affrontare il dolore.
  • Cassandra: Il dolore interno è una cosa che tu neghi.
    Bruce Wayne: Oh, no, quella è una cosa che sopporto.
  • Non devi ringraziarmi, Bruce. Ti ho deluso. Sei venuto perché ti aiutassi ad affrontare il tuo dolore... ma il tuo dolore va aldilà delle mie capacità. Forse anche delle tue. Perché il tuo dolore ti sta trascinando per il cammino che tu hai scelto. (Cassandra)

Deadshot[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Alfred: Sono oggetti tradici, diciamoci la verità, non so neanche come faccia ad impugnarle.
    Bruce Wayne: Bisogna conoscere il proprio nemico. Non la userei mai, ma capisco il fascino che può esercitare la pistola. La sua forza. La levigatezza. La lucentezza. La precisione e la potenza. Il potere di cambiare la vita, la storia. Un potere divino.
  • I casi sono due: o è l'uomo più coraggioso del mondo o è il più idiota. (Deadshot)
  • Confesso Batman, che è la prima volta che qualcuno cerca di fermare le mie pallottole correndomi incontro. Le tute antiproiettile non funzionano a distanza ravvicinata. Ho perso fin troppo tempo. Ma guarda, guarda. Allora finalmente ho catturato il pipistrello. (Deadshot)
  • Bruce Wayne: È stato come quella sera nel vicolo, Alfred, i muri così vicini e tutti quegli spari. È come se per tutta la vita io abbia cercato di fermare quei proiettili. So che è un sogno assurdo, a volte penso che dovrei chiudere con questa storia.
    Alfred: Forse ha ragione, signore, ma qualcosa mi dice che le sue motivazioni sono più profonde.

Altri progetti[modifica]